Espositori 2015


SLICED "choose slice make your table"

SLICED è un tavolo componibile completamente personalizzabile.
L’idea nasce dalla volontà di creare un tavolo con cui l’utente finale possa letteralmente interagire nella fase di costruzione e montaggio e creare un prodotto personalizzato su misura. La struttura è l’elemento caratterizzante, formata da moduli in legno multistrato chiamati SLICE può essere composta a piacere dall’utente che sceglie quali di queste tra le sei disponibili comporranno il suo tavolo, in base ad una propria idea estetica e/o funzionale.
Per quanto riguarda l’acquisto del prodotto finito ci sono diverse modalità, oltre alla possibilità di creare il proprio tavolo da zero saranno resi disponibili una serie di modelli base o delle configurazioni di partenza per chi vuole cimentarsi nella personalizzazione, il tutto per facilitare l’approccio e allo stesso tempo aumentare il grado di interazione con il prodotto.
Il progetto si spinge oltre, si basa infatti sulle logiche dell’open design, con il rilascio dei disegni in creative commons, in cambio di una piccola offerta, lasciando così aperta la possibilità di realizzazione a chiunque, con l’aiuto del proprio fablab o makerspace di riferimento.
Si prevede inoltre una modalità intermedia , data dalla possibilità di acquistare dei kit costituiti da moduli predefiniti da finire e montare. Questi kit saranno corredati da carta abrasiva, cera per lucidare e altri gadget che arricchiscono il prodotto.
Nel caso di acquisto del prodotto finito, per via della sua natura “open” si potrà comunque sempre personalizzare, l’utente potrà infatti cambiare configurazione, estetica e/o destinazione d’uso semplicemente aggiungendo, togliendo o sostituendo le SLICE, acquistate separatamente anche tempo dopo, così da avere sempre la possibilità di creare altri modelli e aumentare le alternative possibili.
Questo sistema non vincola l’utilizzo di materiale di uno spessore specifico e si adatta bene anche all’uso di materiale di riciclo. I moduli possono essere realizzati da pannelli con spessori e finiture differenti tra loro ed essere comunque utilizzati per comporre lo stesso tavolo.
Questo lo rende un prodotto completamente “open” senza vincoli di nessun tipo, che lascia aperta la possibilità di sperimentare illimitate soluzioni estetiche e funzionali.
Neanche la finitura è un vincolo, anzi, le SLICE possono essere realizzate per esempio in multistrato laminato così da ampliare la scelta con differenti colori e finiture e aumentare ulteriormente il grado di personalizzazione.
Questo sistema permette di creare una struttura ogni volta differente con la possibilità di variarla nel tempo sia come dimensioni che come forma o finitura e soprattutto, cosa molto importante, permette molteplici destinazioni d’uso, da quella domestica, con la possibilità di configurare SLICED per l’utilizzo in cucina, in sala da pranzo o come tavolino da salotto fino a quella professionale, come scrivania o a quella commerciale, per allestire bar, ristoranti ed hotel, all’interno di negozi, punti vendita, spazi espositivi come banco o tavolo espositore.
Il top è anch’esso personalizzabile sia per quanto riguarda materiali e finiture che per quanto riguarda forme e dimensioni, che potranno essere realizzate in funzione della struttura scelta o della destinazione d’uso.
L’utente ha la possibilità di acquistare più top di dimensioni/forme diverse e/o in base alle SLICE che possiede, potendo così creare più tavoli, differenti non solo nella forma ma anche nelle dimensioni, anche a seconda delle esigenze del momento, il tutto rimescolando gli stessi elementi e con la possibilità di aggiungerne o toglierne a proprio piacere.

Italy


SLICED

Francesco Perego

Francesco Perego nasce e vive in Brianza. Dopo il diploma in arte applicata, indirizzo design per l’industria e per l’ambiente ottenuto all’istituto statale d’arte di Monza nel 2007, consegue un diploma professionale allo IED di Milano in interior design. Dal 2010 lavora come designer occupandosi della progettazione e dello sviluppo di prodotti, complementi d’arredo , interni e installazioni, ma anche di direzione artistica e brand identity, prima come dipendente, poi come libero professionista. Sin dalle prime esperienze professionali sviluppa e mantiene un intenso rapporto con l’ambiente di laboratorio, imparando ad utilizzare attrezzature e tecniche tradizionali e innovative e imparando a vivere la progettazione in modo sperimentale. La conoscenza degli aspetti tecnici e produttivi acquisiti lavorando in laboratorio lo porta ad occuparsi anche di alcuni aspetti dell’ingegnerizzazione soprattutto nel campo dell’arredo d’interni e della realizzazione di complementi d’arredo. Grazie alla passione per la sperimentazione, la tecnologia, il lavoro manuale e i materiali, inizia a lavorare assiduamente sui temi di artigianato, manifattura, auto-produzione e fabbricazione digitale. Ha un intenso rapporto con il mondo dei maker e del diy in generale. L’attenzione alle persone e al territorio, ai materiali e alle forme è quello che guida il suo pensiero creativo, senza mai trascurare metodi, tecniche e tecnologie di produzione.


  P41 - SLICED "choose slice make your furniture"
 2015

Back
 
Dati aggiornati il 29/09/2021 - 01.00.09