Agenda 2030: i Maker possono aiutare LA SOSTENIBILITÀ e L’Ambiente

 

 

Agenda 2030: il contributo fondamentale dei maker in materia di sostenibilità e tutela ambientale

 

L’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e l’Accordo di Parigi sul clima, siglato nel 2015, hanno sancito l’importanza e l’urgenza di adottare misure concrete per contrastare gli effetti negativi del cambiamento climatico e impostare un modello di sviluppo economico più sostenibile dal punto di vista economico e ambientale. Maker Faire Rome è convinta che i maker siano in prima linea su queste tematiche.

Un reminder per i maker: gli elementi essenziali dell’Agenda 2030

 

 

Sono 17 gli obiettivi di sviluppo sostenibile, uno dei quali è specificamente focalizzato a garantire l’accesso all’acqua potabile e ai servizi igienici, considerato un diritto umano e un fattore determinante in tutti gli aspetti dello sviluppo sociale. Questo scenario di una nuova economia sostenibile è un’opportunità di crescita per le aziende che sapranno cogliere il cambiamento e adeguare i processi industriali.

La domanda di soluzioni intelligenti legate all’acqua, per esempio, è già oggi un’enorme opportunità di mercato: una recente relazione del Global Compact dell’ONU stima che il mercato definito “smart water” varrà 20,1 miliardi di dollari entro il 2021. Senza contare la gestione dei rifiuti, che non vengono più considerati solo come scarti, ma come risorse da trasformare e reintrodurre sul mercato.

 

I 17 obbiettivi di sviluppo sostenibile nell’Agenda 2030: il reminder per i maker

Agenda 2030 e maker: i progetti su acqua e rifiuti da sviluppare “in combo” 

 

I servizi di pubblica utilità relativi all’acqua e ai rifiuti condividono molti trend di lungo periodo:

  • la crescita della popolazione globale
  • l’aumento dell’urbanizzazione
  • una maggiore regolamentazione
  • la creazione di ricchezza nei mercati emergenti

I processi industriali coinvolti nel settore idrico possono creare rifiuti, mentre l’industria dei rifiuti utilizza molta acqua. Si pensi ad esempio alle acque reflue prodotte nell’uso domestico e industriale o alla quantità di acqua necessaria per pulire le bottiglie nel riciclaggio dei rifiuti.

Un approccio combinato significa creare progetti diversi ma complementari nella catena del valore della crescita sostenibile

Rifiuti solidi urbani: ecco uno spunto di riflessione per i maker

 

Oggi le città di tutto il mondo producono circa 1,3 miliardi di tonnellate di rifiuti solidi urbani all’anno; quasi la metà di questi rifiuti è prodotta dai Paesi OCSE e si prevede che, entro il 2025, si raggiungeranno i 2,2 miliardi di tonnellate di rifiuti. Secondo la Banca Mondiale, la Cina produrrà 1,4 miliardi di tonnellate di rifiuti entro il 2025, a fronte degli attuali 520 milioni di tonnellate. Di contro, i rifiuti prodotti dalle città americane passeranno da 620 a 700 milioni di tonnellate.

Lo stress idrico globale

La scarsità di acqua, secondo la relazione Global Risks 2018 del World Economic Forum è un problema enorme: già oggi oltre 1,5 miliardi di persone vivono in aree colpite dalla scarsità dell’acqua ed entro il 2030 due terzi della popolazione vivranno in aree sotto stress idrico.

In questo contesto Maker Faire Rome, attraverso le sue Call, cerca progetti che siano in linea con i cosiddetti canoni “ESG”: che rispettino, dunque, l’ambiente e la società.

 


Hai nel cassetto un progetto dedicato all’economia circolare?
Candidalo a Maker Faire Rome: la Call for Makers e la Call for Universities e Reaserch Institutes sono aperte fino al 15 di ottobre! Se verrai selezionato, potrai presentare il tuo lavoro a un amplissimo pubblico interessato a conoscerlo!

 

Maker Faire Rome The European Edition si impegna da ben otto edizioni a rendere l’innovazione accessibile e fruibile con l’obiettivo di non lasciare indietro nessuno offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, startup e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere il proprio business, in Italia e all’estero.

Seguici, iscriviti alla nostra newsletter: ti forniremo solo le informazioni giuste per approfondire i temi di tuo interesse.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Maker Faire Rome 2020 Partner

Promosso e organizzato da

Con il supporto di

In collaborazione con

Con il patrocinio di

In partnership con

MAIN PARTNER

GOLD PARTNER

BRONZE PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER PRESS & DIGITAL

MEDIA PARTNER

CONTENT PARTNER

FOOD TECHNICAL PARTNER

© 2020 Maker Faire Rome - The European Edition
Innova Camera - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma - P.IVA e C.F 10203811004 - www.innovacamera.it
Privacy policy