Risultati per TAG "Food "



Valerio Joe Utzeri; Anisa Ribani; Samuele Bovo
GRIFFA controlla il DNA degli alimenti proteggendo i consumatori dalle frodi e aiutare i produttori a valorizzare i loro prodotti.
  D16 (pav. 3) - Valerio Joe Utzeri; Anisa Ribani; Samuele Bovo
  2019

Niccolò Calandri, Riccardo Balzaretti
Hive-Tech è un innovativo sistema di monitoraggio IoT-IA per alveari.

Laboratorio Biotecnologie - Divisione Biotecnologie e Agroindustria ENEA
Prototipo di coltivazione idroponica verticale per la produzione di microverdure fuori suolo

Roberto Ricci - Biosearch Ambiente S.r.l., Prof. Alessandro Piccolo - Università Federico II di Napoli
Produzione di Acidi Umici a partire dal Compost derivante dai rifiuti organici e loro impiego nel Biorisanamento e in agricoltura

ADI Lazio
I scream for Gelato - storie italiane di Food Design - una proposta di progetti selezionati nell’Adi Design Index insieme a 14 innovativi gusti di Gelato realizzati con la collaborazione di Agro Camere Lazio
  G6 (pav. 3) - ADI Lazio
  2019

Alessio Saccoccio, Carlo Muzi, Alessandro Cinelli
Idroluppolo è il processo innovativo che azzera le criticità della produzione del luppolo attraverso la nostra tecnologia idroponica
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
  2019

Il Brevetto - Giornale delle Invenzioni
La “Genialità” è il tema principale del magazine “Il Brevetto”, la curiosità e la passione per l’innovazione sono i valori di una redazione che nas …

antonio idà
Siamo uno dei produttori del cibo del futuro cominciando dalle alghe come ingredienti che utilizziamo nelle ricette tradizionali
  D5 (pav. 3) - antonio idà
  2019

Pallottino F, Figorilli S, Menesatti P, Scarfone A.
Impianti pilota basati sulla tecnologia RIMS (Recirculating Infusion Mash Systems) e gestione pid della temperatura per ricerca e sviluppo nella filiera della birra e dei distillati.

Elena Colombo
Strumenti per facilitare il lavoro e la fruizione dei prodotti in una sala da the gestita da persone con disabilità realizzati a partire da un approccio "Human Centered"

Fondazione ITS D.E.Mo.S.
Il progetto ha l’obiettivo di modificare la fase del processo produttivo della pelatura delle mandorle attraverso l’uso di tecnologie innovative.

Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio (ARSIAL), Ente di diritto pubblico, strumentale della Regione, istituito nel 1995 (LL.RR. 2/95 e 15/2003, aggiornate al luglio 2014, L.R. 7/14).
Tutela delle risorse autoctone animali e vegetali a rischio di erosione genetica attraverso la L.R. n. 15/2000 gestita da Arsial
  C10 (pav. 3) - Agenzia Regionale Sviluppo Innovazione Agricoltura Lazio - ARSIAL
  2019

Centro di ricerca CREA Alimenti e Nutrizione
I ricercatori del Centro di Ricerca CREA Alimenti e Nutrizione daranno consigli sull’importanza di un’alimentazione varia ed equilibrata

Robotics@PoliTO
Dimostreremo e presenteremo le attività del Politecnico di Torino nel campo della robotica industriale e di servizio. Droni, realtà virtuale, dispositivi indossabili, robot industriali, robot di servizio per l'agricoltura e altre applicazioni saranno i protagonisti del nostro spazio alla Maker Faire.
  B24 (pav. 9) - Politecnico di Torino
  2019

ARSControl Team
Nel POP sarà illustrata la ricerca sulla robotica svolta presso il laboratorio ARSCONTROL.
  B26 (pav. 9) - Laboratorio ARSCONTROL - Università di Modena e Reggio Emilia
  2019

