Eventi 2019



Leggere, scrivere e far di conto

L’istruzione, lo studio, lo sappiamo tutti, è un’attività stagionale, lo mostra anche Google, con le ricerche delle parole chiave legate alla scuola: i mesi caldi sono ottobre e novembre, gennaio e poi da marzo a maggio, con l’impennata di fine agosto tra compiti delle vacanze e debiti da recuperare.
L’apprendimento invece, lo sperimentiamo continuamente, soprattutto fuori dalle mura scolastiche, è un’attività costante della nostra natura umana: la storia ci insegna che si impara (e si capiscono i concetti) solo per puro piacere o per necessità, non per dovere. Sicuramente non memorizzando, ma attraverso l’esperienza diretta. L’apprendimento nasce dal linguaggio, pensato, scritto, parlato; fatto di simboli: lettere e numeri. Leggere, scrivere e far di conto sono alla base di tutti gli apprendimenti. Non è un concetto modaiolo? Il sapere è sempre stato frutto di un lungo percorso fatto di curiosità e passione: non facile, non semplice. Un percorso individuale e collettivo, insieme.

Tutti gli orari

Domenica 20 Ottobre
Dalle 11.00 alle 11.15
EDTECH STAGE pav.7
Leggere, scrivere e far di conto

Chiara Burberi

Nata, cresciuta e “maleducata” a Milano dal 1967.
Ognuno conosce una Chiara diversa: docente in Bocconi, consulente in McKinsey, manager in Unicredit, adesso AD di redooc.com, la “Palestra della matematica più grande d’Italia”, una piattaforma di didattica digitale dedicata alle materie STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics) o meglio STEAM (STEM with Art), che ripensa il modo di insegnare e di apprendere.
Ha anche scritto un libro, “Le ragazze con il pallino per la matematica” con Luisa Pronzato, per dimostrare che la matematica è uno sport alla portata di tutti.
https://redooc.com/


Categoria Talk & Conference · Type Talk
Back