Eventi 2019



Raffaello, Correggio, Caravaggio: un’esperienza tattile. Sulle orme di Scannelli

La Maddalena Penitente e la Madonna dei Pellegrini dipinte da Caravaggio, il Compianto sul Cristo morto da Correggio e il Profeta Isaia affrescato da Raffaello si trasformano in quadri da toccare.
A guidare il pubblico nell’ esplorazione delle tavole tattili è il racconto che di questi capolavori pittorici ci offre Francesco Scannelli nel Microcosmo della pittura, pubblicato nel 1657.
Il progetto, finanziato dal MIUR al Dipartimento di Studi Letterari, filosofici e di storia dell’arte dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, ha previsto una fruttuosa collaborazione tra gli storici dell’arte e i tecnici coinvolti al fine di mettere a punto una corretta modellazione dei pannelli termoformati.
Ad essere impiegato è un processo ideato nell’ambito del progetto statunitense Handsigh.
I quadri tattili rappresentano uno strumento che si rivolge ad un pubblico diversificato con l’obiettivo di stimolare una fruizione sempre più consapevole e accessibile del patrimonio artistico

Tutti gli orari

Venerdì 18 Ottobre
Dalle 14.45 alle 15.45
6.STAGE6 pav. 6
Raffaello, Correggio, Caravaggio: un’esperienza tattile. Sulle orme di Scannelli

Federica Bertini

Federica Bertini, dottore di ricerca in “Memoria e Materia delle opere d’Arte” presso l’Università La Tuscia di Viterbo, è attualmente ricercatrice, docente e storica dell’arte. Esperta in project management nel settore cultura, collabora con il Dipartimento di studi Letterari, filosofici e di storia dell’arte dell’Università di Roma “Tor Vergata”. È coinvolta nelle attività della rivista di storia dell’arte Horti-Hesperidum.
Nel 2014 ha collaborato con MTA-Ministero del Turismo maltese per il sito VisitMalta, occupandosi di promozione dell'offerta turistica e Strategie di Web Marketing; ha lavorato con istituzioni locali per la promozione e il coordinamento di attività culturali. Ha frequentato il Master IED nel settore del marketing culturale.
È uno dei tre ideatori del progetto “Raffaello, Correggio, Caravaggio: un’esperienza tattile. Sulle Orme di Scannelli”.
Attualmente conduce uno studio sulle frontiere della fruizione multisensoriale, immersiva e accessibile del patrimonio artistico, occupandosi di innovazione e tecnologie per la storia dell’arte.


Categoria Talk & Conference · Type Talk
Back