Espositori 2018


Sensore stellare per controllo assetto di piccoli satelliti.

Il progetto consiste di un sistema integrato comprendente un sensore stellare e un giroscopio a 3 assi per il controllo di assetto di piccoli satelliti (micro e nano). Il progetto utilizza un APS (Active Pixel Sensors) quale sensore di immagini coordinato con un sistema ottico, un giroscopio a 3 assi per la misura della velocità angolare e un microcontrollore della famiglia PIC32MZ. Questo sistema di controllo, caratterizzato da accuratezza della misura al decimo di grado, utilizzabile nei piccoli satelliti che per dimensioni e budget di missione devono farne generalmente a meno, può aggiungere informazioni importanti per la interpretazione delle misure a cui è destinata una missione satellitare.
Italy


Sensore stellare per controllo assetto di piccoli satelliti.

Sara Scibelli, Vincenzo Ferrara, Fabrizio Frezza - Electronics for the Environment Lab. - Dept. DIET - Sapienza University of Rome,

Sara Scibelli: Nata a Roma il 18/12/1994. Laureanda magistrale in Ingegneria Elettronica presso l'università di Roma "La Sapienza". I suoi studi hanno riguardato il campo dell'osservazione della terra, e in particolar modo sistemi e tecniche di progettazione per la radiocomunicazione terrestre e satellitare.

Vincenzo Ferrara: Professore associato di Elettronica presso il Dipartimento Diet della Sapienza Università di Roma, è responsabile scientifico del Laboratorio di Elettronica per l’ambiente del Diet dove svolge ricerca su sensori e sistemi distribuiti su territorio.

Fabrizio Frezza è nato a Roma il 31 ottobre 1960. Ha conseguito la Laurea in Ingegneria elettronica (con lode) nel 1986 e il Dottorato di ricerca in Elettromagnetismo applicato e Scienze elettrofisiche nel 1991 presso l’Università di Roma “La Sapienza”.
Nel 1986 è iniziata la sua attività presso il Dipartimento di Elettronica dell’Università di Roma “La Sapienza”, dove è stato Ricercatore di Campi elettromagnetici dal 1990 al 1998, Professore incaricato dal 1994 al 1998, Professore associato dal 1998 al 2004, Professore ordinario dal 2005.
La sua attività di ricerca ha riguardato strutture guidanti, antenne e risonatori per microonde e onde millimetriche, metodi numerici, scattering, propagazione ottica, riscaldamento di plasmi, mezzi anisotropi, materiali artificiali e metamateriali, applicazioni biomediche, applicazioni ai beni culturali e ambientali.
Il Dr. Frezza è Member della Sigma Xi e Senior Member dell’IEEE e dell’OSA.


  F7 (pav. 5) - Electronics for the Environment Lab. - DIET - Sapienza University of Rome
 2018

Back
 
Dati aggiornati il 19/10/2021 - 16.19.56