Eventi 2019



Sfruttare rapidamente i segnali della tv satellitare per ottenere misurazioni accurate e capillari in tempo reale dell'intensità delle precipitazioni.

L'innovativa tecnologia del progetto MISSISSIPPI consente il rilevamento della pioggia in tempo reale con elevata risoluzione geografica su una vasta area. In caso di pioggia, la potenza con cui vengono ricevuti i segnali dai satelliti televisivi si riduce apprezzabilmente. Pertanto, le misurazioni del segnale satellitare seguite da un'opportuna elaborazione dei dati possono fornire una stima dell'intensità delle precipitazioni ed ogni ricevitore TV satellitare può in linea di principio fungere da sensore di pioggia a basso costo. Grazie alle sue caratteristiche originali, questa tecnologia può pertanto fornire previsioni a breve termine di situazioni di rischio per popolazioni e territori e può essere di aiuto per la tempestiva emissione di avvisi di allerta. In particolare, il sistema può essere efficacemente utilizzato in agricoltura e protezione civile.

Tutti gli orari

Venerdì 18 Ottobre
Dalle 16.15 alle 16.45
3.STAGE3 pav. 3
  Sfruttare rapidamente i segnali della tv satellitare per ottenere misurazioni accurate e capillari in tempo reale dell'intensità delle precipitazioni.

Filippo Giannetti (Unversità di Pisa)

Filippo Giannetti received the Laurea degree in electronic engineering from the University of Pisa in 1989 and the Ph.D. degree in 1993. In 1988/89, he spent a research period at TELETTRA, now ALCATEL (Milan). In 1992 he spent a research period at the European Space Agency Research and Technology Centre (ESA/ESTEC), Noordwijk, The Netherlands, where he worked on digital satellite communications. Since 1993, he has been with the Department of Information Engineering of the University of Pisa, where he is currently Associate Professor of Telecommunications, working in the broad area of wireless terrestrial and satellite communications. He participated to many national and european projects, often as project or team leader. In 2016-2019 he was the scientific manager of the research unit at the University of Pisa during the "Nefocast" SVI.I.C.T.PRECIP (SVIluppo di piattaforma tecnologica Integrata per il Controllo e la Trasmissione informatica di dati sui campi PRECIPitativi in tempo reale)” aimed at the development of an innovative technique for the estimation of rainfall rate based upon the measurement of the attenuation induced on broadcast satellite signals. Currently (2019), he is the leader of the project MIS.S.I.S.S.I.P.PI. (MISura di Segnali Irradiati da Satelliti per la Stima dell'Intensità delle Precipitazioni PIovose), aimed at the development of an experimental set-up which implements the outcomes of the Nefocast project. He is author of more than 150 journal and conference papers and co-inventor of several patents, jointly developed with ESA.


Categoria Talk & Conference · Type Talk
Back