Una soluzione green per ridurre l’impatto ambientale, salvaguardare il pianeta e risparmiare.

Grycle: una tecnologia sostenibile per ridurre l’inquinamento

 

Che cosa succede quando si uniscono green technology e intelligenza artificiale? Grycle è una delle risposte a questa domanda.

Si tratta di un macchinario innovativo che consente di miniaturizzare i rifiuti indifferenziati, separandoli in granuli di materia prima e rendendoli pronti per essere riutilizzati. Una rivoluzione in fatto di raccolta differenziata e salvaguardia dell’ambiente: Grycle si occupa di ridurre il volume dei rifiuti di oltre il 90% scomponendoli in materia prima e seconda (dunque riutilizzabile nei processi di trasformazione industriali).

Dotata di intelligenza artificiale, Grycle riesce ad allenare costantemente i propri meccanismi di riconoscimento dei materiali che compongono i rifiuti e quando una delle macchine riconoscerà un nuovo materiale, tutte le altre acquisiranno la stessa capacità.

 Come funziona Grycle?

Il suo processo si compone di tre fasi:

  • Tritatura: la prima fase della lavorazione dei rifiuti avviene nella camera di tritatura di Grycle: delle lame tritano i rifiuti in granuli dalle dimensioni omogenee, preparando le basi ottimali per il processo di filtraggio.
  • Filtraggio: dopo la tritatura, i granuli finiscono in un filtro elettromeccanico formato da diverse eliche che, vibrando, consentono ai granuli di raggiungere la piastra di lettura, iniziando il processo di selezione dei rifiuti.
  • Selezione: uno spettrometro fa in modo che i granuli vengano analizzati uno ad uno dopo essere stati illuminati da una luce generata da lampade al tungsteno. Tramite la luce, avviene il processo di riconoscimento del frammento, che viene smistato nel recipiente in riferimento al materiale riconosciuto.

Grycle è in grado di distinguere anche le plastiche per forma e colore, ma il continuo processo di auto-apprendimento, grazie all’intelligenza artificiale fa sì che la sua tecnologia venga migliorata e potenziata di giorno in giorno. A breve potremmo averne quindi una versione ancora più sofisticata ed efficiente!

Applicazione domestica ma anche industriale

Grycle si pone a servizio del problema dell’eccessiva produzione di rifiuti e del loro impatto sull’ambiente, Non tutti i rifiuti, lo sappiamo bene, sono biodegradabili e tutti quelli che non lo sono stanno aumentando l’inquinamento dei nostri mari.

Inoltre, il processo di smaltimento dei rifiuti avviene spesso per combustione, liberando nell’aria sostanze tossiche che portano alla formazione di piogge acide.

Grycle può costituire una risposta concreta e sostenibile al bisogno essenziale di agire tempestivamente sul problema dell’impatto ambientale, migliorando al contempo lo sviluppo economico.

Grycle punta, infatti, a riutilizzare il 100% dei rifiuti che produciamo, non solo in area domestica ma soprattutto nelle industrie.

 

Il progetto di Grycle sarà presto industrializzato e nuove versioni, capaci di riconoscere sempre più materiali oltre alla plastica, saranno rilasciate. Non solo salvaguardia dell’ambiente, dunque, ma anche la possibilità di generare nuovo valore economico, incoraggiando l’attività di smaltimento e riciclo dei materiali.

Sei interessato alle soluzioni a tua disposizione, per ridurre il tuo impatto ambientale e la impronta inquinante? Vieni a scoprire Grycle e altri progetti a Maker Faire Rome 2020 dal 10 al 13 dicembre.

Online su www.makerfairerome.eu La partecipazione è gratuita.

UNTIL WE MEET AGAIN ❤️


 

Maker Faire Rome The European Edition si impegna da ben otto edizioni a rendere l’innovazione accessibile e fruibile con l’obiettivo di non lasciare indietro nessuno offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, startup e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere il proprio business, in Italia e all’estero.

Seguici, iscriviti alla nostra newsletter: ti forniremo solo le informazioni giuste per approfondire i temi di tuo interesse.

 

 

 

 

 

MAKER FAIRE ROME 2021 PARTNER

Promosso e organizzato da

Con il supporto di

In collaborazione con

Con il patrocinio di

In partnership con

MAIN PARTNER

GOLD PARTNER

Silver partner

BRONZE PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER PRESS & DIGITAL

TECHNICAL MEDIA PARTNER

MEDIA PARTNER

CONTENT PARTNER

FOOD INNOVATION PARTNER

è organizzato indipendentemente ed opera sotto licenza di
Maker Media inc. È un evento

COSA È MAKER FAIRE

Maker Faire Rome è un evento che facilita e racconta l’innovazione tecnologica connettendo le persone e le idee. Una piattaforma in grado di coinvolgere gli appassionati di innovazione in percorsi di co-progettazione, apprendimento, formazione e matchmaking. La manifestazione vuole diffondere la cultura dell’Open Innovation consentendo al sistema produttivo di ricorrere a idee, soluzioni, strumenti e competenze tecnologiche che arrivano dall’esterno e dal basso, attraverso una connessione virtuosa tra innovatori, creativi, startup, aziende, studenti, università e istituti di ricerca. Maker Faire Rome è il luogo in cui i protagonisti dell’innovazione europea si incontrano, si confrontano, scoprono le novità e fanno affari.

© 2022 Maker Faire Rome - The European Edition
Innova Camera - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma - P.IVA e C.F 10203811004 - www.innovacamera.it
Privacy policy