Espositori 2019


Risultati per TAG "Science"



Pietro Amodeo (ICB-CNR), Francesco Castelluccio (ICB-CNR), Salvatore Donadio (ICB-CNR), Alessandra Rocco (INO-CNR), Simona Mosca (INO-CNR), Maria Parisi (INO-CNR), Valentina Di Sarno (INO-CNR), Gianluca Notariale (INO-CNR) - a cura di: MoSeF – ICB-CNR,
RoFlEx, un exhibit robotico per dimostrare spettroscopia e fluorescenza, rappresenta uno strumento attraente ed efficace per la comunicazione scientifica.
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#
 2019

Nicola Coppedè, Andrea Zappettini, Michela Janni, Filippo Vurro, Riccardo Manfredi
Il Bioristor è un sensore innovativo biocompatibile per monitorare la linfa delle piante
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#
 2019

Tiziana De Filippis, Leandro Rocchi, Patrizio Vignaroli, Elena Rapisardi, Bruno Guerzoni
Servizi Climatici Open Source per i Paesi in Via di Sviluppo. I Servizi Climatici sono importanti per sostenere l’adattamento ai rischi climatici e ridurre la vulnerabilità nei Paesi in via di sviluppo. 4Crop è una web application che da la possibilità di valutare gli impatti dovuti allo stress idrico sulle colture per tutto il loro ciclo di crescita nelle aree Saheliane. SLAPIS (Système Local d’Alerte Précoce pour les Inondations de la Sirba) enfatizza le capacità delle istituzioni del Niger di fare prevsione, alerta e gestione delle inondazioni.
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#
 2019

Ramona Magno, Tiziana De Filippis, Edmondo Di Giuseppe, Elena Rapisardi, Leandro Rocchi
La siccità è il secondo maggior disastro naturale, dopo le alluvioni, a colpire la popolazione e rispetto ad altri eventi estremi naturali è un fenomeno complesso la cui intensità ad estensione spaziale sono estremamente variabili. Una delle principali sfide nella lotta alla siccità è ridurre il divario fra l’insorgere e lo svilupparsi di un periodo secco e la risposta nella gestione delle emergenze legate alla siccità. L’Osservatorio Siccità (https://drought.climateservices.it) è un Servizio Climatico operativo totalmente Open per il monitoraggio e la previsione stagionale della siccità, nato per dare un supporto tecnico su base scientifica a decisori, autorità idriche, ricercatori, agricoltori ed altri stakeholder attraverso canali differenti quali WebGIS, Open Data e Bollettini mensili. Il sistema integra dati a terra e da satellite attraverso un’Infrastruttura di Dati Spaziali interoperabile per produrre indici di vegetazione e pioggia in grado di seguire l’occorrenza ed evoluzione di un evento siccitoso su buona parte del Bacino del Mediterraneo.
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#
 2019

Paolo Cignomi; Visual Computing Lab – ISTI CNR
Tecnologie avanzate per l'innovativa fabbricazione digitale basata su fusione e strutture architettoniche avanzate progettate a livello computazionale
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#
 2019

Nicola Coppedè, Andrea Zappettini, Matteo Beccatelli, Marco Villani
Il gruppo Signal del CNR IMEM di Parma ha sviluppato dei sensori innovativi basati su fibra tessile funzionalizzata che permettono di analizzare il sudore degli atleti e di monitorare la loro disidratazione
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#
 2019

Francesco Baldini responsible of the Chemical & Biochemical Optical Sensor Group; Romeo Bernini (IREA)
E’ stata sviluppata una piattaforma ottica basata sulla fluorescenza per la misurazione simultanea fino a quattro diversi biomarcatori in campioni di siero o plasma; un chip ottico con tredici canali microfluidici diversi costituisce il cuore dello strumento. Il rilevamento della fluorescenza viene eseguito mediante l'implementazione di un saggio sandwich con l'anticorpo secondario correttamente marcato con un fluoroforo. L'attenzione è stata focalizzata su procalcitonina, proteina C-reattiva, interleuchina-6 e sul recettore solubile dell'attivatore del plasminogeno di tipo urochinasi (suPAR), quest’ultimo considerato negli ultimi anni come un importante biomarker prognostico per la sepsi.Con la piattaforma sviluppata sono state condotte due campagne di misura presso l'Ospedale Universitario Attikon (Atene, Grecia) e presso il Centro per il controllo e la cura dei sepsi dell'Universitätsklinikum di Jena (Jena, Germania).
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#
 2019

Francesco Baldini responsible of the Chemical & Biochemical Optical Sensor Group; Romeo Bernini (IREA)
Nanodem: una piattaforma ottica per il monitoraggio di più farmaci terapeutici in pazienti trapiantati
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#
 2019

Mauro Rossi
Nutraceutici che inducono tolleranza al glutine del grano per la dieta di soggetti a rischio di MC
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#
 2019

Piero Toscano, Leandro Rocchi, Riccardo Dainelli, Alessandro Matese, S. Filippo Di Gennaro
Agrosat combina tecnologie digitali (IoT e Big Data) con prodotti della ricerca scientifica (Agricoltura di Precisione, Modellistica agrometeorologica), per creare una piattaforma collaborativa che permette agli utenti finali di accedere, consultare e condividere dati e informazioni e di pianificare azioni. Agrosat è una piattaforma completamente gratuita ed Open Source e funziona su qualsiasi web browser e dispositivo. Agrosat fornisce una ricca e semplicissima esperienza utente nell’accesso ai dati satellitari, testando nuove metodologie di analisi e l’integrazione di dati multi-sorgente, supportando un approccio partecipativo sul monitoraggio agronomico e ambientale. Principalmente è utilizzato per effettuare monitoraggio in campo grazie all'Osservazione Terrestre al fine di supportare la diffusione e l'utilizzo delle tecniche di agricoltura di precisione; questo permette di programmare la distribuzione di fertilizzanti e fitofarmaci e conoscere le zone e le cause di stress delle colture per ottimizzare le quantità da applicare. È una piattaforma che permette agli agricoltori di risparmiare tempo e denaro. Gli utenti possono gestire più appezzamenti, visualizzare le previsioni meteo a 5 giorni e le condizioni meteo locali per i propri terreni. Possono inoltre registrare le tecniche agronomiche utilizzate, oltre ad accedere a servizi di geo-tracciabilità per prodotti di filiera. Un sistema di messaggistica permette di essere sempre informati sulle ultime normative di riferimento e nel caso di condizioni meteorologiche avverse.
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#
 2019

Nicola Coppedè, Andrea Zappettini, Matteo Beccatelli, Marco Villani
Il gruppo Signal del CNR IMEM di Parma ha sviluppato dei sensori innovativi basati su Polimeri porosi, che permettono di realizzare dei sensori di pressioni integrati, all’interno di una soletta sensorizzata, per monitorare la postura dalla pressione del piede.
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#
 2019

From CNR: PhD. Antonello Bonfante, PhD Eugenia Monaco, PhD Piero Manna, Dr. Maurizio Buonanno, Dr. Andrea Esposito and Giovanni Cantilena From Israeli partner: Prof. Anna Brook, Dr. Keren Salinas, Emanuel Levitin, Ron Segal
Progetto LCIS DSS: un sistema avanzato a basso costo per il supporto dell'irrigazione
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#
 2019

