Inizierà il 1° marzo la fiera virtuale in 3D sull’ecosostenibilità, in un ambiente immersivo, personalizzabile con avatar e interattivo. Fitto il programma di incontri, aperti al pubblico e gratuiti, per parlare di futuro del Pianeta, smart cities e nuove tecnologie. 

 

 

Che cosa e quante sono le comunità energetiche in Italia? Quanto vale la Bike Economy? Quali sono le soluzioni realmente attuabili quando parliamo di mobilità sostenibile? A questi e altri interrogativi si potrà trovare risposta dal 1 al 4 marzo alla seconda edizione di GECO Expo, la fiera dell’ecosostenibilità che torna con lo slogan “Green Together” sulla piattaforma virtuale in 3D nata durante il primo lockdown.

Dall’energia rinnovabile alla mobilità sostenibile, dal turismo slow & local all’economia circolare, passando per l’eco- food: sono queste le cinque aree tematiche sulle quali si concentrerà l’evento internazionale, il cui ingresso è aperto al pubblico e gratuito, previa registrazione tramite link dedicato.

 

Al via il 1° marzo la II edizione della Fiera dedicata alla ecosostenibilità, Geco Expo! Credits: Geco Expo

 

Il Programma della II edizione

 

Ricchissimo il programma di Geco Expo 2022 che sarà inaugurata, martedì 1 marzo alle ore 9.30, dal video – intervento di Luca Mercalli, meteorologo e climatologo, dal titolo “Come sta il pianeta”, seguito da una tavola rotonda sulla crisi climatica con esperti del settore. 

Tanti gli argomenti in programma fino al 4 marzo: dal rilancio del settore turistico e culturale alla mobilità elettrica; dalla transizione energetica ai modelli di economia circolare e sostenibilità nel settore del fashion e dello sportswear; dalle tecnologie più innovative a servizio dell’agroalimentare al tema delle energie rinnovabili, solo per citarne alcuni. Ma non è tutto: per l’edizione 2022 sono in programma due grandi novità, i GECO Green Talk e i GECO Educational Talk, che porteranno il pubblico a conoscere le innovazioni e le idee in campo green economy di imprese e startup, come ad esempio “Sindaco Pedala”, social challenge tra Primi Cittadini per sperimentare la “ciclabilità” dei propri Comuni.

Non solo panel, ma best practice internazionali e incontri B2B. Al calendario di incontri si affiancano spazi e stand virtuali in 3D, presso i quali è possibile organizzare appuntamenti di business con avatar personalizzati che si teletrasportano nell’area di interesse e dialogano in modo interattivo con le aziende protagoniste della rivoluzione sostenibile, scienziati ed esperti dei trend di settore più dirompenti. 

Infine, la giornata del 4 marzo sarà dedicata alla premiazione degli Smart Talk, brevi video di tre minuti finalizzati a promuovere i valori della sostenibilità e della biodiversità a livello individuale e/o collettivo. E quest’anno saranno due le categorie di partecipanti: le startup agli esordi e le aziende con un prodotto già validato sul mercato.

 

Non solo talk: Geco Jungle, la foresta di Geco Expo

 

 

Nascerà in Guatemala la Geco Jungle, la foresta di Geco Expo resa possibile dalla partnership con ZeroCO2

 

Quest’anno c’è grande entusiasmo per la nuova partnership stretta con ZeroCO2, la startup italiana che promuove sostenibilità attraverso progetti di riforestazione ad alto impatto sociale, grazie alla quale in Guatemala nascerà Geco Jungle, la foresta di Geco Expo. 

Siamo orgogliosi di aver messo a confronto alcune delle voci più autorevoli del panorama italiano sulla sostenibilità, presentando storie d’impresa di grande ispirazione e best practice d’innovazione a livello internazionale. – commenta Daniele Capogna, co-founder Smart Eventi, agenzia promotrice di Geco Expo – Ma quest’anno abbiamo voluto fare un passo in più e scelto di aderire all’iniziativa di riforestazione di ZeroCO2 a controbilanciamento delle emissioni che anche una fiera virtuale come la nostra produce. La partnership porterà a piantare decine di mogani e cedri nella regione del Petén, in Guatemala: un’iniziativa che fa bene al pianeta, ma che avrà anche un impatto positivo diretto sulle popolazioni che vivono nella zona. Il Covid ci ha insegnato l’importanza di ripensare il nostro modo di fare business e noi vogliamo cogliere fino in fondo l’opportunità di riscrivere il futuro in ottica sostenibile, facendo crescere la cultura ambientale.”

 

E intanto cresce la GECO Squad, la community di attivisti, influencer e divulgatori, che si impegnano a promuovere uno stile di vita green. Anche loro saranno presenti con i propri avatar a GECO Expo.

 

Scopri il programma completo dell’evento e registrati subito per partecipare!

 

 

 

Fonte: Geco Expo
Crediti fotografici: Geco Expo

 


 

Maker Faire Rome – The European Edition, promossa dalla Camera di Commercio di Roma e organizzata dalla sua Azienda speciale Innova Camera, si impegna da ben nove edizioni a rendere l’innovazione accessibile e fruibile con l’obiettivo di non lasciare indietro nessuno offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, startup e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere il proprio business, in Italia e all’estero.

Seguici, iscriviti alla nostra newsletter: ti forniremo solo le informazioni giuste per approfondire i temi di tuo interesse.

 

MAKER FAIRE ROME 2021 PARTNER

Promosso e organizzato da

Con il supporto di

In collaborazione con

Con il patrocinio di

In partnership con

MAIN PARTNER

GOLD PARTNER

Silver partner

BRONZE PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER PRESS & DIGITAL

TECHNICAL MEDIA PARTNER

MEDIA PARTNER

CONTENT PARTNER

FOOD INNOVATION PARTNER

è organizzato indipendentemente ed opera sotto licenza di
Maker Media inc. È un evento

COSA È MAKER FAIRE

Maker Faire Rome è un evento che facilita e racconta l’innovazione tecnologica connettendo le persone e le idee. Una piattaforma in grado di coinvolgere gli appassionati di innovazione in percorsi di co-progettazione, apprendimento, formazione e matchmaking. La manifestazione vuole diffondere la cultura dell’Open Innovation consentendo al sistema produttivo di ricorrere a idee, soluzioni, strumenti e competenze tecnologiche che arrivano dall’esterno e dal basso, attraverso una connessione virtuosa tra innovatori, creativi, startup, aziende, studenti, università e istituti di ricerca. Maker Faire Rome è il luogo in cui i protagonisti dell’innovazione europea si incontrano, si confrontano, scoprono le novità e fanno affari.

© 2022 Maker Faire Rome - The European Edition
Innova Camera - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma - P.IVA e C.F 10203811004 - www.innovacamera.it
Privacy policy