Espositori 2017


Polizia di Stato

La Polizia Postale e delle Comunicazioni esibisce due apparati dedicati all'attività forense, per la ricerca della prova informatica: entrambi si basano sulla copia e sull'analisi dei dati presenti nelle memorie dei dispositivi. Il primo è utilizzabile con computer desktop mentre il secondo è studiato per device tipo “UFED” (tablet e smartphone).
La Polizia Scientifica presenta il moving lab: si tratta di un mezzo, utilizzato su tutto il territorio nazionale, che consente di effettuare i primi accertamenti grazie alla presenza a bordo di strumenti per la ricerca di tracce biologiche, chimiche, balistiche ed una piccola camera portatile per l'esaltazione delle impronte latenti. Al suo interno vi è montato anche un Identisystem che consente di operare il fotosegnalamento in tempo reale di cittadini da sottoporre ad identificazione, ottenendo immediatamente i riscontri dattiloscopici dalla Banca Dati AFIS. E' possibile inoltre, attraverso kit speditivi in dotazione, l'analisi delle principali sostanze stupefacenti.

Italy


Polizia di Stato



  F5 (pav. 7) - Polizia di Stato
 2017

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04