Espositori 2016


Risultati per TAG "Open Source"



Tomas Diez
La FAB City è un nuovo modello urbano per città autosufficienti produttive a livello locale e connesse a livello globale.

Fablab Torino Community
Fablab Torino nasce da forze ed esigenze diverse con un unico obiettivo: portare la Digital Fabrication e la cultura Open Source in un luogo fisico, dove macchine idee persone e approcci nuovi si possano mescolare liberamente.

Open BioMedical Initiative
FABLE: la mano elettromeccanica open source, low cost e stampabile in 3D accessibile a tutti.

Collettivo Cocomeri
Felfil Evo è un estrusore polimerico che consente a chiunque di autoprodursi il filamento comunemente utilizzato nelle stampanti 3d a partire da rifiuti plastici, stampe 3d sbagliate e granulato industriale.

Manuele Cordisco
Realizzare effetti audio-luce completamente customizzabili destinati a qualsiasi genere di dispositivo che richiede l'emissione di luci e suoni specifici (es. prop cinematografici/repliche di armi da collezione/esibizione ecc)
  C17 (pav. 7) - Manuele Cordisco
 2016

Edoardo Parini
Get é il perfetto ponte tra smart-watches e smart-band. È il controller più intuitivo, portatile e riceve direttamente sul tuo polso.

Mirco Piccin, Matteo Ferrario, Turi Virgillito
Gioco della cartotecnica: scegli il tuo oggetto, la cartotecnica lo fustella e lo consegna pronto da montare!

Robotics Brain and Cognitive Sciences, Istituto Italiano di Tecnologia
Glassense è un dispositivo assistivo indossabile: si tratta di un paio di smart glasses progettati per aumentare le capacità di discriminazione spaziale dei suoni nelle persone affette da ipoacusia. Gli occhiali sono in grado migliorare le capacità di comprensione della voce.
  B18 (pav. 6) - Robotics Brain and Cognitive Sciences, IIT
 2016

Luka Mustafa & Institute IRNAS
Le machine GoodEnoughCNC sono semplici, affidabili, utili e con hardware open source costruite con parti standard che possono essere costruite con competenze manuali e tecniche di base in ciascun garage.

Gianpaolo Franceschini, Andrea Sartori, Livio Talozzi
Greenspace Invaders è un videogame rivolto alle scuole. È composto da software e hardware, in cui, sparando contro ruspe e blocchi di cemento, si combatte contro la deforestazione ed il consumo di suolo a bordo di un'astronave stile 'Space Invaders'.

Gabriele Carloni, Luca Astolfi
Se è una palestra del fare e costruire, il FabLab deve avere degli attrezzi per fare ginnastica con il G-Code. Per questo nasce Gym-Code, il maxi braccio robotico con finalità didattiche in campo di automazione industriale.

Giulio Pompei
Doyouspeakscience? è un progetto di divulgazione scientifica ed esperimenti. Ha un canale youtube con video e spiegazioni e per il coinvolgimento generato dalle sue attività è già stato premiato alla Maker Faire di Roma 2014 e Trieste Mini Maker Faire 2016.

Cesare Pizzi
Un sistema Open Source modulare di tracciamento e identificazione per animali domestici.
  A13 (pav. 6) - Cesare Pizzi
 2016

3F e 3G del Liceo Statale "M.Curie" di Giulianova (TE)
Gli studenti utilizzano le tecnologie innovative per rendere accessibile ai non vedenti il patrimonio culturale della propria città.
  C3 (pav. 9) - Liceo "M. Curie" - Giulianova (TE)
 2016

Makerspace della Biblioteca Multimediale "R. Sassi" di Fabriano
HoloScratch è il primo videogioco realizzato con Scratch per ologrammi fatto da giovani makers per giovani makers
  C27 (pav. 9) - Makerspace della Biblioteca Multimediale "R. Sassi" di Fabriano
 2016

1st Junior High School of Papagou, 3rd Grade (C Gymnasiou)
Un ROV controllato elettronicamente basato su un software open source per un monitoraggio in tempo reale dell'ambiente acquatico.

SENZA BENZA IIS Ferrari + Casa Corsini
Il Celerifero è un Velocipede elettro-muscolare a tre ruote a emissione zero per la mobilità leggera urbana.

