Eventi 2020

Scopri il programma di Maker Faire Rome 2020. Tutti gli eventi che puoi vivere gratuitamente



Robot riconfigurabili per interazioni più "soft"

L'obiettivo finale nello sviluppo di un qualsiasi sistema robotico è quello di raggiungere una soluzione che assicuri una interazione uomo-macchina sicura ed efficiente. Per questo, è fondamentale realizzare un design versatile e adattabile a più gradi di libertà. Sebbene i risultati della robotica "soft" abbiano ampliato le potenzialità della robotica, sono ancora limitati gli scenari applicativi specifici. La prossima sfida consiste nello spingere simultaneamente i confini delle intercettazioni scientifiche multidisciplinari: materiali, meccatronica, energia, controllo e design. Tali sforzi porteranno a solide soluzioni nella metodologia di progettazione, nuovi attuatori e un metodo completo di fabbricazione e integrazione dei componenti robotici. Questo invervento metterà in evidenza i recenti progressi intrapresi dalla robotica "soft" basati su materiali morbidi e origami che mirano a ottenere soluzioni integrate rivolte al miglioramento delle interazioni uomo-macchina.

Orari

Giovedì 10 Dicembre

Dalle 14.00 alle 15.00 CET


Evento su digital.makerfaire.eu
Robot riconfigurabili per interazioni più

Jamie Paik

Prof. Jamie Paik is director and founder of Reconfigurable Robotics Lab (RRL) of Swiss Federal Institute of Technology (EPFL) and a core member of Swiss National Centers of Competence in Research (NCCR) Robotics consortium. RRL’s research leverages expertise in multi-material fabrication and smart material actuation toward unique robotic platforms. At Harvard University’s Microrobotics Laboratory, she started developing unconventional robots that push the physical limits of material and mechanisms. Her latest research effort is in soft robotics and self-morphing Robogami (robotic origami). Robogamis transforms autonomously its planar shape to 2D or 3D by folding in predefined patterns and sequences, just like the paper art, origami. Soft material robots and robogamis are designed to be interactive with the users and their environments through both innate and active reconfigurations. Such characteristics of the RRL’s robots have direct applications in medical, automobile, space, and wearable robots. While this novel technology has been published in multiple academic journals such as in Soft Robotics Journal, IEEE Transactions in Robotics, Nature, and Science, RRL’s spin-off, Foldaway-Haptics, has pushed the boundaries of the industrial applications of these robots as seen in TED conference 2019. The latest robogami is part of Mercedez’s 2020 concept car, Avatar, presented during CES 2020.

Emanuela Del Dottore (Co-chair)

Post Doc, Istituto Italiano di Tecnologia

Barbara Mazzolai (Chair)

Direttrice del Centro di Micro-BioRobotica – Istituto Italiano di Tecnologia


Categoria Talk · Type Talk
Back