Il futuro della cultura è comune

Mercoledì 05 Ottobre @ 15:30 - Area ex Gazometro - Via Ostiense, 72 - Padiglione 30

Commonground, una serie di eventi che anticipano Maker Faire Rome, prosegue con il terzo evento dedicato alla cultura

Mercoledì 5 ottobre ore 15.30

Il futuro della cultura è comune

Cosa significa ‘cultura’ oggi e cosa può rappresentare il ‘commonground’ del quale l’industria culturale ha bisogno?  La sessione sviluppa e stimola ragionamenti sull’innovation mindset in ambito culturale e l’impatto che può avere sul valore percepito della cultura e sulle scelte di fruizione.

Cosa accadrebbe se iniziassimo a considerare l’innovazione come un bene comune, e cosa comporterebbe trattare la cultura e la produzione culturale in questa luce? 

Queste sono solo alcune delle tante domande che verranno approfondite in questa sessione

Cos’è l’innovazione, se non un modo per tenerci insieme?

Lo scopriremo con ospiti italiani ed internazionali, con i quali ragioneremo sul tema del ‘innovation mindset’: come abilitarlo, nutrirlo e lasciarlo prosperare anche nell’industria culturale – per il bene comune, appunto.

 

Intervengono:

Jeffrey Schnapp, metaLAB @ Harvard

Umberto Croppi, Federculture

Andrea Billi, Università La Sapienza

Marzia Aricò, Livework

Florinda Sajeva, FARM Cultural Park

Michael Geithner, Playing History

Louisa Grasso, The Cultural Broker

Angelo Argento, Cultura Italiae

Luca Melchionna, Machineria

La sessione è co-curata con RO.ME Museum Exhibition   


Registrazione evento







Autorizzi Innova Camera, in qualità di organizzatore di Maker Faire Rome, ad effettuare comunicazioni relative ad eventi ed iniziative similari?


Autorizzi i co-organizzatori dell'evento ad inviarti comunicazioni su eventi e iniziative similari?