Espositori 2015


Telesio 2.0

Telesio è un supporto motorizzato per macchine fotografiche che consente all'operatore di eseguire riprese in Time-Lapse effettuando una rotazione di 360°.
Il progetto nasce con un primo prototipo, presentato all'Arduino day, realizzato mettendo insieme pezzi di una vecchia stampante ed altri componenti elettronici. Alcune parti sono state disegnate appositamente e prodotte con la tecnologia della stampa 3D. La nuova versione è stata implementata inserendo un arduino mini all'interno di un joypad e dotandolo di display lcd. Manovrando i 2 joystick analogici del joypad è possibile navigare all'interno del menù ed impostare modalità e settaggi come: tempi di scatto, delay, direzione e velocità di rotazione ad altri parametri del dispositivo.

Italy


Telesio 2.0

Roberto Tino

Roberto Tino, classe 1986, inizia il suo percorso di designer sin dalla tenera età. La curiosità sul funzionamento degli oggetti lo porta a rompere, smontare e riassemblare ogni cosa gli capiti a tiro. Di fatto, ancora oggi, entrando nel suo studio, è come entrare in un universo di invenzioni, pezzi e attrezzi . Questa sua inclinazione lo ha portato ad intraprendere un percorso di studi in presso la facoltà di architettura "L. Quaroni" della Sapienza dove si laurea in Disegno Industriale nel 2009 ed in Design del Prodotto nel 2012. Dal 2008 al 2010 collabora come tecnico progettista presso la Warex S.r.l., azienda che opera nel settore fotovoltaico e depurazione acque.
Nel 2010 partecipa al programma di studi "Erasmus" a Lisbona per un periodo di 11 mesi. Prosegue la sua permanenza in Portogallo anche l'anno successivo instaurando rapporti di collaborazione con aziende locali tra cui la "Carlos Carvalho Decoradores", per la quale disegna complementi d'arredo, e la "Animaris", nella quale è assistente di produzione per la realizzazione di un catamarano a motore per uso turistico.
Tornato a Roma, dove vive tutt'ora, lavora come freelance nel campo del design, dell'architettura e della fotografia. Collabora con diverse realtà ma allo stesso tempo intraprende un percorso di ricerca e formazione. Nel 2014 è assistente presso la facoltà di Architettura della Sapienza per diversi corsi di Product Design e collabora con la facoltà di Ingegneria informatica per la quale disegna e realizza dei prototipi di robot.


  D16 - Roberto Tino
 2015

Back
 
Dati aggiornati il 19/10/2021 - 16.19.56