Espositori 2016


Code-Structed Skins
Code-Structed Skins

Code-Structed Skins

Negli ultimi anni è sempre più frequente la contaminazione tra differenti metodologie di design appartenenti ad ambiti diversi. L’utilizzo del “computational design” negli strumenti di progettazione architetturale con un senso estetico distintivo, può essere implementato in altre attività progettuali. A questo proposito le discipline coinvolte in sfide geometriche complesse, come il design nella moda, si stanno avvantaggiando sempre più di queste possibilità.
Guardando il corpo umano come una struttura complessa che ha bisogno di essere 'coperta'; è stata svolta una ricerca di design in forma di workshop, per indagare come i principi ed i metodi di calcolo possano essere implementati per dar vita a modelli inediti.
Italy


Code-Structed Skins

WL3D feat Arian Hakimi, Stefano Paiocchi (from Zaha Hadid Architects) and Ezgaat Architects

Tutors from Zaha Hadid Architects: Stefano Paiocchi, Arian Hakimi - Organized by Ezgaat Architects - 3DPrinting by WL3D (Matteo Quaglia - Simone Boasso)

Arian si è unito a Zaha Hadid Architects nel 2013. Ha lavorato a diversi progetti, dal concorso alla progettazione in fase di sviluppo. In particolare a livello di progetto KAFD, ha sviluppato diverse tipologie e gli algoritmi per la generazione di componenti di facciata per superfici a doppia curvatura. Ha condotto ricerche pratiche nel campo della progettazione parametrica, razionalizzazione e ottimizzazione delle geometrie complesse. Insieme a Stefano Paiocchi ha condotto una "ricerca di design basato su componenti" con stagisti all'interno prassi che ha portato in una mostra alla galleria ZHA Design.

Ezgaat Architects: Yagiz Atli, Davide Gamberini - sono un gruppo di Architettura e Design con sede a Milano.
E 'contemporaneo, metropolitano e fa parte della generazione digitale. Creano strategie di progettazione che operano a livello globale, implementando l'uso di tecnologie avanzate per creare uno scopo, un design innovativo.
Si tratta di un team di creativi multiculturali: architetti, designer, artisti e innovatori. Ha un approccio multidisciplinare che crea piattaforme di interazione, di ricerca e di apprendimento. Ospita numerosi eventi culturali, seminari, mostre e laboratori di fama internazionale.

WL3D - è una startup innovativa nata a Gennaio 2016 che opera nel settore della stampa 3D con attività di vendita e di service


  C28 (pav. 7) - WL3D
 2016

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04