fotografia antica, in chiave moderna
fotografia antica, in chiave moderna

fotografia antica, in chiave moderna

Nate dalla volontà di riscoprire i processi artigianali un tempo applicati alla realizzazione delle fotocamere di Grande Formato, le Bomm sono interamente realizzate a mano. Ogni singolo pezzo, che provenga dalle riserve di falegnameria o dalle imprese siderurgiche locali, è passato per le nostre mani. Il legno accuratamente selezionato viene assemblato a trama incrociata, e solamente dopo averne verificato la stabilità viene successivamente lavorato, sagomato ed unito alle componenti meccaniche. L’alluminio risponde alle vostre aspettative di leggerezza e risulta sempre ben integrato nelle finiture, l’acciaio inossidabile assicura resistenza senza intaccare l’estetica della fotocamera finita. Il processo realizzativo di ogni Bomm dura circa un mese: dalle prime lavorazioni di taglio e fresatura dei singoli pezzi, all’assemblaggio con le meccaniche ed i metalli, alle prove di funzionalità dei movimenti, per poi disassemblare tutto e rifinire ciascun pezzo. I legnami saranno impregnati a colore o rifiniti al naturale mediante prodotti a tampone a mano. I metalli verranno satinati a mano, aggraziandone i bordi e le curve. Al termine, dopo le prove di tenuta alla luce, le Bomm vengono di nuovo controllate ed infine lucidate a finire.
Italy


fotografia antica, in chiave moderna

Massimiliano Acanfora

Massimiliano Acanfora nasce a Roma nel 1971. Diplomatosi come Perito Industriale svolge i lavori più diversi, acquisendone le peculiarità. Per più di 15 anni svolge il lavoro di disegnatore tecnico Cad, specializzandosi nelle realizzazioni tridimensionali in ambito meccanico. Ha partecipato alla progettazione e realizzazione di importanti strutture in metallo: Torri di Controllo per il traffico aereo, carpenterie metalliche per evacuazione di emergenza, ristrutturazioni di edifici storici, arredi in acciaio e carpenteria metallica pesante, complementi di arredo in metalli vari. Da anni coltiva la passione per le lavorazioni artigianali in generale e per quella del legno e della fotografia argentica in particolare; l’unione di queste due passioni ha dato vita, insieme alla lunga esperienza di Manuel, alla nascita delle prime fotocamere per Grande Formato Bomm.


Stand G12 (pav. 6) - Massimiliano Acanfora

Back
 
Dati aggiornati il