Eventi 2020

Scopri il programma di Maker Faire Rome 2020. Tutti gli eventi che puoi vivere gratuitamente



POP UP: conversazioni sul presente della musica con Andrea De Sica, Riccardo Sinigallia, Tlon

Sul rapporto sempre più stretto fra musica, cinema e nuove arti


“La musica è il 50% di un film”, ha detto George Lucas. È ancora valida questa percentuale? O con l’avvento delle serieTV e del gaming la musica ha addirittura superato quel 50%? Di sicuro il rapporto tra nuove arti e musica è molto stretto e può offrire molti spunti di riflessione.

Orari

Sabato 12 Dicembre

Dalle 15.00 alle 15.30 CET


Evento su digital.makerfaire.eu
POP UP: conversazioni sul presente della musica con Andrea De Sica, Riccardo Sinigallia, Tlon

Marina Pierri

Marina Pierri è laureata in semiotica. Giornalista televisiva specializzata nell’analisi della rappresentazione femminile e dei meccanismi della citazione, collabora soprattutto con Wired Italia. Ha creato due corsi per lo IED dove insegna anche scrittura per il web.

Maura Gancitano

Andrea Colamedici e Maura Gancitano, filosofi e scrittori, sono gli ideatori di Tlon, scuola di filosofia, casa editrice e libreria teatro. Hanno scritto insieme Tu non sei Dio (2016), Lezioni di Meraviglia (2017), La Società della Performance (2018) e Liberati della brava bambina (Harper Collins 2019). Conducono per Audible i podcast Scuola di Filosofie e Audible Club (primo club degli audiolibri italiano), e sono gli ideatori della Festa della Filosofia e della maratona online Prendiamola con Filosofia.

Riccardo Sinigallia

Riccardo Sinigallia è uno dei più talentuosi cantautori nato nella scuola romana degli anni Ottanta-Novanta, la stessa di Niccolò Fabi, Federico Zampaglione, Max Gazzè, Daniele Silvestri e tanti altri ancora. Nel 1994 collabora con Niccolò Fabi, lavorando ai suoi primi due dischi e firmando con lui canzoni come Capelli, Vento d’estate e Lasciarsi un giorno a Roma. Qualche anno dopo è al fianco di Max Gazzè, per cui firma alcune canzoni di La favola di Adamo ed Eva. Nel 2000 lavora con Tiromancino a tutte le canzoni di La descrizione di un Attimo, compresa Due Destini. Debutta come solista nel 2003 con un album omonimo, anticipato dal singolo Bellamore. Due anni dopo arriva il suo secondo album, Incroci a metà strada. La sua carriera da cantautore prosegue però di pari passo con quella di autore e produttore. E' lui a firmare la produzione del primo disco di Coez, Non Erano fiori, nel 2013. Partecipa per la prima volta come artista in gara a Sanremo nel 2014 con i brani Prima di Andare Via e Una Rigenerazione. Negli anni successivi la sua carriera continua con collaborazioni di altissimo livello. Nel 2016 firma e produce ad alcune canzoni dell’album La fine dei vent’anni di Motta, premiato con il Tenco nella sezione Opera prima. Scrive inoltre nello stesso anno il brano Amami Amami per Mina e Adriano Celentano.

Andrea De Sica

Nato a Roma nel 1981, si laurea in Filosofia all'Università Roma Tre e in Regia al Centro Sperimentale di Cinematografia. Ha lavorato come assistente alla regia con Bernardo Bertolucci, Ferzan Ozpetek, Vincenzo Marra e Daniele Vicari e collabora a diversi documentari di Daniele Segre. Il suo primo lungometraggio I figli della notte gli è valso il Nastro d’Argento per il Miglior Regista Esordiente nel 2017 e ha ricevuto una nomination ai David di Donatello 2018 per il Miglior Regista Esordiente. Ha scritto e diretto diversi corti e documentari, tra cui L'Esame, presentato in più di cinquanta Festival in tutto il mondo; Foschia Pesci Africa Sonno Nausea Fantasia, diretto insieme a Daniele Vicari, presentato alla Mostra del Nuovo Cinema Internazionale di Pesaro e premiato con il Premio Libero Bizzarri per il documentario; Io sto bene, prodotto da Rai Tre e presentato al Courmayeur Noir in Festival; Città dell'Uomo, documentario presentato all'Italian Pavilion durante il 13° Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia; Mia and Me, una serie televisiva che mescola live action e animazione venduta in più di trenta paesi e prodotta da Rainbow Entertainment. Il suo cortometraggio L’eroe viene presentato in anteprima alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia nel 2017. E’ il regista principale della serie tv Netflix Baby. Al momento è impegnato nella post produzione il suo secondo lungometraggio “Non mi uccidere” prodotto da Warner Bros. Entertainment con Vivo film.


Categoria Talk · Type Talk
Back