Eventi 2020

Scopri il programma di Maker Faire Rome 2020. Tutti gli eventi che puoi vivere gratuitamente



Come si fa la musica: Noyz Narcos

Cosa c'è dietro al processo di creazione della musica? Ce lo racconta una delle figure centrali del rap in Italia, per stile e per percorso. Un'icona che negli anni ha saputo costruire il suo percorso, in modo istintivo e senza compromessi. Un artista dall'immaginario netto, unico e senza sconti. Estremo, capace di raccontare il reale attraverso se stesso. Discusso e senza mezze misure, Noyz Narcos ha percorso il fammino tormentato dall'undeground al mainstream, senza sacrificare il suo suono, le sue rime e il suo stile.

Orari

Sabato 12 Dicembre

Dalle 19.30 alle 20.00 CET


Evento su digital.makerfaire.eu
Come si fa la musica: Noyz Narcos

Andrea Lai

Andrea Lai inizia a suonare in una band crossover rap metal al liceo quando il rap metal non era ancora un genere musicale. Appena finito il liceo inizia a scrivere su XXX Skateboard Magazine rivista di culto della scena skateboard dei primissimi anni Novanta. La sua prima Intervista è ai Public Enemy. Ottiene la sua seconda intervistai infilandosi nel backstage di un concerto dei Metallica, prima di essere scoperto e accompagnato fuori. Continua a dedicarsi alla critica musicale, scrive per l’Espresso, la Repubblica, il Manifesto, Rockerilla, Rockstar e Metal Hammer. Mentre si dedica all’attività di giornalista, iscritto all'albo, continua a suonare in diverse band post-punk con le quali è spesso in tour, fino a quando scopre il fascino dei giradischi e decide di abbandonare le chitarre per dedicarsi alla musica elettronica. Dopo un’esperienza di Writer&Researcher per MTV a Londra, inizia a lavorare come Marketing&Promotion Manager per EMI Music per poi passare a Sony Music. Scrive il libro "Atari Phunk – Dall’hip hop ai Chemical Brothers" per Castelvecchi e diventa speaker di Radio Città Futura, dalle cui frequenze racconta l’ascesa della DJ culture. Siamo alla metà degli anni Novanta; insieme all'amico Riccardo Petitti organizza una serata in un centro sociale di Roma, fino a quel momento sconosciuto ai più: il Brancaleone. Grazie al lavoro della coppia Lai&Petitti, il Brancaleone diventa uno dei club più importanti e sperimentali d’Europa, votato fra i cinque migliori club internazionali da DJ Magazine. Andrea Lai suona in giro per il mondo, dalle serate con il Buena Vista Social Club in Argentina fino al Fabric di Londra e viene inserito dalla radio inglese BBC fra i DJ più influenti della scena di quegli anni. Inizia a collaborare con diversi brand (Nike, Red Bull, Carhartt, Monster, Levi’s, Virgin Express, Diesel), sono i primi esperimenti di collaborazione fra artisti e grossi marchi e queste esperienze negli anni lo portano a diventare consulente artistico per festival, club, agenzie di comunicazione e a progettare eventi per istituzioni. Disegna eventi musicali ed azioni di intrattenimento continuando a tenere la comunicazione e il marketing aderenti al lavoro di progettazione artistica.

Noyz Narcos

Noyz Narcos, al secolo Emanuele Frasca, è uno dei nomi di punta del del panorama rap italiano. Noyz inizia a farsi notare dalla scena fin dal 1994, ma il vero e proprio ingresso nel gioco lo si può datare 2002, quando all'età di 23 anni il rapper entra a far parte in pianta stabile del collettivo TruceBoys. La collaborazione viene evidenziata nell'album corale “Sangue”, edito nel 2003. Parallelamente nasce il TruceKlan, progetto che coinvolge membri del TruceBoys. Questo è il primo vero periodo florido per il rapper romano, che dà alla luce “Non Dormire”, album che segna il suo esordio solista (2005). L'anno successivo, insieme a Chicoria, realizza “La Calda Notte”. Il singolo che dà il nome all'album viene accompagnato da un video che ben rappresenta l'immaginario di Noyz e dei rapper che con lui collaborano, tanto che per il suo essere pornografico e crudo questo non verrà mai passato da alcuna emittente televisiva. Nel 2007 si realizza il secondo episodio solista della carriera di Noyz Narcos, “Verano Zombie”. Il lavoro presenta collaborazioni con alcun mostri sacri della scena romana, tra i quali spicca Danno dei Colle Der Fomento, e alcuni esponenti di punta della scena hip hop milanese – tra cui Gué Pequeno e Marracash della Dogo Gang. Gli anni che seguono questo disco permettono la piena comprensione dell'immaginario di Noyz e del TruceKlan al pubblico, grazie a due uscite “non ufficiali” ma comunque importanti: la raccolta “Ministero dell'Inferno” del TruceKlan, in cui Noyz è uno dei tanti MC a comparire, e il progetto realizzato in binomio con Dj Gengis “Best Out”, che nel 2009 verrà arricchito di un secondo volume. “Guilty”, terzo disco solista pubblicato nel 2010, è l'album che consacra definitivamente Noyz Narcos come uno dei big della scena. Fin dal titolo — letteralmente: colpevole — il rapper romano risponde a un gran parlare della stampa generalista sul suo conto e su quello del suo gruppo, il TruceKlan. Sul disco, oltre a Marracash e i Club Dogo, troviamo Fabri Fibra, che sul palco di TRL si era già prodigato in complimenti per Noyz Narcos e che lo stesso anno lo vorrà nel suo disco “Chi Vuole Essere Fabri Fibra?”. I fan dovranno attendere tre anni prima di un nuovo progetto solista del rapper romano: è infatti il 2013 quando “Monster” compare sugli scaffali degli store. Il disco debutta alla settima posizione della classifica FIMI e consolida la già salda posizione di Noyz nella scena rap italiana. Nel 2015 esce “Localz Only”. Anche in questo caso è evidente la passione di Noyz Narcos per una scrittura di tipo filmico, che fa dei suoi brani vere e proprie sceneggiature in rima: l'immaginario predominante del disco — sin dalla copertina — è quello del cinema western, che permea tutti i videoclip dei singoli estratti. Il 2016 è l'anno in cui Noyz si affianca ad un nuovo produttore: The Night Skinny. Con lui il rapper pubblica nel giugno del 2016 il singolo “Training Day”, seguito, l'anno successivo, da “Dope Games”, brano contenuto nell'album di TNS “Pezzi”. A cavallo tra il 2017 e il 2018 i due collaborano alla realizzazione del quinto disco solista di Noyz Narcos, “Enemy”


Categoria Talk · Type Talk
Back