Eventi 2019



Aquaponic design

Il corso tratterà le tematiche principali:
Acquaponica base: piante e pesci protagonisti, come funziona.
Approfondimento su acquacoltura e coltivazione: quali pesci, quali piante, di cosa hanno bisogno?
Studio dei materiali per la coltivazione.
Il corso proseguirà con un laboratorio pratico di semina e trapianto in: fibra di cocco, argilla espansa, lana di roccia, lapillo vulcanico, perlite.
Il corso concluderà con la realizzazione di un piccolo impianto prototipo.

Tutti gli orari

Domenica 20 Ottobre
Dalle 11.00 alle 12.30
5.ROOM5 pav. 5
Aquaponic design

FRANCESCO LOMBARDO,GIAN MARCO TAMBORRA,LUCA SETTANNI

FRANCESCO LOMBARDO
Sono uno studente di Design del Prodotto Industriale curioso del mondo e dei suoi perché. Ho sempre immaginato l’acquaponica non soltanto come un sistema di coltivazione fuori suolo, ma soprattutto come una possibilità per creare nuovi ecosistemi nei luoghi dove l’uomo vive e si relaziona.
Sono affascinato dal sapere artigianale, per più di un anno ho lavorato come falegname ed ora cerco di coniugare la tecnica con l’innovazione, in particolare nella progettazione di impianti di acquaponica.
Porto sempre con me il taccuino e la macchina fotografica, i miei inseparabili compagni di viaggio.

GIAN MARCO TAMBORRA
Sono un laureando di Acquacoltura, appassionato di botanica: per questo quando ho scoperto l'acquaponica non ho potuto più farne a meno.
Sono partito da un impianto di acquaponica fai da te e non mi sono più fermato, sperimentando e imparando come migliorare ogni aspetto del sistema, dalla fitodepurazione, all'allevamento ornamentale e multitrofico di pesci.
Una caratteristica che amo dell'acquaponica? Poter coltivare in modo sano sia per me che per l'ambiente!

LUCA SETTANNI
Sono un laureando in Scienze e Tecnologie Agrarie da sempre attento alle innovazioni sostenibili nei sistemi di produzione e distribuzione del cibo, capaci di generare un impatto positivo sull’ambiente e nella società.
Sono affascinato della natura ed in particolare dai fenomeni di cooperazione virtuosa e proficua tra gli organismi, esperienze da cui l'uomo credo debba prendere esempio.
Ho esperienze in diversi settori come quello della ristorazione, dell'agricoltura e della ricerca scientifica. Mi piace applicare la teoria di ciò che studio alla pratica: dalla coltivazione di micro ortaggi, all’utilizzo di fertilizzanti naturali fatti in casa.
Amo cucinare e condividere il cibo con gli amici, cercando di assaggiare il più possibile piatti nuovi.


Categoria Workshops · Type Workshop
Back