Espositori 2020


Università degli Studi Roma Tre

Università degli Studi Roma Tre

Nato nel 1992, Roma Tre è tra gli Atenei più giovani nel sistema universitario italiano. Questa giovinezza è anche il suo punto di forza, perché è stata e rimane un forte stimolo per una crescita rapida e dinamica, che l’ha portata a contare oggi circa 33.000 studenti provenienti da tutta Italia. I suoi 79 corsi di laurea triennale, magistrale e a ciclo unico, i 24 dottorati di ricerca e i 61 corsi post lauream compongono l’offerta formativa dei 12 Dipartimenti dell’Ateneo.


La solidità dell’offerta formativa accompagnata all’attenzione verso le nuove metodologie e ai nuovi linguaggi della comunicazione; l’apertura internazionale, attraverso il programma Erasmus e numerosi titoli doppi o congiunti; una presenza importante nella ricerca scientifica internazionale e il riconoscimento di “Eccellenza” a 4 dipartimenti (Giurisprudenza, Ingegneria, Matematica e Fisica, Scienze); l’attenzione ai temi della sostenibilità ambientale e della progettazione ecosostenibile, sono solo alcuni dei punti di forza su cui si fonda il prestigio di una grande comunità studentesca e scientifica.


Una sfida vincente dell’Ateneo è stata l’apertura del Polo di Roma Tre ad Ostia, le cui attività sono partite nel 2018 con l’istituzione del corso di laurea, unico in Italia e di straordinario successo, in Ingegneria delle tecnologie per il mare (Ocean Engineering), dedicato all’ingegneria delle energie rinnovabili di origine marina. Dall’anno accademico 2019/2020 si aggiunge all’offerta formativa del Polo di Ostia un corso di Giurisprudenza: la nuova laurea triennale in Scienze dei servizi giuridici per la sicurezza territoriale e informatica. Con questi corsi Roma Tre mira ad aprire delle inedite prospettive professionali per i suoi studenti, nonché contribuire a creare nuove opportunità di formazione e di lavoro per giovani provenienti da tutta Italia.


Tra i valori fondanti Roma Tre assume la promozione e l’organizzazione della ricerca a livello internazionale, l’alta formazione e lo sviluppo e diffusione dei saperi, la salvaguardia dell’ambiente, la solidarietà internazionale, i principi dell’uguaglianza tra i generi, la valutazione e incentivazione del merito. Didattica e ricerca, in tutte le aree disciplinari, interagiscono costantemente e si rivolgono a un mondo globale, favorendo così l’aggiornamento e l’arricchimento delle conoscenze; coniugano la propria azione con la terza missione, intesa sia come trasferimento tecnologico, che come proiezione sul territorio delle attività formative. La dimensione internazionale è un aspetto ritenuto strategico per l’Ateneo che aderisce, tra l’altro, ai principi ispiratori della Magna Charta Universitatum e dichiara la propria appartenenza allo Spazio Europeo della Ricerca e dell’Istruzione Superiore sposandone principi e strumenti.


Italy




 Research
  www.uniroma3.it
 2020

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04