Espositori 2017


Videogame per disturbi specifici dell'apprendimento
Videogame per disturbi specifici dell'apprendimento

Videogame per disturbi specifici dell'apprendimento

Skies of Manawak è un videogioco e una palestra cognitiva che allena la mente, diverte e supporta la ricerca. Skies of Manawak integra diversi esercizi mentali in un’avventura ambientata in un mondo fantastico ricco di sfide, al fine di stimolare in modo divertente e coinvolgente le capacità cognitive di base (es. attenzione, percezione e memoria), che sono alla base di capacità più complesse, quali apprendimento, ragionamento e consapevolezza. Il progetto è volto a fornire un valido supporto al trattamento dei disturbi specifici dell’apprendimento, in particolar modo alla dislessia.
Italy


Videogame per disturbi specifici dell'apprendimento

StudioBliquo, formato da Zeno Menestrina, Angela Pasqualotto e Adriano Siesser

Zeno Menestrina
Ha un dottorato di ricerca in informatica ottenuto presso l’Università degli Studi di Trento sulla progettazione di serious game orientata alla partecipazione degli utenti. Si interessa di progettazione e sviluppo di giochi e videogiochi.

Angela Pasqualotto
È dottoranda di ricerca del Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive, collabora con ODFLab dell’Università di Trento.
L’interesse di ricerca è quello di valutare trattamenti innovativi della dislessia evolutiva.

Adriano Siesser
Ha studiato presso le Accademie di Belle Arti di Bologna e di Venezia. Il suo lavoro investiga nuovi paradigmi di interazione a cavallo tra arte e tecnologia. Si occupa di mediazione culturale e illustrazione.


  F13 (pav. 6) - Università degli Studi di Trento
 2017

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04