IAS-Lab (Intelligent Autonomous Systems Laboratory), University of Padova
Il progetto SPIRIT è un progetto di ricerca sostenuto dall’Unione Europea, che mira a sviluppare un framework generico per l’ispezione autonoma tramite robot, così da passare dalla programmazione dei task di ispezione complessi alla semplice configurazione di tali task. Questo progetto include attività di ispezione tramite sensori di acquisizione di immagini durante un movimento continuo, per eseguire la scansione completa della superficie di un oggetto e ridurre sostanzialmente i costi di progettazione durante l'installazione di robot di ispezione in ambienti industriali.
  C3 (pav. 9) - Università degli Studi di Padova
 2019

Roberto Colucci
Come nel lontano 1890, possiamo produrre del buon gelato a casa nostra, usando la salamoia.
  D3 (pav. 3) - Roberto Colucci
 2019

David Massaroni e Liberati Simone
Da anni la Climax lavora nel settore della didattica , dell’istruzione e dell’elaborazione di laboratori adatti agli studenti di ogni ordine e grado. Abbiamo sempre dato molta importanza alla metodologia di insegnamento e siamo soliti optare per le soluzioni più innovative che cerchino di stimolare nello studente la curiosità e che siano al contempo capaci di mostrare il fascino della Scienza.
  B20 (pav. 7) - Climax s.c.a r.l.
 2019

Daniele Paesani
Analizzatore automatizzato miniaturizzato di parametri chimici delle acque che utilizza componenti opto-fluidici realizzati tramite stereolitografia. Le applicazioni includono il monitoraggio ambientale, l'automazione di sistemi idroponici/acquaponici e il controllo di processi industriali

Agenzia Spaziale Italiana
Nata nel 1988, l'Agenzia Spaziale Italiana è un ente pubblico nazionale vigilato dal Ministero dell’Istruzione, Università e della Ricerca, che opera in col …
  B15 (pav. 7) - Agenzia Spaziale Italiana
 2019

Isabella Pisano, Elena Ciani
Lo studio di nuove "value chains” applicate ai sottoprodotti del settore agroindustriale rappresenta un approccio innovativo di miglioramento della sostenibilità ambientale e sociale dei processi industriali.

Giuseppe Massaria, Antonio Idà
ALAN-2 è un Robot cingolato per usi militari.Ha il GPS,supporta l’apprendimento automatico,la navigazione autonoma e la funzione NAV con la quale è possibile dare una missione.Il sistema ROS unito ad una Rete Neurale forniscono l’accesso all’A.I.E' corredato di una Stazione di Ricarica Smart(custom).

British Interplanetary Society
Diverse attività pratiche progettate per introdurre le missioni lunari Apollo in modo divertente e coinvolgente.

Colegiu Tehnic Gheorghe Cartianu, grades 9-12
Obiettivo principale: lo sviluppo dell'educazione tecnologica per avere studenti ben preparati che possano essere capaci di padroneggiare ed esplorare le nuove tecnologie.

Unione Astrofili Italiani
AstroMakers del passato: come misurare la Terra e il tempo senza batterie, senza pc e senza internet
  C6 (pav. 7) - Unione Astrofili Italiani
 2019

Unione Astrofili Italiani
Autocostruzione, passione e conoscenze astronomiche al servizio della divulgazione inclusiva dell’astronomia, perché tutti hanno il diritto di “vedere le stelle”

Unione Astrofili Italiani
In questo progetto vengono presentate le linee guida per la progettazione e la costruzione di un piccolo osservatorio astronomico personale
  C6 (pav. 7) - Unione Astrofili Italiani
 2019

Dott. Francesco Maria Bucarelli, Dott. Giacomo Peroni, Dott.ssa Cristiana Cireddu
Per “aglio nero” si intende un prodotto trasformato ottenuto per trattamento termico prolungato delle reste di aglio fresco.
  C12 (pav. 3) - FOSAN
 2019

Walter Setti, Monica Gori
Nuove soluzioni tecnologiche per l’apprendimento della matematica nelle scuole primarie e per l’allenamento delle abilità cognitive
  E6 (pav. 7) - Istituto Italiano di Tecnologia
 2019

Valerio Nappi
Un generatore di veri numeri casuali basato su Arduino alimentato a banane.
  H17 (pav. 6) - Valerio N., Niklas S., Matteo B., Giacomo T., Michele C.
 2019

Studenti e laureandi che operano nel Laboratorio di Oleodinamica e Pneumatica del Dipartimento di Ingegneria – Sezione Meccanica
E’ stato allestito un banco innovativo per svolgere attività sperimentali su flussi multifase di interesse per le applicazioni dell’oleodinamica. Il banco si basa su una architettura modulare, grazie alla quale le diverse funzioni quali l’azionamento elettrico, il condizionamento e la filtrazione del fluido, il circuito ad alta pressione e le sezioni di prova sono intergate in una singola struttura. La gestione delle funzioni automatiche del banco è stata implementata su hardware open (Arduino UNO).
  D34 (pav. 7) - Università degli Studi Roma Tre
 2019

Giovanni Bernardini, Massimo Gennaretti, Jacopo Serafini, Valerio Vezzari
Banco prova robotizzato dotato di sistema di monitoraggio strutturale con sensori in fibra ottica FBG per la caratterizzazione dinamico-strutturale di componenti aeronautici
  D34 (pav. 7) - Università degli Studi Roma Tre
 2019

Studenti frequentanti le quarte classi indirizzo Biotecnologia. KA2 Erasmus plus school project: Be a maker @ school, IIS Galileo Galilei, Jesi (AN)
Usare stampante 3D per produrre strumenti di laboratorio di biologia molecolare per scuole creati dagli studenti.
  A16 (pav. 5) - IIS Galileo Galilei - Jesi (AN)
 2019

Black Brain Robotics Inventor.
The black brain creative robotics mechanism project.
  D2 (pav. 6) - Inventor felix
 2019

Michelangelo Bornò, Franco Ferrini
Braccio robotico, con sei (6) gradi di libertà ed articolazioni senza gioco.
  F46 (pav. 8) - Michele & Franco
 2019

CampuStore
Anche quest'anno CampuStore porta nuove visioni e concept a Maker Faire Rome: a ridosso dell’area Kids organizzata da Codemotion Kids!, CampuStore è presente …

Carlo Alberto Pinto
Captiks realizza sistemi innovativi per l’analisi del movimento tramite sensori indossabili per lo Sport, la Riabilitazione e la Ricerca
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
 2019

Corrado Costa, Simone Vasta, Francesca Antonucci, Francesco Tocci
Centraline LoRa basate su tecnologia open source per l'irrigazione di precisione e la trafficabilità in campo da remoto
  C25 (pav. 3) - CREA
 2019

Ovidiu Sandru
Chargie è un dispositivo USB che interrompe il degrado della batteria del telefono limitando automaticamente la ricarica del telefono mentre tu dormi.
  A12 (pav. 3) - Lighty Electronics
 2019

CHIMICA INDOSSABILE
Realizzazione di un dispositivo chimico indossabile, per l’analisi chimica del sudore, e il monitoraggio a distanza di pazienti e sportivi.

