Events 2020

Discover the program of Maker Faire Rome 2020. Join the event for free



Aerial Urban Screen: droni luminosi in sciame per l’entertainment, il marketing e la comunicazione pubblica

LuminousBees è una societa’ dedicata alla realizzazione di sistemi robotici multi-drone dotati di led luminosi, per la produzione di spettacoli dal forte impatto scenico.


Una start up la cui mission, visto il recente sviluppo mondiale del mercato dei droni per light show, è essere la prima azienda in Italia a mettere a disposizione il proprio know-how in ambito droni e media design per costruire coreografie digitali realizzate con droni in formazione, producendo internamente sia l’hardware che il software di gestione.


Dal 2016 gli utilizzi di questa tecnologia si sono diffusi sempre di più, dopo le prime apparizioni dei pionieri del Future Lab dell’Ars Elettronica, grazie al TED dove Raffaello D’Andrea, celebre autonomous systems pioneer, mostra la prima flotta in ambiente indoor, o ai primi show commerciali di Intel; attualmente gli operatori in grado di fornire questa tipologia di servizi sono una ventina, ed il loro numero è in crescita, contribuendo ad abbassare i prezzi di queste applicazioni che inizialmente eran superiori a 1000 euro a singolo drone per spettacoli da 8 minuti.


LuminousBees ha ideato un format, Aerial Urban Screen, e lo sperimenterà nel 2021 a Genova, dove i droni luminosi voleranno due sere a settimana, da maggio a settembre, per un’ora, sopra lo specchio d’acqua del Porto Antico, la più prestigiosa zona turistica della città. L’idea è lanciare un servizio pubblicitario innovativo, con un effetto dirompente rispetto ai tradizionali maxischermi a LED, ma con prezzi in linea rispetto a questi ultimi; slots di palinsesto da 30’’ a 2 minuti verranno venduti ad inserzionisti a scopo pubblicitario, alternandosi ad uno storytelling di contenuti, al servizio delle istituzioni e della cittadinanza, per rappresentare nel cielo animazioni coreografiche, loghi e dati.


La tecnologia che ci permetterà di fare tutto ciò, e che vogliamo anche vendere a terzi, è il frutto di anni di R&D nel mondo degli aeromobili a pilotaggio remoto, appoggiandosi alla piattaforma open source Ardupilot, la più numerosa ed agguerrita community di sviluppatori di droni civili.


• Il drone sviluppato per l’outdoor si chiama LuminousBee, vede l'integrazione di tutte le componenti elettroniche su un singolo PCB, pesa 230 grammi (rientrando così nella categoria dei “droni inoffensivi” per gli enti aeronautici internazionali), è preciso nella navigazione grazie al GPS RTK con processore F9P, raggiunge 45 minuti di autonomia massima in hovering e possiede un sistema LED programmabile, dove 60 luci ad altissima luminosità permettono effetti e qualità visive come colori e pulsazioni.


• MiniLuminousBee è il suo fratello minore pensato appositamente per gli utilizzi indoor, dal peso di soli 90 grammi, dotato di 28 LED a bordo e (visto il non funzionamento del GPS in ambienti chiusi) del sistema di posizionamento Ultra Wide Band che garantisce 10 cm di precisione e nessun problema con luci dinamiche o fumi di scena.


• Per quanto riguarda il lato software, abbiamo sviluppato un plug-in del software di animazione tridimensionale Cinema 4D che permette di progettare interamente la coreografia e di comunicare direttamente con la Ground Control Station che comanda i droni, facendoli volare simultaneamente in maniera autonoma: uno sciame luminoso orchestrato per creare immagini, forme, e scene dinamiche nel cielo.


IL CIELO SARA’ LA NOSTRA TELA, I DRONI IL NOSTRO PENNELLO.

Timetables

Friday 11 December

From 6.00 pm to 6.30 pm CET


Event on digital.makerfaire.eu
Aerial Urban Screen: droni luminosi in sciame per l’entertainment, il marketing e la comunicazione pubblica

Lorenzo Mercenaro


Category Talk · Type Talk
Back