Marco Verducci e Patrizia Danese
LACTOSOLUTION è un integratore di enzima lattasi 15.000 FCC che aiuta gli intolleranti al lattosio a mangiare qualsiasi cosa vogliano.
  A6 (pav. 6) - Marco Verducci e Patrizia Danese
  2019

Marco Baruzzo, Carlo Fonda, Gaya Fior, Sara Sossi, Erika Ronchin, Enrique Canessa
Motori stepper controllati da Raspberry Pi e videocamera direzionano un laser per eliminare insetti dannosi (Halyomorpha halys, Cimice asiatica) e zanzare.
  B13 (pav. 3) - ICTP SciFabLab - Trieste
  2019

Annamaria STELLARI, Paolo Walter ANTONIOLI, Tiziana M.P. CATTANEO - CREA.IT Milano e Treviglio
Mini essiccatore e disidratatore solare per la trasformazione alimentare, dotato di sensoristica nel vicino infrarosso (NIR), telecamera e tecnologia Arduino per il controllo dei parametri fisici di processo.

Giorgia Pontetti
MIG è una Vertical Farm idroponica innovativa, compatta, sterile, completamente computerizzata, per coltivazioni sane e pulite a Km0.
  C1 (pav. 3) - G & A Engineering - Giorgia Pontetti
  2019

Prof. Claudio Pugliesi: Professore associato Genetica Agraria, Dr. Marco Fambrini: Tecnico di laboratorio Genetica Agraria, Sig.ra Grazia Puntoni: Tecnico di laboratorio Patologia Vegetale, Dott.ssa Alessia Vinci: Laurea magistrale in Biotecnologie Vegeta
Sviluppo di un prototipo di kit diagnostico molecolare per la diagnosi di un fungo fitopatogeno in campo.
  A10 (pav. 7) - Università di Pisa
  2019

Findazione ITS Servizi alle Imprese
Assistente virtuale per la scelta dei vini e la creazione di esperienze di degustazione immersive

Loretta Bacchetta, Silvia Procacci
ENEA BIOAGPROBIO e CNR-STIIMA: produzione di membrane elettrofilate a base di nanofibre da estratti di cladodi di Opuntia Ficus Indica.

Agro Camera
Il progetto seleziona buone pratiche resilienti al climate change per l’agricoltura che si traducono in strumenti tecnici e formativi.
  G5 (pav. 3) - Agro Camera
  2019

Artibani Lorenzo, Capannini Alessandro, Di Febbo Stefano, Nardo Gianluca, Tomarelli Marco
Orto 2.0 è una piattaforma che da a tutti la possibilità di avere un orto e di poterlo controllare monitorare e gestire da remoto
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
  2019

Renato Reggiani
Greta Thunberg e i cambiamenti climatici sono due argomenti troppo seri e importanti per il futuro del nostro pianeta per non affrontarli anche da Maker. Costruire un Orto didattico innovativo con stimolatori di fotosintesi e sensori con BioPic è alla portata di tutte le classi. Gli Orti a Led BioPic e gli Orti Verticali su ruote in cassetto con maniglie da tavolo, permettono di coltivare e fare centinaia di esperimenti direttamente in Classe, Laboratorio o Giardino.

A.p.s. Mindshub
Un robot in grado di coltivare in autonomia un piccolo orto. Con un'applicazione puoi decidere cosa coltivare...al resto ci pensa lui! Una notifica ti avviserà quando la verdura è pronta per essere raccolta.

Simone Caporale
Ponics progetta e realizza impianti di acquaponica, che abbinano la crescita di specie vegetali all’allevamento ittico: un ecosistema pulito che contribuisce a produrre buon cibo per tutti e benessere per il pianeta.

