Espositori 2020


Università degli Studi di Verona
Università degli Studi di Verona

Università degli Studi di Verona

L’Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca (ANVUR) ha premiato quest’anno il Dipartimento di Informatica dell’Università di Verona come Dipartimento Eccellente.
Il progetto Informatica per Industria 4.0, che ha ricevuto un sostegno finanziario di 8 milioni di euro complessivi per i prossimi 5 anni, si propone di estendere le aree di ricerca del Dipartimento attraverso lo sviluppo di una nuova linea di ricerca nell'informatica per Industria 4.0 che renda accessibili e utilizzabili dalle aziende le tecnologie informatiche per questa nuova realtà industriale.
Sono tre gli obiettivi scientifico-tecnologici del progetto:



  • Sicurezza e protezione

  • Progettazione automatica

  • Diagnostica e assistenza.


Il progetto si articola su 3 azioni fondamentali:


L’acquisizione di personale qualificato per lo sviluppo della nuova linea di ricerca (docenti e ricercatori) .
La realizzazione di un laboratorio per l’Industria 4.0 (Laboratorio ICE) che contenga una moderna linea di produzione, estesa con apparecchiature per la realtà aumentata e per la produzione digitale, connessa alla piattaforma computazionale di ateneo, estesa con l'aggiunta di ulteriori nodi, interfacciata ed integrata con CloudVeneto.
La definizione di un nuovo corso di laurea magistrale per creare figure professionali in ingegneria dell'informazione con competenze specifiche orientate all'informatica industriale 4.0.

Questo sarà possibile sfruttando le 6 tecnologie abilitanti per Industria 4.0 già presenti nelle aree di ricerca del Dipartimento, che saranno sfruttate per determinare percorsi di ricerca ad hoc nell’ambito dell’informatica per industria 4.0:


TA1. Advanced Manufacturing Solutions <=> Sistemi Ciberfisici
TA2. Augmented Reality, Additive manufacturing<=> Sistemi intelligenti
TA3. Simulation <=> Matematica - Applicazioni e Modelli
TA4. Industrial Internet<=> Sistemi Ciberfisici
TA5 Cloud, Cyber-Security <=> Ingegneria del Software e Sicurezza
TA6 Big-Data and Analytics<=> Sistemi Informativi


Il progetto si avvarrà, oltre che dell’esperienza dei ricercatori del Dipartimento di Informatica, anche della consulenza delle aziende del territorio, che costituiscono un Industrial Advisory Board (IAB) e della competenza di uno Scientific Advisory Board (SAB) di esperti a livello internazionale.


Italy


Università degli Studi di Verona

Il Dipartimento di Informatica (DI) nasce nel 2001 e promuove numerose attività didattiche e di ricerca basate su un continuo di competenze che vanno dalla matematica alla fisica attraverso l'informatica vista come scienze e ingegneria.
Nel DI collaborano circa 200 persone tra Docenti, Ricercatori, Dottorandi e Personale Tecnico Amministrativo.
Sono attive 9 aree di ricerca:
• Bioinformatica e informatica medica
• Fisica sperimentale applicata
• Informatica teorica
• Ingegneria del software e sicurezza
• Matematica - applicazioni e modelli
• Matematica discreta e computazionale
• Sistemi ciberfisici
• Sistemi informativi
• Sistemi intelligenti
Sono attivi 3 corsi di laurea triennale (in Bioinformatica, in Informatica e in Matematica Applicata), 3 corsi di laurea magistrale (in Ingegneria e scienze informatiche, in Mathematics e in Medical bioinformatics – questi ultimi due offerti in lingua inglese) e 3 corsi post laurea (Master in Computer Game Development, Dottorato in Informatica, Dottorato interateneo in Matematica).
La missione del DI è sempre stata quella di perseguire l’eccellenza nella ricerca scientifica nelle proprie aree di competenza nonché offrire ai propri studenti una didattica d’avanguardia e al passo con le esigenze richieste dal mercato in continua evoluzione.
Ciò è dimostrato dalla numerosa produzione scientifica (2000 pubblicazioni internazionali nel settennio 2009-2015), alla partecipazione a progetti finanziati da enti internazionali e nazionali (26 progetti per 7.7 milioni di euro) come all'attività di collaborazione con le imprese mediante ricerca applicata a forte ricaduta tecnologica (7 spin-off e aziende di nuova costituzione, 10 brevetti, 253 progetti per 4.8 milioni di euro) che rappresenta il Computer Science Park (https://www.csp.univr.it/), presente anch'esso con uno stand virtuale al Maker Faire.



 Research
  Università degli Studi di Verona
 2020

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04