Espositori 2020


Impianti pilota per la maltazione, la produzione di birra ed applicazioni digitali nella filiera brassicola e cerealicola
Impianti pilota per la maltazione, la produzione di birra ed applicazioni digitali nella filiera brassicola e cerealicola

Impianti pilota per la maltazione, la produzione di birra ed applicazioni digitali nella filiera brassicola e cerealicola

Sono stati prototipati due impianti pilota, 1 micromaltificio per la maltazione di cereali ed altri prodotti (es. legumi) ed 1 impianto digitalizzato per la produzione di birra. Gli impianti, sviluppati in collaborazione con la ditta Arzaman S.r.l., hanno come cuore pulsante il controller SmartPID. Il controller permette una gestione dei processi e di tutte le fasi produttive (per il nanobirrificio anche in remoto tramite protocollo IoT di comunicazione MQTT) con assoluta precisione (0.1 gradi Celsius). In tal modo, la gestione ed il logging dei dati, di estrema precisione e ripetibilità, permette applicazioni di R&S inerenti innovazioni di processo e prodotto.


Italy


CREA

Ricercatore a tempo indeterminato presso il Centro di ricerca Ingegneria e Trasformazioni agroalimentari (CREA-IT) del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria (CREA). Fa ricerca su applicazioni di tecnologie ingegneristiche digitali e metodologie numeriche nei biosistemi, agroalimentare e agroindustriale (ICT, IoT, imaging, RFiD, spettrometria, proximal sensing, termografia, modellistica multivariata inferenziale o predittiva, elettronica e software open source), anche in relazione alle applicazioni di agricoltura digitale e di precisione. Realizzazione di prototipi optoelettronici e meccanici e per la trasformazione agroalimentare in particolare dell’Industria brassicola. Sviluppa e implementa algoritmi innovativi (TPS color calibration, backwarping) e procedure software di acquisizione, elaborazione e controllo (Matlab, python). Si occupa inoltre di sensoristica per il pre- e post-raccolta, logistica (trasportistica mediante refrigerazione passiva intermodale e distribuzione), tecniche rapide e non distruttive per l'analisi e la certificazione di aspetti della qualità di prodotti (agricoli e agroalimentari) e sistemi (allevamenti, serre, impianti lavorazione frutta, foresta), anche non food (pellet e wood cips).



 Life
  CREA
 2020

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04