Gruppo operativo SIMODROFILA
Il progetto SIMODROFILA propone sistemi innovativi di monitoraggio per il controllo sostenibile di Drosophila suzukii ed altri fitofagi.
  C13 (pav. 3) - Rete Imprese Produttori Agricoli Frutta
  2019

Paolo Bonelli
ProMicroLoRa è una scheda autocostruita che permette una connessione radio a modulazione LoRa sulla frequenza libera di 868 MHz. E' molto economica, consuma poca energia, va molto lontano, richiede poco sofware che può essere gestito con la IDE di Arduino e si interfaccia con molti sensori differenti.

Promocatanzaro - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Catanzaro
Promocatanzaro - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Catanzaro, con l'obiettivo di diffondere la cultura del digitale tra le PMI del territorio, promu …

Regione Lazio
La Regione Lazio a Maker Faire 2019 La Regione Lazio partecipa anche quest’anno a Maker Faire, per far conoscere tutte le iniziative in favore di maker, cr …

Caterina Longo, Cataldo Pierri, Adriana Giangrande, Loredana Stabili, Graziana Basile
REMEDIA LIFE è un progetto finanziato dalla Comunità Europea nell’ambito della call LIFE ambiente. Il progetto REMEDIA LIFE è stato sviluppato per mitigare gli effetti sull'ambiente derivanti dagli allevamenti ittici off-shore in aree confinate grazie all'efficacia di un sistema innovativo di Acquacoltura Multitrofica Integrata (IMTA), basato su un nuovo set di organismi biorisanatori, che prevede l’allevamento di invertebrati resistenti allo stress come policheti e spugne, oltre ai mitili e alle macroalghe, la cui azione è più efficace rispetto all'uso dei soli molluschi.

Reason out Factory
Retro e Tool è un prototipo di retrofit che permette di convertire utensili agricoli motorizzati su stelo in strumenti elettrici.

Tiziana Monterisi Architetto
RiceHouse produce materiali edili, 100% naturali, derivati degli scarti del riso e promuove l'economia circolare "dal chicco alla casa".

Alessandro Freddi, Emanuele Frontoni, Sauro Longhi, Adriano Mancini, Andrea Monteriù, David Scaradozzi.
Ricerca e sviluppo di soluzioni robotiche presso Università Politecnica delle Marche
  C41 (pav. 9) - Università Politecnica delle Marche
  2019

RIMLab, in collaborazione con CIDEA e IMEM-CNR
Robot intelligenti all'opera in compiti complessi o pericolosi, all'aperto e in ambienti industriali
  B23 (pav. 9) - Università di Parma
  2019

Laboratorio VRAI (Vision, Robotics and Artificial Intelligence), Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione, Università Politecnica delle Marche
Ricerca e sviluppo di soluzioni robotiche presso Università Politecnica delle Marche
  C41 (pav. 9) - Università Politecnica delle Marche
  2019

Michele Cancelli, Mattia D'Angelo, Giulio Gaetti
Con i nostri progetti vogliamo di mostrare come, alcune volte, noi ragazzi possiamo e siamo più intraprendenti di alcuni adulti. Da sempre noi tentiamo, anche attraverso piccole invenzioni, di migliorare il mondo a noi prossimo o di riportare valori perduti. Un mix tra datato e futuro, tra innovazione e riscoperta.
  B5 (pav. 5) - Mattia D'Angelo, Giulio Gaetti, Michele Cancelli
  2019

Claudia Zoani
Dieta & piramide alimentare, i colori dell’alimentazione, alimenti & imballaggi (formati, materiali, packaging sostenibile, smart-packaging), filiera agroalimentare, autenticità & frodi.
  C3 (pav. 3) - ENEA
  2019

WASP
Cibo, casa, salute, energia, lavoro, arte e cultura. Shamballa risponde ai bisogni di base dell'uomo attraverso la fabbricazione digitale.

