Tickets coming soon
An event powered by
Cerca
Close this search box.

“A new design education is in the making”: NABA a Maker Faire Rome

L’Accademia e’ al Gazometro Ostiense con uno spazio espositivo dedicato al design

“A new design education is in the making” e il talk “Virtual Production” a cura di Emanuele Lomello, tra gli eventi di punta

 

 NABA, Nuova Accademia di Belle Arti partecipa alla IX edizione di Maker Faire Rome – The European Edition, l’evento europeo più importante dedicato all’innovazione, promosso e organizzato dalla Camera di Commercio di Roma.

I progetti in mostra

L’Accademia sarà presente dall’8 al 10 ottobre negli spazi del Gazometro Ostiense con “A new design education is in the making”, lo spazio espositivo che presenterà una selezione di prototipi realizzati nell’ambito di progetti di tesi del Triennio in Design di NABA, sviluppati con le tecniche di prototipazione rapida, design parametrico e interaction design.

Il pubblico di Maker Faire Rome 2021 potrà inoltre intrattenersi con due consolle cabinate per videogame riscoprendo sensazioni e riferimenti estetici tipici della cultura del game degli anni ’80 e ’90. I videogiochi vintage disponibili sulle consolle sono stati realizzati da studenti di scuole superiori durante una serie di workshop tenutisi presso il campus di NABA a Milano.

Il talk

Il giorno 9 ottobre all’interno degli spazi della fiera, NABA, Nuova Accademia di Belle Arti presenterà inoltre il talk “Virtual Production” a cura di Emanuele Lomello, Course Leader del Triennio in Creative Technologies. Un momento di riflessione su come il mondo del game stia sempre più rivoluzionando il modo di fare cinema e di come il mondo della tecnologia stia rivoluzionando il modo di fare scuola. Il talk racconterà il cambiamento radicale attualmente in atto nel cinema grazie all’uso sui set cinematografici di sistemi nati per lo sviluppo di videogiochi. Capire cosa siano, come funzionino, quali siano le tecniche, le tecnologie e le competenze che sottostanno a questo innovativo campo di sviluppo della CGI risulta di fondamentale importanza per definire i nuovi orizzonti dei linguaggi visivi contemporanei e individuare il potenziale per lo sviluppo di nuovi strumenti pedagogici ibridi.

L’Accademia supporta I-RIM 3D

Infine NABA ospiterà nella sua sede di Roma alcune iniziative della terza edizione I-RIM 3D, la Tre Giorni di Robotica e Macchine Intelligenti, in programma dall’8 al 10 ottobre, un riferimento per chi voglia fare innovazione tecnologica e un punto di incontro tra ricerca e industria. Sarà Guido Tattoni, Direttore NABA a rappresentare l’Accademia in occasione della plenaria di apertura della conferenza di I-RIM 2021 che si terrà al Gazometro Ostiense, nel contesto di Maker Faire Rome 2021.

NABA, Nuova Accademia di Belle Arti

NABA, Nuova Accademia di Belle Arti è un’Accademia di formazione all’arte e al design: è la più grande Accademia privata italiana e la prima ad aver conseguito, nel 1981, il riconoscimento ufficiale del Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR). Con i suoi due campus di Milano e Roma, offre corsi di primo e secondo livello nei campi del design, fashion design, grafica e comunicazione, arti multimediali, nuove tecnologie, scenografia e arti visive, per i quali rilascia diplomi accademici equipollenti ai diplomi di laurea universitari.

Nata per iniziativa privata a Milano nel 1980 per volontà di Ausonio Zappa, Guido Ballo e Gianni Colombo, ha avuto da sempre l’obiettivo di contestare la rigidità della tradizione accademica e di introdurre visioni e linguaggi più vicini alle pratiche artistiche contemporanee e al sistema dell’arte e delle professioni creative.

NABA è stata selezionata da QS World University Rankings® by Subject come la migliore Accademia di Belle Arti italiana e tra le prime 100 istituzioni al mondo in ambito Art&Design, è stata inserita da Domus Magazine tra le 100 migliori scuole di Design e Architettura in Europa, e da Frame tra le 30 migliori scuole postgraduate di Design e Fashion al mondo.