Espositori 2015


iBin

iBin: bidone automatico per la raccolta differenziata dei rifiuti che la rende più semplice per disabili, anziani e altri utenti. Formato da due sezioni cilindriche sovrapposte fra loro: in quella superiore si trova il sistema di ricevimento e di analisi dei rifiuti, nella sottostante la giostrina porta contenitori in cui vengono posizionati i rifiuti. iBin li riconosce in base alle caratteristiche chimico-fisiche, utilizzando una matrice di tre sensori. Una volta effettuata l’analisi, i dati vengono inviati ad un microcontrollore che ne pilota i movimenti.
Italy


iBin

IIS Volterra-Elia Ancona Davide Carboni, Alessandro Carra

Nel progetto:” iBin”, sono stati coinvolti due studenti dell’ I.I.S Volterra Elia, Alessandro Carra (spec. Elettronica) e Davide Carboni (spec. Chimica, Materiali e Biotecnologie), grazie alle loro competenze e conoscenze nell’ambito della propria specializzazione, hanno realizzato il prototipo finale di iBin e partecipato a tutti gli eventi a alla selezione europea.
I due studenti si sono avvalsi della collaborazione dei professori Giuseppe Dipietro, (insegnante tecnico pratico laboratorio di chimica) Francesco Valentini (insegnate di impianti e tecnologie chimiche) Giovanna Battistini(insegnante di informatica) e dell'assistente tecnico di meccanica Paolo Lucilla.
Nel progetto iBin sono state coinvolte tutte le specializzazioni del nostro istituto (chimica, informatica, elettronica, elettrotecnica, meccanica) con un lavoro sinergico tra studenti e docenti e pienamente autonomo


  C1 - iBin
 2015

Back
 
Dati aggiornati il 19/10/2021 - 16.19.56