Espositori 2018


SEIZA

La maggior parte delle persone al giorno d'oggi vive una vita frenetica da seduti, "atrofizzando" due organi importanti come la colonna vertebrale e gli occhi, essendo obbligati ad una immobilità innaturale. Questi due organi sono uniti e collegati dalle catene muscolari che partono proprio dai globi oculari e scendono lungo la colonna in tutta l'estensione del corpo. La salute si sa è mantenuta dal movimento che apporta ossigenazione e ricambio cellulare. Qualsiasi parte del corpo che venga immobilizzata per troppo tempo si deteriora, come per esempio un arto ingessato, va poi riabilitato con la ginnastica, così come un corpo intero che sia stato in coma. Quindi Seiza ha lo scopo di prevenire i danni dovuti all'immobilità della vita di studenti e lavoratori negli uffici, permettendo il movimento e l'ossigenazione delle catene muscolari di collo schiena e occhi (in collaborazione co l'attivatore oculare plurifunzionale)
Italy


SEIZA

Caterina Polini

Caterina Polini, diplomata geometra nel 1985, dopo un anno di volontariato nell'assistenza sociale in un comunità di recupero di tossicodipendenti, ha lavorato per 2 anni in un impresa di costruzioni, poi per circa 15 anni ha lavorato come arredatrice di interni come dipendente e infine con studio privato ad indirizzo bio-ecologico. Insegnate di yoga da 25 anni per passione, insegnante di metodo Bates per il miglioramento visivo naturale, ora artigiana del benessere, produttrice cioè di strumenti per la prevenzione ed auto-cura della persona.


  A20 (pav. 6) - Caterina Polini
 2018

Back
 
Dati aggiornati il 19/10/2021 - 16.19.56