An event powered by
Cerca
Close this search box.

LAUDS Exploration, l’Open Call a sostegno della produzione sostenibile

La LAUDS Open Call offre finanziamenti fino a 40.000€ per progetto, con scadenza il 29 luglio

 

E’ stata pubblicata la LAUDS Exploration Open Call, la cui scadenza per la presentazione è fissato il 29 luglio 2024.

La call introduce un approccio innovativo mirato a istituire fabbriche su piccola scala e adattabili in aree locali e urbane, promuovendo la creazione collaborativa e la produzione di prodotti personalizzati in piccole serie. Il progetto ha l’obiettivo di sostenere la collaborazione tra artisti/persone creative e fornitori di tecnologia e utenti finali, attraverso sperimentazioni artistiche seguendo lo spirito del New European Bauhaus e allineandosi ai principi della sostenibilità ambientale, dell’economia circolare e della trasformazione digitale.

Il progetto ambisce a sostenere almeno 6 Esperimenti che collaboreranno con le Fabbriche LAUDS in attività come concepire nuovi usi delle tecnologie che favoriscano soluzioni verdi e/o esplorare metodi di design alternativi utilizzando pratiche artistiche, creando nuovi modelli industriali che colleghino potenziali partner produttori, creativi e utenti finali. Queste attività dovranno fornire risposte alle sfide proposte dalle tre Fabbriche LAUDS con cui le squadre ibride selezionate collaboreranno.

Destinatari I Chi può candidarsi

(Per l’elenco completo dei criteri di ammissibilità e per informazioni dettagliate sulla composizione del consorzio, si rimanda alle specifiche riportate nel bando)
Le proposte devono essere presentate da un consorzio composto da un minimo di 2 entità giuridiche, con almeno un fornitore di tecnologia e un artista/designer/creativo/architetto per proposta. 

I candidati devono essere residenti negli Stati membri dell’UE o nei paesi associati ad Horizon Europe.

Oggetto del finanziamento

L’iniziativa finanzierà 6 progetti sperimentali da condurre in collaborazione con le fabbriche LAUDS designate: 

  • Fab City Hamburg – Germany
  • Maker V-10 – Denmark
  • Université de Lorraine, Lorraine Smart Cities Living Lab – France

In particolare, dovranno affrontare le seguenti challenge delineate all’interno del programma:

1. Mobility

  • Pop-up Factory Zone: Enabling Ad-Hoc Manufacturing on Bicycle Wheels 
  • Reviving Mobility in the City of Bicycles: From Discarded Transportation Parts to Innovation 
  • Smart Mobility Solutions for Efficient, Resilient and Sustainable Forms of Transportation 

2. Energy

  • Unlocking Insights: Revolutionizing the Way We See and Manage Resource Consumption
  • Revolutionize Local Recycling: Solutions Repurposing Materials into Valuable Composites 
  • Efficient Recycling for a Greener Future

3. Agriculture/Food production

  • Towards the Future of Farming: Low-Maintenance Innovation for Local Food Production
  • Greening Urban Spaces: Innovate Vertical Farming Systems from Local Waste Streams

Criteri di valutazione

I criteri di valutazione includono:

  • approccio tecnico
  • congruenza arte-tecnologia
  • potenziale di innovazione e impatto
  • capacità tecniche
  • analisi costi-benefici

Budget complessivo

Il budget complessivo è di 240.000 € e i candidati selezionati riceveranno sovvenzioni fino a 40.000 € per progetto.

Per informazioni

Per ogni informazione specifica sul bando e sulle modalità di partecipazione, si invita a scrivere (in inglese) a lauds.opencall@inova.business

e a consultare il sito di LAUDS: www.lauds.eu e https://lauds.eu/open-calls/1

immagine di copertina: LAUDS

autrice. Barbara Marcotulli


 

Maker Faire Rome – The European Edition, promossa dalla Camera di Commercio di Roma, si impegna fin dalla sua prima edizione a rendere l’innovazione accessibile e fruibile, offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, PMI e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere la propria attività, in Italia e all’estero.

Seguici sui nostri social (Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn, YouTube) e  iscriviti alla nostra newsletter: ti forniremo solo le informazioni giuste per approfondire i temi di tuo interesse.