Espositori 2019


IOT PER IL MONITORAGGIO DELLE INFRASTRUTTURE CRITICHE

IOT PER IL MONITORAGGIO DELLE INFRASTRUTTURE CRITICHE

Proponiamo una soluzione completa sviluppata per il monitoraggio delle infrastrutture critiche (linee per il trasporto dell'energia, ferrovie, autostrade ed acquedotti) impiegando tecnologie low power ed energy harvesting nell'ambito IoT dell'industria 4.0 monitorando grandezze quali vibrazioni, inclinazioni, temperatura, shock, allungamenti, torsioni e terremoti.
I sensori effettuano una pre-analisi dei dati raccolti ed auto-apprendendo dal campo.
I dati elaborati vengono inviati via radio LoRa verso un concentratore e inoltrati alla rete tramite Ethernet, WiFi o Satellite al Network Server.
Italy


IOT PER IL MONITORAGGIO DELLE INFRASTRUTTURE CRITICHE

Eugenio Sabatella e Massimo Marini

Eugenio Sabatella e Massimo Marini vantano una lunga esperienza come progettisti elettronici e di software. Dopo aver lavorato nei settori più disparati hanno di iniziare questa nuova avventura insieme in ProEsys focalizzandosi nel settore dove, secondo la loro opinione, l'IoT ha molto da dire ed offrire come servizi per la sicurezza delle infrastrutture e della comunità.


  E6 (pav. 8) - PROESYS
 2019

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04