Stefano Cimei, Andrea Ugolini.
Metodologia e strumentazione per l'incapsulazione di liquidi in capsule edibili di alginato di calcio.
  C19 (pav. 3) - ISPHEREA
  2019

Fabiana Arduini, Veronica Caratelli, Vincenzo Mazzaracchio, Noemi Colozza, Eleonora Marcoccio, Danila Moscone
Biosensori basati su carta per i) medicina di precisione, ii) valutazione dell'inquinamento ambientale, iii) rilevamento veloce di agenti BC
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
  2019

ITS Tonito Emiliani - Faenza (RA)
Funzione, innovazione e design. Un vaso in ceramica auto-irrigante. Forme e texture realizzate in 3D e una esclusiva decorazione artistica.

IoT Lab - DIISM - UNISI
Applications and prototypes from both the Internet of Things laboratory course of the University of Siena and the research group.

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY, INDIRIZZO PER L'INDUSTRIA MECC. E AERO.
Sviluppo di modelli innovativi di packaging, per la garanzia della tracciabilità, la corretta informazione al consumatore dal punto di vista alimentare, la sostenibilità e il design for all, attraverso l'utilizzo della realtà aumentata.

Gian Paolo QUARTA
TUBE-T3 è un sensore IoT ATEX per monitoraggio di pressione e temperatura di fluidi e gas, a batterie con comunicazione via LTE-CatM1/NB.

Classe 3D dell'indirizzo Biotecnologico dell'I.I.S.S. Calamatta di Civitavecchia
"SPIRULINA: COSMESI E NON SOLO" è un progetto ideato e sviluppato dalla classe 3D dell'indirizzo Biotecnologico dell'I.I.S.S. Calamatta di Civitavecchia. Il progetto, ormai in fase avanzata, ha realizzato un fotobioreattore pilota, interamente realizzato all'interno della scuola con parti in 3Dprinting e sistema di controllo con sensori che sfruttano la piattaforma Arduino. Lo scopo principale del fotobioreattore è la biosintesi della Spirulina, una microalga verde-blu, unicellulare e fotosintetica, con struttura a spirale e filamentosa, dalle virtù e caratteristiche versatili già note in letteratura. Una volta estratta l'alga dal bagno di coltura ed essiccata, dopo accurate indagini quanti-qualitative, il prodotto è destinato a diventare principalmente un ingrediente per cosmetici ma anche, nei futuri sviluppi, un precursore per la moderna Nutraceutica.
  A17 (pav. 5) - IISS L. Calamatta - Civitavecchia (RM)
  2019

SPlastica srl: Gatto Emanuela, Valentina Armuzza, Raffaella Lettieri, Agri Island srl (Giordano Ferrari, Pierpaolo Lacquaniti, Andrea Moresco)
SPlastica srl è una start up innovativa che realizza bioplastiche compostabili a partire da scarti alimentari.
  A21 (pav. 7) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
  2019

Renato Reggiani
Ogni anno centinaia di milardi di microscopici brandelli delle pellicole trasparenti delle serre o dei teli pacciamanti in plastica usate nei campi, sono ora ritrovati nei campi europei e di tutto il mondo, non decomponibili ed eternamente persistenti nel terreno e di conseguenza in fiumi, laghi mari. L’agenzia europea per le sostanze chimiche, ECHA,( https://echa.europa.eu/), attraverso il suo portavoce Matti Vainio ha presentato durante un incontro in Finlandia, la necessità di vietare dal 2021 la plastica monouso le le microbeds cosmetiche ma ancora di più lo sconosciuto inquinamento da plastica nei campi e in agricoltura. Il nostro sistema permette di seminare e concimare riducendo drasticamente l'uso di microplastiche e plastica per pacciamare
  E14 (pav. 7) - BioPic srl
  2019

Team rosa: cinque ragazze ecofriendly
Robotica ed internet delle cose per la sostenibilità ambientale, recupero ambientale e lotta alla fame.
  A3 (pav. 9) - Liceo Scientifico "Luigi Siciliani" Catanzaro
  2019
 
Dati aggiornati il