Bernardo Monechi, Enrico Ubaldi, Vittorio Loreto
Citychrone is an interactive experience that allows common citizens to explore and design public transport scenarios.

Mat Toan
Cluster è un poligono olografico che rispecchia la realtà che ha d'avanti a se modificando la sua forma ad ogni suono percepito.

Alessandro Scano
L’analisi alle sinergie (muscolari e cinematiche) è un metodo all’avanguardia per lo studio del controllo motorio di soggetti sani e con disabilità motoria. Il metodo si basa sul concetto che il sistema nervoso centrale coordina muscoli e articolazioni secondo degli schemi predefiniti che semplificano la capacità di eseguire movimenti complessi. Sia in ambito di laboratorio che clinico, le sinergie vengono calcolate attraverso l’utilizzo di sensori e strumentazione apposite. Synergy Lab presenta alcune applicazioni in ambito muscolare relative all’arto superiore e muscolo-cinematiche relative all’uso della mano per la prensione. Inoltre, Synergy Lab presenterà un’applicazione basata su sensore commerciale Kinect V2 che permette di applicare le sinergie anche con tecnologie a basso costo, in vari contesti.
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#
 2019

Prof. GUENDALINA GRAFFINGNA
Coinvolgere i pazienti nella gestione della loro salute e del loro benessere: la PHE-S (Patient Health Engagement Scale) e le sue possibili applicazioni nell'era della salute digitale
  A15 (pav. 7) - Università Cattolica del Sacro Cuore
 2019

AETERE'S - Andrea Amato, Roberto Amato, Roberto Zucchelli
La tecnologia AEtere’s lavora sulla condensazione del progressivo aumento dell’utilizzo di tecnologie elettroniche ad alta frequenza che stanno inquinando la rete elettrica, generando un nuovo tipo di inquinamento elettromagnetico definito Dirty Electricity.

Giancarlo Pellis
Il progetto mira ad avere uno strumento di controllo per mantenere in equilibrio un esoscheletro durante la flesso-estensione degli arti inferiori.

Scuola di Ingegneria Aerospaziale
Simulatore di microgravità e campo magnetico per la verifica sperimentale di sistemi di determinazione e controllo d’assetto per CubeSat.
  E24 (pav. 7) - Scuola di Ingegneria Aerospaziale
 2019

Riverview High School, Science 10, Physics 12
Studenti progettano, saldano e stampano luci in 3D e le distribuiscono a studenti che vivono in condizioni di povertà di luce. @TeachSDG Istruzione ed energia.

Department of Excellence in Biotechnology , Chemistry and Pharmacy
From waste to resource

Valerio Miceli
The project provides a revolutionary and concrete solution to the problem of wastewater in the dairy supply chain for production bioplastic.

Annamaria Bevivino
SIMBA - INNOVAZIONE SOSTENIBILE DELL'APPLICAZIONE DEL MICROBIOMA NEL SISTEMA ALIMENTARE

Marcello Bonfè, Emiliano Mucchi, Federico Contro, Alessio Sozzi
La robotica collaborativa per il controllo qualità della produzione, monitoraggio e diagnostica del prodotto, tramite tecniche sofisticate per l'analisi di vibrazioni e rumore.
  C6 (pav. 9) - MechLav - Tecnopolo dell'Università di Ferrara
 2019

Elio Romano, Alex Filisetti, Annamaria Stellari
Questo progetto si inserisce in un più ampio progetto di ricerca che riguarda l’Agricoltura di precisione e, cioè, quell’insieme di tecniche che consente di ridurre l’utilizzo di input in agricoltura (acqua, concimi, prodotti fitosanitari, manodopera, lavorazioni, ecc.) aumentando nel contempo le rese grazie a sistemi intelligenti che, monitorando le condizioni ambientali, forniscono informazioni e allarmi precoci agli agricoltori che saranno in grado di intervenire sempre più efficacemente e in modo mirato, abbandonando gradualmente gli schemi rigidi del passato.

Marco Baruzzo, Carlo Fonda, Sara Sossi, Gaya Fior, Erika Ronchin, Enrique Canessa
Questa "Camera a Nebbia" fai-da-te permette di vedere a occhio nudo una miriade di tracce di particelle elementari come elettroni, protoni, muoni.
  B13 (pav. 3) - ICTP SciFabLab - Trieste
 2019

Duckietown Foundation
La piattaforma allo stato dell’arte per l’educazione e la ricerca in robotica ed apprendimento automatico, progettata per abilitare i maker delle future generazioni di automazione.

Alessio Vaccaro
L'obiettivo del progetto è stata la realizzazione di un dispositivo di monitoraggio e controllo in grado di autoalimentarsi sfruttando le risorse energetiche dell'ambiente circostante.

EMC Elettronica Srl
Elettronica Open Source è un blog nato nel 2006 con l'intento di diffondere articoli di qualità e di consentire lo scambio di idee ed esperienze tra professio …

ENI
Eni è un’impresa dell’energia attiva nell’esplorazione, sviluppo ed estrazione di olio e gas naturale, nell’approvvigionamento, fornitura, trading e tr …

Martin Romeo
innovazione, 3dprint, interattività, interaction design, visual art, profumo, arduino, raspberry, olli essenziali, fragranza, tecnologia, ibrido, premiere, smartphone, immagine, colore, percentuale, multimedia, led, arte

ESA/ESRIN and the Φ-Lab
Esplora la Terra e la Luna in Realtà Virtuale e scopre di più sull'ESA e le attività del Φ-Lab!

Sapienza Università di Roma - Saperi&Co
Sapienza Università di Roma, partecipa anche quest'anno alla Maker Faire 2019 con il coordinamento di Saperi&Co, il Centro di ricerca e servizi di Ateneo che, con 18 Dipartiemnti afferenti, 4 lab on demand (aerospazio-energie rinnovabili-scienze per la vita-beni culturali), un Fab Lab, un'Officina, un'area Coworking e un'area Training, inaugurerà a ottobre 2019. Il tema scelto è "Experiment it - Do it - Play it", per raccontare temi di ricerca applicata ad alto tasso di innovazione che Sapienza esprime in vari campi e discipline, dalla ricerca di base a quella di scenario, fino alla realizzazione di veri e propri prodotti.

Team: Idealizer: Weslley Lioba Caldas Coordinator: José Gleisson da Costa Germano Advisor: Sandro Costa Mesquita Researcher: Tiago Diógenes de Araújo
Il progetto consiste in occhiali per ipovedenti con l'obiettivo di aiutare gli spostamenti dell'utente, garantendo una migliore indipendenza.
  A4 (pav. 6) - Pixels Escola de Design e Tecnologia
 2019

Marco Faimali, Nicoletta Nesto, Fantina Madricardo, Fedra Francocci
Soluzioni sostenibili per un mare sano e libero dalla plastica
  B9 (pav. 3) - Nicoletta Nesto, Fedra Francocci, Martina Pierdomenico, Giulio Pellini
 2019

Fondazione Bruno Kessler
FBK e' un istituto di ricerca italiano che si pone a livelli di riconoscimento scientifico elevatissimi in diverse aree, quali ICT, microelettronica, storia e s …
  B16 (pav. 8) - Fondazione Bruno Kessler
 2019

Nicole Nobili, Marco de Vellis, Fulvio Petti, Gianmarco valletta
Trasmettiamo la conoscenza per lo spazio in una maniera mai vista prima
  C1 (pav. 7) - N. Nobili, M. de Vellis, F. Petti, G. Valletta
 2019

Jan Thar
La comunità dei maker di Aquisgrana presenta alcuni dei suoi progetti, ad es. illuminare l'arte, fatto con LED e laser, stampante 3D ecc., oltre ad alcuni progetti utili per le persone con disabilità.
  E22 (pav. 8) - Personal Photonics and Freie Maker
 2019

Stefano Maccagnani - Andrea Amato
Indicatore tempo-temperatura per il monitoraggio della Catena del freddo. Realizzato con sostanze utilizzate in campo alimentare e farmaceutico.