Confartigianato Imprese, Polifactory, IRD Modena, Columbus Cinelli, Caren Hartley, Richard Sachs, David Mercer, BAUM, Cherubim
5 telai realizzati da 5 telaisti artigiani nei 5 continenti La Meneghina, la bicicletta per Milano progettata in crowd e open source
  B15 (pav. 8) - Innovazione e bellezza globali a due ruote
 2016

Emiliano Gatti, Fabio Ferrarini, Paolo Cirinei
Il robot italiano per la didattica nelle scuole primarie e secondarie per apprendere le basi della robotica e del coding
  C20 (pav. 5) - Emiliano Gatti, Fabio Ferrarini, Paolo Cirinei
 2016

LITER OF LIGHT
La Kerosene Lantern 2.0 di LITER OF LIGHT potrà essere la soluzione al disagio energetico nei paesi in via di sviluppo.

Luka Mustafa & Institute IRNAS
Koruza è il primo sistema di comunicazione ottico wireless, open source, per gli ambienti urbani. Connette posizioni fino a 150 m di distanza con una capacità 1 o 10 Gbps di collegamento.
  D10 (pav. 8) - Luka Mustafa & Institute IRNAS
 2016

WASProject Team
WASP propone il Maker Economy Starter Kit, un progetto esportabile che sostiene un nuovo modello di sviluppo interamente incentrato sull'autoproduzione..

Piero Santoro, Carlo D'alesio e Massimo Di Filippo
MEG, Micro Experimental Growing, è una serra digitale connessa ad internet e illuminata da led a spettro variabile che le conferiscono una elevata efficienza fotosintetica ed energetica
  A1 (pav. 6) - Piero Santoro, Carlo D'Alesio, Massimo Di Filippo
 2016

Francesco Ficili
Sistema modulare per la realizzazione di applicazioni IoT.

Pasquale Barrega, FabLabME
Metronomo elettronico digitale basato su arduino con display grafico. La segnalazione dei battiti è sia ottica (tramite led) che acustica.

Sergio Barbieri
MicroRobo: Immagina, disegna, taglia, incolla, colora. Crea il tuo MicroRobo personale. Condividi la sua foto con il mondo.
  D11 (pav. 9) - Sergio Barbieri
 2016

Fabia Ciccone, Samuele Miatello, Marco Piscopo
MOOOR è un sistema di dispositivi connessi che permettono il controllo intelligente dell’abitazione, consentendo nuove interazioni con l’utente
  b34a (pav. 7) - Fabia Ciccone, Samuele Miatello, Marco Piscopo
 2016

Mouser Electronics Inc.
Mouser è un distributore autorizzato pluripremiato di semiconduttori e componenti elettronici con un'attività focalizzata alla rapida introduzione di prodotti …

Microcontrollers Users Group Roma Tre + Francesco Delussu, Valerio Dodet, Federico Giulianelli + Andrea Nicosanti
Il MUG Roma Tre alla Maker Faire si presenta con dei lavori degli studenti di Roma Tre ed un orto urbano sociale.
  B15 (pav. 6) - Microcontrollers Users Group Roma Tre
 2016

Classe IV ind. Elettronica ed Elettrotecnica articolaz. Automazione; I.I.S "C. Rosatelli" di Rieti
Monitoraggio a basso costo e tempo reale della pressione idrica dell’acquedotto di Rieti. Dati reperibili tramite smartphone o web.

Future Food Institute
L'Officucina MFR sarà composta di 5 aree tematiche seguendo la Mappa Seeds of Disruption dell'Institute For The Future. Verranno esplorati: produzione, distribuzione, manifattura, shopping e esperienze gastronomiche attraverso lo showcase di prototipi e macchinari di food makers e food startups.

OnosTeam
Onos è un sistema che permette a chiunque di installare un impianto di automazione casalinga anche senza avere conoscenze tecniche.

La Cool Co.
La Cool Co. sviluppa piattaforme di giardinaggio open source con l'obiettivo di migliorare il benessere di qualsiasi tipo di pianta ed essere un kit di strumenti per la conoscenza delle scienze e dell'elettronica.

Andrea Marenghi, Valerio Campari
OpenBuilds è un sistema di guide lineari assemblabili secondo esigenze per creare una meccanica robusta e precisa.

WeMake
opencare è un progetto collaborativo in cui le comunità di cittadini cercano soluzioni in ambito di cura che vengono prototipate, testate e condivise.

