Espositori 2019


Silence Box
Silence Box

Silence Box

Il progetto di questa seduta nasce durante un escursione in montagna, in Trentino Alto Adige, in un contesto naturale. Come tale, la natura viene considerata fonte di ispirazione e anche luogo di utilizzo di questo manufatto. Cosi come gli elementi naturali modellano il profilo degli oggetti a noi circostanti, anche i fianchi di questa seduta vengono modellati con un sistema parametrico che genera aperture casuali, quasi naturali. Il silenzio percepito durante la nascita di questo oggetto, trova espressione e caratterizza le facciate dello stesso, ricordando il ritmo naturale delle cose: movimento frenetico e pause, lente, silenziose. La modellazione della struttura, nella sua semplicità, considera i profili delle montagne e ne diventa parte, con un piano inclinato che diventa parte integrante del paesaggio circostante. I lati della seduta vengono quindi pensati come sottili lastre, in lamiera di acciaio di spessore 2 mm, dal colore scuro, grezzo, brunito, e lasciano fuoriuscire una luce naturale dall'interno verso l'ambiente circostante. L'idea di lasciare la struttura grezza, viene proprio dal paesaggio naturale. Sono le naturali imperfezioni di un oggetto, che ne evidenziano la sua unicità.
Italy


Silence Box

Alessio Coco AR+

Architetto e designer, sono residente a Gussago
Cresciuto tra Milano e Brescia, ho studiato Architettura presso il Politecnico di Milano
Appassionato di architettura e design, da circa dieci anni lavoro in questo ambito.
Ho fatto la mie prime esperienze di progettazione lavorando a scala urbanistica, per arrivare a sviluppare i dettagli architettonici, ed ho collaborato alla realizzazione di proposte di progettazione partecipata con i cittadini dei comuni di Soliera (Modena) e Brescia.
Tra il 2015 e il 2016 ho fatto due esperienze di lavoro all’estero, in Ghana con la ONG Nka Foundation ed Australia, fino al 2017.
Successivamente ho proseguito con costanza il mio aggiornamento dal punto di vista tecnico e grafico, sono appassionato di grafica 3d e porto avanti questi studi in autonomia da circa 3 anni.
Dal mondo della grafica ho poi maturato interesse per la progettazione di interni, fino ad arrivare ad una scala minore che riguarda il prodotto di arredo.
Ho sempre lavorato su progetti di design con un approccio olistico e una visione a lungo termine, cercando di dare valore a tutte le componenti del progetto:
ricerca sul concept, attenzione ai materiali, uso di luce e forme, per raggiungere il miglior risultato, senza dimenticare l'attenzione verso i futuri utenti.
Affronto il ruolo del designer con grande divertimento e credo che non debba essere espressione di uno stile personale. Interpreto questo ruolo con l'obiettivo di contribuire a creare un ambiente migliore in cui vivere.


  D16 (pav. 6) - Alessio Coco AR+
 2019

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04