Antonio Di Giovanni
Funghi Espresso è una startup innovativa, che produce funghi freschi in modo sostenibile e naturale, utilizzando il fondo di caffè proveniente dai bar e dai ristoranti del territorio come substrato per la coltivazione. Oltre alla produzione di funghi freschi, Funghi Espresso è specializzata nella produzione di substrato pronto per la coltivazione di funghi (kit). Inoltre Funghi Espresso è promotore di progetti educativi per le scuole, workshop e corsi di formazione per chi intende replicare il nostro modello.

Michele Maris (INAF - Osservatorio Astronomico di Trieste)
Gelato o Lessato? Rispondere a questa domanda e' il primo passo per trovare vita su altri mondi.

Filippo Giannetti (Unversità di Pisa), Antonio Colicelli (Unversità di Pisa), Marco Moretti (Unversità di Pisa), Ruggero Reggiannini (Unversità di Pisa) in collaboration with MBI Srl Pisa and CNR-IBE Firenze.
Utilizzo opportunistico dei segnali della tv satellitare per ottenere misure accurate e capillari dell'intensità delle precipitazioni in tempo reale.

Emanuele Della Volpe
Sviluppo di soluzioni tecnologiche innovative multifunzionali attraverso l’utilizzo di robot ed automi aerei, terrestri e marini interconnessi.

Valerio Joe Utzeri; Anisa Ribani; Samuele Bovo
GRIFFA controlla il DNA degli alimenti proteggendo i consumatori dalle frodi e aiutare i produttori a valorizzare i loro prodotti.
  D16 (pav. 3) - Valerio Joe Utzeri; Anisa Ribani; Samuele Bovo
 2019

STEAM Atelier
HAELLO è un progetto di open innovation dedicato alla tecnologie wearable nelle discipline artistiche che prevedono l’uso del corpo e dei dati, fisici e biologici, da esso prodotti.

Fondazione Mondo Digitale
Il progetto europeo Holomakers avvicina gli studenti delle scuole superiori allo studio delle materie STEM, grazie a nuove metodologie di insegnamento, come la creazione di ologrammi e l'elaborazione di immagini virtuali.
  D5 (pav. 7) - Fondazione Mondo Digitale
 2019

HTWK RoboCup team
Il team di RoboCup HTWK partecipa alla RoboCup SPL con robot NAO completamente auotonomi. Nel 2018 HTWK ha vinto la RoboCup.

Domenico Prattichizzo
Dispositivi robotici e aptici indossabili, applicazioni nel campo della riabilitazione, assistenza a pazienti, realta` virtuale e aumentata, teleoperazione di robot.
  C1 (pav. 9) - Università di Siena
 2019

Ingenuity Labs Research Institute
Cosa hanno in comune i pendoli e il camminare? Scopri la scienza alla base del movimento umano con il tuo nuovo compagno robot.
  C17 (pav. 9) - Queen's University
 2019

Roberto Ricci - Biosearch Ambiente S.r.l., Prof. Alessandro Piccolo - Università Federico II di Napoli
Produzione di Acidi Umici a partire dal Compost derivante dai rifiuti organici e loro impiego nel Biorisanamento e in agricoltura

Sebastiano Battiato
iCTLab offre una piattaforma di Visual Analytics basata su Intelligenza Artificiale a supporto delle investigazioni digitali.
  A33 (pav. 9) - CINI - AIIS
 2019

Alessio Saccoccio, Carlo Muzi, Alessandro Cinelli
Idroluppolo è il processo innovativo che azzera le criticità della produzione del luppolo attraverso la nostra tecnologia idroponica
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
 2019

Il Brevetto - Giornale delle Invenzioni
La “Genialità” è il tema principale del magazine “Il Brevetto”, la curiosità e la passione per l’innovazione sono i valori di una redazione che nas …

Associazione Creanatura - Wps multimedia
IL DISCENSORE DELLA TERRA Il Discensore della Terra è uno spettacolo multimediale in full dome di Storia Naturale e Geologia. La compagnia di viaggi fantastici Volvola, il capitano e tutto il suo equipaggio accompagneranno i passeggeri in un viaggio didattico fino al centro della Terra. Un viaggio nell’Underground 0, un veicolo discensore, in grado di attraversare gli strati del pianeta per spingersi fino al centro della Terra e molto oltre.
  H11 (pav. 3) - Associazione Creanatura - Wps multimedia
 2019

Dipartimento di Architettura, Università Roma Tre; Coordinamento Prof. Stefano Converso, con V. De Ferraro, Studenti del corso di Tecniche Parametriche di Progettazione
Sperimentazione dei “Parchi Open Source” a Roma: strutture concepite a “sorgente aperta” prodotte nei Fab Lab, e gestite dal basso.

Luciano Teresi, Beatrice Beco, Gianclaudio Petrazzini, Federica Fino, Raffaele Carbone, Fabrizio Anella, Angeloni Sabina, Lucio Zaccardelli, Valeria Cinelli
Sperimentare la matematica con le applicazioni di IMAGINARY.org, create per esplorare in modo interattivo il mondo della matematica.
  D34 (pav. 7) - Università degli Studi Roma Tre
 2019

Pallottino F, Figorilli S, Menesatti P, Scarfone A.
Impianti pilota basati sulla tecnologia RIMS (Recirculating Infusion Mash Systems) e gestione pid della temperatura per ricerca e sviluppo nella filiera della birra e dei distillati.

Paolo Merialdo, Donatella Firmani
Il progetto ha l’obiettivo di costruire un Knowledge Graph estraendo informazioni da manoscritti medioevali
  D34 (pav. 7) - Università degli Studi Roma Tre
 2019

Luca Elisei
Obiettivo del progetto: sviluppo di una soluzione Industrial IoT in grado di stimare le deformazioni e quindi lo stress delle pale eoliche al fine di massimizzare il ciclo di vita residuo e ottimizzare la capacità di produzione.

Centro di ricerca CREA Alimenti e Nutrizione
I ricercatori del Centro di Ricerca CREA Alimenti e Nutrizione daranno consigli sull’importanza di un’alimentazione varia ed equilibrata

Giovanni Mannara
Inseguitore Solare Arduino, un progetto rapido ed efficiente per la salvaguardia dell’ambiente.Solar tracker non solo è facile da usare ma è anche poco costoso.

Bernardo Monechi, Enrico Ubaldi, Vittorio Loreto
Kreyon City is an interactive and collaborative experience in which participants build sustainable cities with LEGO bricks.

