Espositori 2015


Rilevatore di goal e segnapunti elettronico applicato al calciobalilla
Rilevatore di goal e segnapunti elettronico applicato al calciobalilla

Rilevatore di goal e segnapunti elettronico applicato al calciobalilla

L’invenzione si basa sull’utilizzo del microcontrollore (ATmega328) che nello specifico gestisce due sensori ad ultrasuoni rilevatori di distanza, un display LCD ed un buzzer, opportunamente programmati.
All’interno di entrambe le porte del biliardino o calciobalilla è posto un sensore ad ultrasuoni, che rileva l’ingresso della pallina (goal), e invia un segnale al microcontrollore il quale segna il punto, che viene contemporaneamente comunicato alle rispettive squadre tramite un segnale acustico ed il contestuale aggiornamento sul display.
Attraverso il display, posto su un lato del biliardino o calciobalilla, è pertanto possibile controllare in ogni momento il punteggio fino a quel punto maturato da ogni singola squadra.
Il punteggio si aggiorna automaticamente ad ogni ingresso della pallina nel vano-porta.
La conclusione della partita - al raggiungimento del punteggio finale standard di 9 punti - viene comunicata da un segnale acustico che emette 3 fischi.
L’alimentazione elettrica è garantita da un pacco di batterie. Sono presenti dei pulsanti con i quali è possibile correggere il risultato in caso di errore.
L’invenzione è facilmente applicabile a qualsiasi modello di biliardino o calciobalilla.
Il software è stato prodotto interamente da noi.

Italy


Rilevatore di goal e segnapunti elettronico applicato al calciobalilla

Christian Fenu, Tancredi Meli

Christian Fenu e Tancredi Meli nati e residenti entrambi a Caltanissetta.
Età: 17 Anni
Studenti presso l'Istituto Tecnico "Mario Rapisardi" di Caltanisssetta- Indirizzo Informatica e Telecomunicazioni


  U14 - Rilevatore di goal e segnapunti elettronico applicato al calciobalilla
 2015

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04