Maker learn festival 2021

8-12 November 2021

A rich training program, from the comfort of your home.
Over 50 training proposals from our partners and makers. Workshops, talks, webinars dedicated to innovation: from artificial intelligence to robotics, from recycling to upcycling; from digital manufacturing to sustainability, and much more.
And there are also courses for children and teenagers!



Between STEM and literature: what it means to do Novel engineering with CampuStore Academy - Corsi di formazione per le scuole tra STEM e letteratura: cosa significa fare Novel engineering con CampuStore Academy

Campustore s.r.l.

By '' Novel engineering '' we mean an integrated design / literature approach conceived at TUFTS University in Boston: students from primary school use short stories and stories as a basis for designing challenges that help them identify problems and creative solutions. We start from the text and return to the text whenever necessary: busy designing, students study the characters, the context, invent solutions, use different materials, program robots, build and. Through this methodology, it is possible to pursue the goal of increasing reading and text analysis skills thanks to a design activity organized by groups.

Timetables

Friday 12 November

From 4.30 pm to 5.30 pm CET


Between STEM and literature: what it means to do Novel engineering with CampuStore Academy - Corsi di formazione per le scuole tra STEM e letteratura: cosa significa fare Novel engineering con CampuStore Academy

Paola Lisimberti

Animatrice digitale e digital champion nel 2015, insegna Italiano e Latino presso il Liceo Scientifico “Pepe” di Ostuni e rappresenta il nostro approccio umanistico al mondo dell’innovazione.

È autrice di numerose pubblicazioni sull’innovazione didattica e mentore motivante di ragazze e ragazzi a caccia del proprio destino.

Nonostante la formazione classica - o forse proprio per questo - è stata la prima insegnante che ha fondato un LEIS (un laboratorio di robotica educativa interamente basato su LEGO Education) nel sud Italia, grazie al quale ha partecipato con le sue classi a numerose competizioni di robotica educativa e a più di un’edizione di Maker Faire Rome.

Fin dall’inizio della sua carriera ha sperimentato l’uso delle nuove tecnologie nella didattica, avvertendo come un dovere la necessità di educare gli studenti a usarle correttamente.

Oltre a occuparsi di progettazione nella sua scuola continua a spingersi e a spingere i suoi ragazzi oltre le mura del cortile e a “gettarli” nel mondo grazie alle nuove tecnologie, attraverso progetti che hanno fatto nascere nuovi mondi e nuove prassi: “Nonnisudinternet” (in cui ad insegnare ai “nonni” ad usare il PC erano gli studenti), Roboticsness, Gymnasium Mentis, Divina Commedia Bot (sviluppato su Telegram), Novel Engineering, un modo per utilizzare i robot (come LEGO MINDSTORMS Education EV3) e le tecnologie all’analisi critica di testi letterari. La Prof Lisimberti è proprio una forza!

Category Partners


Back