Riccardo Mariani e Benedetto Scoppola
Scopri come funziona il traffico e come si propagano nello spazio e nel tempo gli effetti di una strettoia giocando con noi!
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
 2019

Federico Capriuoli – Acas3D; Carlo Leggieri – Celanapoli: Valeri Tiukov - INFN
Rilievo 3D ad altissima risoluzione di un sito archeologico ipogeo situato a Napoli unito a ricerca innovativa con radiografia muonica
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
 2019

Antonio Budano, Federico Budano, Giacomo De Pietro e Alberto Martini
L’applicazione in VR dell’esperimento Belle II permette visualizzare le interazioni delle particelle e la loro intera traiettoria, dal punto in cui sono generate al punto in cui scompaiono.
  D34 (pav. 7) - Università degli Studi Roma Tre
 2019

Robotics@PoliTO
Dimostreremo e presenteremo le attività del Politecnico di Torino nel campo della robotica industriale e di servizio. Droni, realtà virtuale, dispositivi indossabili, robot industriali, robot di servizio per l'agricoltura e altre applicazioni saranno i protagonisti del nostro spazio alla Maker Faire.
  B24 (pav. 9) - Politecnico di Torino
 2019

5ECN Itis Paleocapa Bergamo
Nel 500 esimo anniversario della morte di Leonardo abbiamo realizzato un sistema di misura della portanza generata dalla rotazione della VIte Aerea del sommo scienziato
  D13 (pav. 5) - ITIS P. Paleocapa - Bergamo (BG)
 2019

06Scienza - Edoardo Bianchini, Federico Baglioni, Flavia Cappelloni, Arianna Campitelli, Beatrice Calabrò, Riccardo Schiavi, Ilaria Zappitelli, Martina Fustolo, Simona Pascucci.
Laboratori scientifici interattivi di fisica, chimica, biologia, ecologia per adulti e bambini mediante esperimenti scientifici, utilizzo di visori 3D, microscopi e molto altro.

Dipartimento di Informatica, Università di Verona
Innovazione didattica e ricerca nel nuovo laboratorio ICE dell'Università di Verona

Laboratorio Trasporti del Dipartimento di Ingegneria, Università degli Studi Roma Tre
Le possibilità delle moderne tecnologie di rilievo, tracciamento e classificazione di flussi veicolari e pedonali applicate all’ingegneria dei trasporti.
  D34 (pav. 7) - Università degli Studi Roma Tre
 2019

Alberto Bigazzi e gli studenti del Plinio.
Prototipo dimostrativo a fini didattici del concetto di lanciatore elettromagnetico per l’invio di materiali prodotti sulla Luna nello Spazio.

Mariglen Ymeraj, Filippo Guerra, Davide Cassanelli, Giovanni Gibertoni, Giuseppe Antonello Gentile
Laser Engraver è una piccola macchina CNC per l'incisione laser di immagini su materiali come legno, plastica, pelle e molti altri.
  F15 (pav. 8) - M. Ymeraj, F. Guerra, D. Cassanelli, G. Gibertoni, G. A. Gentile
 2019

alessandro alessandroni
Libreria con una proposta editoriale in linea con i temi del Maker Faire, l'innovazione tecnologica in ogni campo. Sono presentate inoltre delle recenti innovazioni sia nel campo editoriale che nella filiera territoriale del libro, grazie alle rete Librerie di Roma.
  F11 (pav. 6) - Alessandro Alessandroni
 2019

Il progetto è stato realizzato nel corso di Cyber-Physical Systems, gli autori sono: Federica Pascucci, Sara Acquaviva, Elena Bernardini, Matteo Castellani, Gianmarco Frangini, Filippo Magri, Giulia Perri, Jie Tan.
MAESTRO è una pattumiera intelligente, capace di riconoscere i rifiuti e smaltirli correttamente utilizzando algoritmi di intelligenza artificiale

Istituto Massimiliano Massimo di Roma, gruppo Making Open: Claudio Becchetti, Fabrizio Olati, Paolo De Gregorio, Fausto Poletto, ...
Guarda, prova e costruisci le tecnologie dello spazio (razzi, robots, … ) progettati dagli studenti dell’Istituto Massimo di Roma

Istituto Massimiliano Massimo di Roma, gruppo Making Open: Claudio Becchetti, Fabrizio Olati, Paolo De Gregorio, Fausto Poletto, ...
Guarda, prova e costruisci le tecnologie dello spazio (razzi, robots, … ) progettati dagli studenti dell’Istituto Massimo di Roma
  E10 (pav. 7) - Istituto M. Massimo Roma
 2019

Marta Baratto, Silvestro Roatta e Marco Testa
Dispositivo per valutazione e allenamento della capacità di erogazione e controllo della forza nelle azioni di pinch e bite
  D15 (pav. 7) - Università degli studi di Genova
 2019

Gruppo dei raw material
Il progetto ha utilizzato le ceneri di combustione della lolla di riso ricche in silicio opportunamente funzionalizzate per la cattura della CO2.

Riccardo Andrea Carletto, Alessio Varesano, Claudia Vineis
Ricerca e innovazione dei materiali tessili, sostenibilità delle trasformazioni industriali e funzionalizzazione delle fibre tessili per applicazioni convenzionali e tecniche.
  F17 (pav. 3) - Riccardo Andrea Carletto, Alessio Varesano, Claudia Vineis
 2019

Luca Gallelli, Erika Cione, Maria Cristina Caroleo, Roberto Cannataro, Domenico Apa
Screening molecolare per la valutazione precoce delle patologie a carico delle vie aeree e per la identificazione precoce tra infezione virale e batterica
  A17 (pav. 7) - University of catanzaro
 2019

Annamaria STELLARI, Paolo Walter ANTONIOLI, Tiziana M.P. CATTANEO - CREA.IT Milano e Treviglio
Mini essiccatore e disidratatore solare per la trasformazione alimentare, dotato di sensoristica nel vicino infrarosso (NIR), telecamera e tecnologia Arduino per il controllo dei parametri fisici di processo.

Federica Andreola, Daniela Giovannini (CNR-IFT in collaborazione con INAF-IAPS, Associazione Speak Science)
Costruisci un MicroSmartScope con il tuo cellulare e usalo per studiare la vita sulla Terra e nello spazio!
  CNR-IFT in collaborazione con INAF-IAPS, Associazione Speak Science
 2019

Federica Andreola, Daniela Giovannini, Mauro Fabiani (CNR-IFT in collaborazione con INAF-IAPS, Associazione Speak Science)
Costruisci con noi un MicroSmartScope con il tuo cellulare, e usalo per studiare la vita sulla Terra e nello spazio!

