Espositori 2015


POSEIDON

POSEIDON

Poseidon è un micro giardino marino portatile dove si simula attraverso un processo di biomimesi il concetto di natura integrata , dove le funzioni di questa sono svolte da organismi biologici con utilizzo di nuove tecnologie.

Il microgiardino è composto da una struttura portatile di forma semi sferica stampanti in 3d con materiale ceramico dove sono collocati delle “posidonie”, della sabbia e delle piante che hanno trovato il loro habitat naturale in questi due elementi; e da una parte elettronica composta da sensori che rilevano dei parametri ambientali come l’ umidità e la salinità. Attraverso un’ applicazione appositamente creata è possibile monitorare il microgiardino e grazie ad esso buoni parametri ambientali per l’ ambiente domestico.
Italy


POSEIDON

Faberaus ( Antonella Piras, Isabella Quartu, Francesca Mereu, Luca Pinna, Marcello Frau)

Francesca Mereu (Cagliari, 1977), architetto, artista digitale e ricercatrice in media art. Ha coordinato FabLab sardegna Ricerche , primo fablab della sardegna nel 2014 , ed è fablab manager di Fablab Cagliari nel 2015.

Antonella Piras, product and communication designer. Si è specializzata in eco design el' uso di materiali naturali, che applica alle nuove tecnologie e alla fabbricazione digitale.

Isabella Quartu, architetto, socio fondatore di Faberaus e Fablab Cagliari nel 2015. Lavora nell’ambito disciplinare dell’architettura del paesaggio, restauro dei beni culturali e ambientali, ampliando la propria ricerca nel campo dell’innovazione tecnologica della cultura della fabbricazione digitale.

Luca Pinna è system engineer per i servizi di calcolo, nel gruppo di servizi utente del Center for Advanced Studies, Research, and Development in Sardinia (CRS4). Il suo profondo interesse per la relazione tra tecnologia e esseri umani lo porta ad un amore a prima vista con Arduino e le interfacce fisiche, con i quali costruisce, per le sue idee e algoritmi, entità elettroniche che agiscono nel reale.

Marcello Frau architetto, socio fondatore di Faberaus e Fablab Cagliari nel 2015. Lavora nell’ambito disciplinare dell’architettura del paesaggio, restauro dei beni culturali e ambientali,orientati verso la sostenibilità, ampliando la propria ricerca nel campo dell’innovazione tecnologica della cultura della fabbricazione digitale.


Stand P62 - POSEIDON, portable sea garden

Back
 
Dati aggiornati il