Arrhenius

Arrhenius

Sarà capitato a chiunque almeno una volta d’inverno di rabbrividire dal freddo, pur essendo coperti dal giaccone più pesante che abbiamo nell'armadio. La soluzione a questa evenienza è riscaldare ciò che ci riscalda, in collaborazione con il Fab-Lab di Roma, il nostro gruppo di lavoro e ricerca dell’ITIS Giovanni XXIII vincitore del progetto chimicamente di Roma vi presenta una soluzione a un problema quotidiano nei mesi invernali e delle mezze stagioni.Si tratta di un’apposita fascia costituita da due bande riscaldanti contenenti una lega di Nichel-Cromo alimentate da tre piccoli e leggeri accumulatori da 3,7 V ciascuno e dotate di un interruttore (ON-OFF-ON) per adattarsi ad ogni tipo di esigenza. Le bande sono cucite su una fascia di neoprene, tessuto famoso per la sua capacità di dissipare lentamente il calore. L'intero progetto è stato ottenuto con materiali di riciclo incluso il circuito, il tutto interamente progettato da noi. Proviamo anche a pensare a tutte quelle persone che lavorano in condizioni di freddo o che al mattino rabbrividiscono in moto, Arrhenius è la soluzione giusta che fa per voi.

Italy


Arrhenius

Team Arrhenius

Siamo un team di ragazzi provenienti da diverse sezioni del Giovanni XXIII


Stand B12 (pav. 9) - ITIS "Giovanni XXIII" - Roma (RM)

Back
 
Dati aggiornati il