Arturo Moleti, Renata Sisto, Luigi Cerini, Filippo Sanjust
Apparato diagnostico per test obiettivo e non invasivo della funzione uditiva mediante una tecnica intensimetrica di misura delle emissioni otoacustiche
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
 2019

Globalmap
Abbiamo realizzato una rappresentazione fisica del modello digitale del terreno di una zona specifica di Marte

E. Canessa, L. Tenze
Carosello di immagini stereoscopiche, storiche o prese in tempo reale, convertite in ologrammi usando il nostro programa Morpholo, funzionante su Raspi 4, per generare e vedere uno scenario 3D con un minimo di inputs e senza il supporto di occhiali.
  C3 (pav. 7) - E. Canessa, L. Tenze
 2019

Prof. Claudio Pugliesi: Professore associato Genetica Agraria, Dr. Marco Fambrini: Tecnico di laboratorio Genetica Agraria, Sig.ra Grazia Puntoni: Tecnico di laboratorio Patologia Vegetale, Dott.ssa Alessia Vinci: Laurea magistrale in Biotecnologie Vegeta
Sviluppo di un prototipo di kit diagnostico molecolare per la diagnosi di un fungo fitopatogeno in campo.
  A10 (pav. 7) - Università di Pisa
 2019

Manuela Scarselli, Paola Castrucci, Matteo Salvato, Mattia Scagliotti, Maurizio De Crescenzi
Il progetto mira a migliorare le proprietà strutturali, meccaniche e di durata degli acciai e dei cementi che li contengono utilizzando materiali di carbonio nanostrutturati.
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
 2019

Loretta Bacchetta, Silvia Procacci
ENEA BIOAGPROBIO e CNR-STIIMA: produzione di membrane elettrofilate a base di nanofibre da estratti di cladodi di Opuntia Ficus Indica.

Niklas Sallali
NightmareV2 è un ragno robot da 3kg di metallo composto da 26 servomotori intelligenti, diversi tipi di sensori tra cui una telecamera 3D e un potente computer di bordo per la navigazione autonoma.

NomadZ RoboCup Team
Il team NomadZ dell'ETH di Zurigo è un team di RoboCup@Soccer. Partecipa alla competizione dal 2016.

Department of Excellence in Biotechnology , Chemistry and Pharmacy
New drugs and innovative energy thanks to sunlight and Rhodopsin protein

NVIDIA
NVIDIA are world leaders in Artificial Intelligence and Computer Graphics. Our Jetson 'AI at the Edge processors' are a Linux ARM SoC platform much like Raspbe …

FabLab Algeri Marino
È un guanto che permette il monitoraggio in tempo reale delle condizioni fisiche del pilota (ritmo del battito cardiaco e percentuale di ossigeno nel sangue)

OfficineApogeo
Una postazione con microscopi stereoscopici permetterà di scoprire i dettagli in 3D di oggetti che crediamo di conoscere come fiori o insetti.
  B19 (pav. 7) - OfficineApogeo
 2019

Leopoldo Franco; Giorgio Bellotti; Claudia Cecioni; Verdiana Iorio; Stefano De Finis; Yuri Pepi
Riproduzione 3D in scala ridotta della propagazione di onde del mare e della loro interazione con modelli di strutture marittime.
  D34 (pav. 7) - Università degli Studi Roma Tre
 2019

Beatrice Di Sero
Open Innovation project on mobility and smart cities. A real open-air laboratory that aims to stimulate companies to co-design and co-develop services for citizens, making them visible and testable within the ELIS Campus.
  A31 (pav. 9) - Elis Digital University
 2019

Martin Peterlin, Erik Kokalj
Thermal camera for Android devices, based on the MLX90640 sensor to provide an opensource, hackable, customizable, mobile thermal imager.
  C4 (pav. 7) - Martin Peterlin
 2019

Renato Reggiani
Greta Thunberg e i cambiamenti climatici sono due argomenti troppo seri e importanti per il futuro del nostro pianeta per non affrontarli anche da Maker. Costruire un Orto didattico innovativo con stimolatori di fotosintesi e sensori con BioPic è alla portata di tutte le classi. Gli Orti a Led BioPic e gli Orti Verticali su ruote in cassetto con maniglie da tavolo, permettono di coltivare e fare centinaia di esperimenti direttamente in Classe, Laboratorio o Giardino.

The Paper Airplane Guy
Impara a fare il miglior aereo di carta del mondo. Incontra il detentore del record mondiale, John Collins. Guarda la sua straordinaria collezione di aeroplani di carta.
  C18 (pav. 7) - The Paper Airplane Guy
 2019

Per R.Ø. Salkowitsch
Un amorevole robot per ogni casa.

Pi Supply
Pi Supply ha un'esperienza collettiva di oltre 50 anni nella progettazione, sviluppo e produzione di prodotti elettronici. La società ha iniziato nel 2008 e af …

III^3D SCUOLA IALFVG di ARTIGIANATO DIGITALE
IDEA, BIT, ATOMO, ARTIGIANATO DIGITALE, STUDENTI, SCUOLA, DIDATTICA, PROFESSORI, INGEGNO, PIANO INCLINATO, FANTASIA, ELETTRONICA, FIRMWARE, 3D, TAGLIO LASER,

Livia Giacomini, Giulia Mantovani, Emanuele Scalise et al. (Speak Science in collaborazione con INAF-IAPS, Università Roma Tre)
Pianeti in una stanza è un kit fai-da-te a basso costo per costruire un simulatore di stelle e pianeti

Luigi Palmiero, Roberta Guerini, Giuseppe Modaffari
PlanPact serve a determinare il merito individuale durante un lavoro di gruppo per aumentare motivazione personale, qualità del lavoro e dei risultati
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
 2019

Gianluca De Masi
PLASMA TECHMED è una proposta imprenditoriale che vuole sfruttare tutto il potenziale della medicina al plasma per ottenere disinfezione e rapida coagulazione della superficie trattata.
  A17 (pav. 7) - University of catanzaro
 2019

Ilaria Falconi
Economia circolare - Riduzione emissioni di gas inquinanti - creazione di un network internazionale di persone che condividono l'impegno e le azioni sostenibili per lavorare ad una alfabetizzazione ecologica ed ambientale - creazione di una filiera corta di gestione dei rifiuti - valorizzazione e riutilizzo della risorsa.
  E4 (pav. 8) - Ilaria Falconi
 2019

Scuola di Ingegneria Aerospaziale
Sistema bioanalitico integrato basato sulla tecnologia lab-on-chip per il rilevamento di marcatori di vita nelle missioni di esplorazione planetaria
  E24 (pav. 7) - Scuola di Ingegneria Aerospaziale
 2019

Andrea Rastelli, Graziano Pepe Muzzurru, Mina Spasenovski, Mattia Yuri Messina
Modello di 5 metri realizzato in stampa 3D di un mosasauro con interazioni in realtà aumentata
  F39 (pav. 8) - Andrea Rastelli,Graziano P.Muzzurru,M.Spasenovski,M.Y.Messina
 2019

Sol Bekic
Plonat Atek è un gioco visualizzato su oscilloscopio, in cui il suono e la grafica sono la stessa cosa.
  B14 (pav. 6) - Sol Bekic
 2019

Simone Caporale
Ponics progetta e realizza impianti di acquaponica, che abbinano la crescita di specie vegetali all’allevamento ittico: un ecosistema pulito che contribuisce a produrre buon cibo per tutti e benessere per il pianeta.

Gruppo operativo SIMODROFILA
Il progetto SIMODROFILA propone sistemi innovativi di monitoraggio per il controllo sostenibile di Drosophila suzukii ed altri fitofagi.
  C13 (pav. 3) - Rete Imprese Produttori Agricoli Frutta
 2019

Paolo Bonelli
ProMicroLoRa è una scheda autocostruita che permette una connessione radio a modulazione LoRa sulla frequenza libera di 868 MHz. E' molto economica, consuma poca energia, va molto lontano, richiede poco sofware che può essere gestito con la IDE di Arduino e si interfaccia con molti sensori differenti.

