Eventi 2019



SensorTile.box: nasce in casa ST il plug & play per Internet of Things

Vi piacerebbe avere una scatolina di 6 cm per 4 con la quale tenere d’occhio la temperatura e l’umidità di casa, registrare grazie ad un microfono digitale o misurare le vibrazioni di un oggetto?
SensorTile.box ambisce a diventare uno strumento per portare l’IoT a tutti: grazie ad una piattaforma software in grado di offrire tre livelli di utilizzo. L’ Entry mode, per i non esperti, usa una interfaccia grafica semplice e intuitiva su Smartphone permettendo di attivare e leggere vari sensori e applicazioni. La modalità Expert invece, permette di creare applicazioni attivando selettivamente solo alcuni dei sensori disponbili, creando il proprio flusso di elaborazione. Una modalità dunque interessante per coloro che vogliono iniziare ad utilizzare le piattaforme IoT. La terza modalità è detta Pro ed è dedicata a coloro che vogliono programmare al 100% la board in linguaggio C.

Tutti gli orari

Sabato 19 Ottobre
Dalle 12.00 alle 13.00
8.STAGE8B pav. 8
SensorTile.box: nasce in casa ST il plug & play per Internet of Things

Luca Fontanella

Luca Fontanella lavora in ST dal 1995 prima in qualità di progettista analogico e, dal 2001, nel team di marketing dei prodotti MEMS, oggi è marketing manager nella Divisione MEMS Sensor. Luca ha contribuito a più di 25 brevetti internazionali ed ha partecipato a molte conferenze internazionali. Si è laureato in Ingegneria Elettronica all'Università di Padova


Categoria Talk & Conference · Type Talk
Back