Alessio Canalini, Christian Gabbani, Alberto Petronio
OpenROV in Italia è un progetto per promuovere attività legate all'edutainment, alla diffusione delle nuove tecnologie ed all'esplorazione. Il nostro obiettivo è quello di fondare una startup capace di sostenersi.
  A1 (pav. 5) - Alessio Canalini, Christian Gabbani, Alberto Petronio, Alexandru Cosmin Crisan
 2016

Alberto Valente, Angelo Camesasca
Orto urbano in cloud.

silvio scena
Strumento musicale smontabile. Ogni singolo modulo (1 ottava, 12 tasti dinamici) può essere usato singolarmente in modalità stand-alone oppure insieme ad altri andando a comporre una tastiera di pianoforte completa.
  D9 (pav. 7) - silvio scena
 2016

GianPaolo Franceschini
Potty il tuo Sistema di monitoraggio per piante. Il modo più semplice per prendersi cura dei problemi delle vostre piante: 1. Posso automaticamente innaffiare le piante quando vado in vacanza o devo disturbare i miei vicini di casa? Sì 2. Posso sapere se il terreno ha bisogno di essere innaffiato? Sì 3. Posso irrigare manualmente il terreno da postazione remota? Sì

PRUSA Research 3D printers by Josef Prusa
Prusa Research è stata fondata da Josef Prusa, uno dei più attivi sviluppatori del progetto Open Source RepRap. La sua Prusa i3 è la stampante 3D più utiliz …
  C13 (pav. 8) - PRUSA Research 3D printers by Josef Prusa
 2016

Istituto Italiano di Tecnologia
R1 –Your Personal Humanoid è il nuovo umanoide dell’Istituto Italiano di Tecnologia. Autonomo, altezza variabile, il suo corpo è 50% in plastica e 50% fibra di carbonio e metallo. Opererà in ambienti domestici e professionali.
  D1 (pav. 10) - ISTITUTO ITALIANO DI TECNOLOGIA
 2016

Lukas Satin, Libor Micek
Dispositivo di auto-apprendimento in grado di insegnare nuovi movimenti e gesti. Inoltre, è possibile registrare i propri gesti e mapparli al software utilizzando Open Sound Control (OSC) o MIDI.
  B45 (pav. 6) - Lukas Satin, Libor Micek
 2016

Regione del Veneto
La Regione del Veneto, oramai già qualche anno fa, ha voluto da un lato analizzare il fenomeno emergente del mondo dei makers e dell’artigianato digitale e d …

Scuola di Robotica - Facoltà di Architettura di Genova - Associazione Artù di Piacenza
Roboable: device interattivo per migliorare le capacità di relazione di bambini autistici e utenza debole in generale
  A10 (pav. 7) - Scuola di Robotica - Facoltà di Arch. di Genova - Ass. Artù
 2016

Classe 4A automazione, ITI Fermi Modena, Mescoli Marco, Luciano Bassoli, Franco Melchionna, Federico Carnevali, Andrea Gavioli, Benito Mario Totaro.
Robot semovente su base triangolare assemblato con colla a caldo per permettere la sperimentazione creativa. Il costo e' di 50 euro.
  C42 (pav. 9) - ITI "E. Fermi" - Modena (MO)
 2016

Simone Primarosa
Roboprime è un robot umanoide realizzato tramite Arduino, nato con lo scopo di introdurre i giovani nel mondo della robotica.

Skyward Experimental Rocketry
Rocksanne 2A è un missile sonda supersonico lungo 4,3 metri, progettato da un gruppo di studenti del Politecnico di Milano.
  B1 (pav. 5) - Skyward Experimental Rocketry
 2016

RS Components S.r.l.
RS Components leader nella distribuzione di Componenti Elettronici, Elettrici ed industriali.

Daniele Ingrassia
satshacopter 250X è un quadrirotore open source costruito con un controller di volo satshakit. È pensato per essere il più possibile semplice ed economico e per essere realizzato in qualsiasi Fab Lab.
  D17 (pav. 5) - Daniele Ingrassia
 2016

Daniele Ingrassia
satshakit è una famiglia di microcontroller fai da te per utilizzi generici, compatibili al 100% con Arduino, che possono essere utilizzati come centro di controllo dei tuoi progetti ed è possibile realizzare con una dotazione standard di FabLab. satshakit è stato selezionato tra i progetti finalisti del FabAcademy 2016.
  D17 (pav. 5) - Daniele Ingrassia
 2016
 
Dati aggiornati il 02/12/2020 - 13.12.55