Promocatanzaro - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Catanzaro
Promocatanzaro - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Catanzaro, con l'obiettivo di diffondere la cultura del digitale tra le PMI del territorio, promu …

Artist: Joaquín Fargas. Design and realization: Elia Gasparolo
Rabdomante cattura acqua per il riutilizzo e colma il divario tra fantasia e realtà. Una proposta utopica che potrebbe essere realizzata. Glaciator è un'installazione artistica collocata in Antartide, composta da due robot. La loro missione è di aiutare e accelerare il processo di formazione del ghiaccio sui ghiacciai.
  E14 (pav. 3) - Artist: Joaquín Fargas. Design and realization: Elia Gasparolo
 2019

British Interplanetary Society
Stazione radioamatoriale operativa tramite satellite geostazionario e informazioni aggiuntive sull'attività spaziale dei radioamatori.
  E25 (pav. 7) - British Interplanetary Society
 2019

ReciclaGamers
Dalla plastica alla seta: bio-conversione del polietilene ad opera di Galleria mellonella, una camola dalle incredibili capacità digestive.
  D8 (pav. 5) - Istituto Superiore E. Fermi - Mantova (MN)
 2019

Tatsuya Kaneko, Tetsuya Asai, and Hiroshi Momose (Hokkaido University)
Verranno esposti un acceleratori riconfigurabili AI per Arduino e per i sistemi AI, di nuovo sviluppo. Tutti potranno toccarli e divertirsi.

Regione Lazio
La Regione Lazio a Maker Faire 2019 La Regione Lazio partecipa anche quest’anno a Maker Faire, per far conoscere tutte le iniziative in favore di maker, cr …

Caterina Longo, Cataldo Pierri, Adriana Giangrande, Loredana Stabili, Graziana Basile
REMEDIA LIFE è un progetto finanziato dalla Comunità Europea nell’ambito della call LIFE ambiente. Il progetto REMEDIA LIFE è stato sviluppato per mitigare gli effetti sull'ambiente derivanti dagli allevamenti ittici off-shore in aree confinate grazie all'efficacia di un sistema innovativo di Acquacoltura Multitrofica Integrata (IMTA), basato su un nuovo set di organismi biorisanatori, che prevede l’allevamento di invertebrati resistenti allo stress come policheti e spugne, oltre ai mitili e alle macroalghe, la cui azione è più efficace rispetto all'uso dei soli molluschi.

Classe V A EE ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO " RITA LEVI MONTALCINI" ARGENTA (FE)
Il dispositivo è impiegabile sia come supporto riabilitativo sia per restituire funzionalità a un arto che ha perso completamente la sua forza. Questo esoscheletro, ha la funzione di riabilitatore-abilitatore utilizzabile da chi lo indossa in completa autonomia.
  D10 (pav. 5) - IIS Rita Levi Montalcini - Argenta (FE)
 2019

FDG Robotic Rehabilitation Group
A model of the implementation of Robotics in clinical practice coordinated by the FDG Center in Rome.
  B27 (pav. 9) - FONDAZIONE DON CARLO GNOCCHI ONLUS - IRCCS
 2019

Matteo Berrettoni
Un laser a rubino flashlight-pumped
  H17 (pav. 6) - Valerio N., Niklas S., Matteo B., Giacomo T., Michele C.
 2019

Claudia Zoani
Dieta & piramide alimentare, i colori dell’alimentazione, alimenti & imballaggi (formati, materiali, packaging sostenibile, smart-packaging), filiera agroalimentare, autenticità & frodi.
  C3 (pav. 3) - ENEA
 2019

Sanofi Genzyme
Sanofi aiuta le persone nelle loro sfide di salute. Siamo una società farmaceutica globale focalizzata sulla salute delle persone. Preveniamo le malattie con i …
  A1 (pav. 6) - Sanofi Genzyme
 2019

Sapienza Space Team
Il progetto consiste nella progettazione di un proto-satellite che deve simulare una missione spaziale su una scala più piccola.

Media Integration and Communication Center - Alberto Del Bimbo, Claudio Baecchi, Marco Bertini, Andrea Ferracani, Lorenzo Seidenari, Tiberio Uricchio
SeeForMe. Un compagno intelligente che ti accompagna nel mondo dell'arte.

Marco Testa, Ronny Stanzani
SENTRY è un dispositivo non invasivo indossabile che consente un monitoraggio ecologico del soggetto lungo il suo processo di riabilitazione.
  D15 (pav. 7) - Università degli studi di Genova
 2019

TecnoSeta srl
Seta: antico mestiere futuro. Innovazione e tecnologia per produrre il filo di seta ad economia circolare e "made in Italy".

Stefano Cimei, Andrea Ugolini.
Metodologia e strumentazione per l'incapsulazione di liquidi in capsule edibili di alginato di calcio.

Sidereus Space Dynamics Srl.
Sidereus è una startup con l'obiettivo di sviluppare nuovi sistemi di trasporto spaziale attraverso la space economy.
  C10 (pav. 7) - Sidereus Space Dynamics Srl.
 2019

Nicolò Leone, Giorgio Fontana, Zahra Bisadi, Fabio Acerbi, Lorenzo Pavesi
Un generatore di numeri casuali quantici completamente integrato e compatto, che è a basso costo, piccolo, sicuro e compatibile con CMOS
  A16 (pav. 7) - Università di Trento
 2019

Prof Paolo Maria Rossini
SISTEMI DI ANALISI DEI SEGNALI CEREBRALI PER LA DIAGNOSI PRECOCE DELL’ALZHEIMER
  A15 (pav. 7) - Università Cattolica del Sacro Cuore
 2019

SIXTO
Sixto is a werable robot aid that allows people with reduced hand functions to counterbalance the grip loss, or people with a normal grip to increase their grip …

Fabiana Arduini, Veronica Caratelli, Vincenzo Mazzaracchio, Noemi Colozza, Eleonora Marcoccio, Danila Moscone
Biosensori basati su carta per i) medicina di precisione, ii) valutazione dell'inquinamento ambientale, iii) rilevamento veloce di agenti BC
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
 2019

Prof. Stefano Panzieri, Ing. Chiara Foglietta, Ing. Riccardo Colelli, Ing. Cosimo Palazzo
E’ un dispositivo di sicurezza in grado di individuare ed eliminare attacchi al protocollo e, usando la deep packet inspection, capace di riconoscere data injection.
  D34 (pav. 7) - Università degli Studi Roma Tre
 2019

Gian Paolo QUARTA
TUBE-T3 è un sensore IoT ATEX per monitoraggio di pressione e temperatura di fluidi e gas, a batterie con comunicazione via LTE-CatM1/NB.

4 AM Liceo Statale "A. Manzoni" di Latina
Esibizione di prodotti innovativi nell'ambito della musica, che sfruttano le tecnologie del FabLab e della fotonica
  D15 (pav. 5) - Liceo Statale A. Manzoni - Latina (LT)
 2019

Fabio Ballanti, Giovanni Saggio
Si suona un pianoforte virtuale con l'utilizzo di un guanto sensorizzato
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
 2019

Adriana Postiglione
Tiene insieme le galassie, muove stelle e pianeti e domina l'intero Universo curvando spazio e tempo. La gravità è una delle forze più affascinanti in natura. Scopriamola insieme.
  D34 (pav. 7) - Università degli Studi Roma Tre
 2019

Matteo Cristini, Alberto Nidasio
Abbiamo costruito una flotta di droni con materiali riciclati, per studiare gli effetti del cambiamento climatico sugli ambienti acquatici.
  B3 (pav. 9) - Matteo Cristini, Alberto Nidasio
 2019

Studenti e laureanadi che operano nel Laboratorio di Oleodinamica e Pneumatica del Dipartimento di Ingegneria – Sezione Meccanica
Veicolo per lo svolgimento di attività sperimentali sui sistemi di raffreddamento dei motori a combustione interna. Sistema di acquisizione dati della centralina motore e dei parametri operativi del sistema di raffreddamento on board implementato su hardware open (Arduino UNO).
  D34 (pav. 7) - Università degli Studi Roma Tre
 2019

SPQR Team - Prof. Daniele Nardi
SPQR Team è la squadra di robot calciatori del DIAG (Sapienza) che partecipa ai mondiali RoboCup. Il team è composto da 5 robot umanoidi.

Renato Reggiani
Ogni anno centinaia di milardi di microscopici brandelli delle pellicole trasparenti delle serre o dei teli pacciamanti in plastica usate nei campi, sono ora ritrovati nei campi europei e di tutto il mondo, non decomponibili ed eternamente persistenti nel terreno e di conseguenza in fiumi, laghi mari. L’agenzia europea per le sostanze chimiche, ECHA,( https://echa.europa.eu/), attraverso il suo portavoce Matti Vainio ha presentato durante un incontro in Finlandia, la necessità di vietare dal 2021 la plastica monouso le le microbeds cosmetiche ma ancora di più lo sconosciuto inquinamento da plastica nei campi e in agricoltura. Il nostro sistema permette di seminare e concimare riducendo drasticamente l'uso di microplastiche e plastica per pacciamare
  E14 (pav. 7) - BioPic srl
 2019

Alessia Arveni
Scuderia Tor Vergata è una associazione di studenti universitari fondata nel 2013 con lo scopo di competere internazionalmente in Formula SAE. La competizione è aperta a solo studenti universitari, che progettano e producono una autovettura, a singolo sedile, procedendo a test di tipo statico e dinamico. Il grande valore del nostro progetto è di offrire agli studenti partecipanti la possibilità di acquisire, sviluppare e migliorare le loro competenze, lavorando all'interno di un gruppo.
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
 2019

INAF
Un percorso tra passato, presente e futuro delle ricadute tecnologiche delle attività dell'INAF
  C11 (pav. 7) - INAF
 2019

Antonio Ianiero
Thaumachines - Tecnologie per lo stupore. Nel corso degli ultimi anni ho costruito varie macchine che hanno come tratto comune quello di fare cose sorprendenti per chi le guarda.
  F12 (pav. 8) - Antonio Ianiero
 2019

Carlo BISAGLIA, Elia PREMOLI, Stefano BASILE
L'attività consiste nell'uso di sensori di pressione applicati ad un sedile per cabine di trattore agricolo. Il progetto è di CREA-IT. Il sistema di acquisizione, costituito da due tappeti dotati di più di 1000 sensori, permette di avere una mappa delle pressioni esercitate dal corpo dell'operatore sulla seduta e sullo schienale del sedile. Attualmente è utilizzato in progetti sperimentali per la valutazione del comfort del sedile, sia in fase diagnostica che progettuale. La mappa a falsi colori ottenuta in tempo reale dai sensori e proiettata ad uno schermo, permette l'intercettazione di zone del corpo che ricevono eccessive pressioni o le cui pressioni permangono per tempi prolungati.

Maurizio Calvitti, Riccardo Moretti, Elena Lampazzi, Giulia Fabbri, Giulia Lombardi
L'ENEA sviluppa un nuovo metodo di controllo della zanzara tigre: l'innovazione passa dal laboratorio al territorio attraverso l'impresa.

Donato Piccolo (engineering project Niklas Sallai e Marcello Mangione
Un'auto è capovolta come un insetto e possiede gambe d'acciaio che si muovono coordinate dal movimento delle tartarughe.

YOTA Italia - Marco Sartini (IU2DPM), Francesco De Giudici (IU3GNB), Luca Bennati (IU2FRL), Luca Mascanzoni (IU3BXI)
Sistema di comunicazione radio satellitare di emergenza, basato sul transponder radioamatoriale QO-100. Pratico e operativo in pochi istanti, realizzato con software open source.

Telespazio/e-GEOS
L’Intelligenza Artificiale ci aiuta a trovare i migliori dati satellitari nel giusto momento per ottenerne il massimo del valore.

British Interplanetary Society
Modello educativo dei sistemi avionici del lanciatore Vega per imparare come assemblare sistemi complessi e come funziona un lanciatore.
  E25 (pav. 7) - British Interplanetary Society
 2019

Classe IIIA Chimica - ITI Cannizzaro Catania
La classe IIIA Chimica, ha studiato e prodotto coloranti naturali quali flavonoidi, antocianine, tannini che possono essere utilizzati come coloranti per tessuti in sostituzione ai coloranti sintetici, dannosi per l’ambiente ma soprattutto per l’uomo.
  D11 (pav. 5) - ITI Cannizzaro - Catania (CT)
 2019

Bitjam, Francesco Fusco, Daniele Sabatini. Stefano Sabatini, Giulio Cespites
Visible Light Communication per abilitare scenari innovativi nella vita quotidiana: Aprire un cancello o inviare un video o stabilire una comunicazione/chat attraverso la luce di una torcia o il faro della propria macchina o il flash del proprio cellulare. Essere aiutati ad orientarci in un museo dalla illuminazione prodotta dai faretti led o addirittura portare internet in maniera sicura in luoghi protetti (ospedali o stabilimenti petrolchimici), sono solo alcune della applicazioni possibili. Bitjam e' una startup che ha sviluppato prototipi VLC in grado di scambiare attraverso la luce codici di autenticazione o messaggi multimediali.
  A18 (pav. 8) - Bitjam, F. Fusco, D. Sabatini. S. Sabatini, G. Cespites
 2019

Antonio Pallotti, Emanuela Tagliente, Leandro Lucangeli
Tute sensoriali per la cinematica umana, calzini sensorizzati per la posturologia, fasce elettroencefalografiche ed elettromiografiche per la sicurezza sul lavoro

Caterina Boccato, Gabriele Cremonese, Federico Di Giacomo, Marco Dima et al. (INAF -Osservatorio di Padova)
Esplora la Luna in Realtà Aumentata con il tuo smarthpone!
  C11 (pav. 7) - INAF
 2019

Fabio Defabis (Autore del progetto) Giovanni Pirozzi (Logistica e distribuzione)
Lo Z80-MBC2 è una moderna rielaborazione del classico microcomputer con processore Zilog Z80, realizzato con soli 5 circuiti integrati.
  B2 (pav. 8) - Z80-MBC2 un computer Z80 fatto in casa
 2019
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04