Maker Faire Rome 2021, i progetti protagonisti | Recycling & Upcycling

Recyling e Upcycling. Che cosa vogliono dire veramente questi termini? Sono sinonimi? Facciamo chiarezza. Per Recycling (riciclo) si intende la trasformazione dei rifiuti in un prodotto adatto a un nuovo utilizzo. Con il riciclo (re-cycling) si riporta indietro un materiale nel suo ciclo di vita alle proprietà originarie. E l’Upcycling? È piuttosto il riuso creativo, l’oggetto scartato non trova solo nuova vita, ma lo fa acquistando un maggior valore rispetto all’oggetto o al materiale originario. Date queste premesse, utili per fare un po’ di chiarezza, procediamo con una piccola selezione dai progetti presentati a Maker Faire Rome 2021 che rientrano in questa categoria.

 

BIOECONOMY VILLAGE

Che cos’è la bioeconomia circolare e quali sono le applicazioni bio-based nella vita quotidiana? Susanna Albertini ha portato a Maker Faire Rome 2021 nientemeno che una casa interattiva del BIOECONOMY Village per scoprire come il futuro sostenibile sia già  una realtà. Il BIOECONOMY Village, promosso dai Progetti BIOVOICES e Transition2Bio, finanziati dalla Commissione Europea e da EuBioNet, è un format di evento già  sperimentato nel contesto di Maker Faire Rome 2017, 2018, 2019 e 2020. In particolare quest’anno il progetto aveva l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica, migliorare la conoscenza sui prodotti di origine rinnovabile e promuovere le applicazioni ed i benefici della bioeconomia, dell’economia circolare e della sostenibilità , favorendo il dialogo, il confronto e la condivisione tra il grande pubblico e i rappresentanti di università , centri di ricerca, progetti, aziende, associazioni e startup.

Digital Made

DIGITAL MADE

Intelligenza delle macchine, cloud, additive manufacturing, Big Data: Digital Made è un programma modulare sviluppato da Fondazione Mondo Digitale che mira ad accelerare la trasformazione digitale nel settore della moda con il contributo di giovani uomini e donne. Attraverso il progetto Digital Made, Fondazione Mondo Digitale supporta la trasformazione digitale del settore moda con il duplice obiettivo di far emergere nuovi profili professionali ed educare alla bellezza anche con le nuove tecnologie. I protagonisti della Maker Faire 2021 sono stati i venticinque progetti selezionati in occasione della terza edizione del contest Digital Made, for Young Fashion Talents.
Eco-sustainable cosmetic product from waste material
Progettazione e sviluppo di un prodotto cosmetico ecosostenibile da materiali di scarto e formulato con eccipienti e processi produttivi completamente green e vegani. Questa la mission di Francesco Margheriti e Marco Chianura, che a Maker Faire Rome 2021 hanno portato la loro linea di cosmetici eco-sostenibili. La produzione seguirà i principi di un sistema basato sull’economia circolare con il minimo impatto ambientale. A partire da materia prima, scarti alimentari e sottoprodotti (ad esempio uva e melograni) verranno estratti principi attivi dalla potente azione antiossidante, antietà, lenitiva e idratante. 
Emanuela Gatto, Raffaella Lettieri e Valentina Armuzza hanno portato a Maker Faire Rome 2021 il progetto SPlastica, un materiale innovativo ricavato da rifiuti organici, completamente biodegradabile. Nel mondo vengono prodotte 380 milioni di tonnellate di plastica ogni anno, SPlastica propone una tecnologia innovativa per trasformare il latte scaduto in bioplastica, attraverso una sintesi sostenibile a livello economico e ambientale. I prodotti di SPlastica sono costituiti da biopolimeri naturali, in accordo con la nuova direttiva UE2019/904 sulla messa al bando della plastica monouso, sono 100% biodegradabili e compostabili a temperatura ambiente, si dissolvono in acqua di mare in circa 60 giorni e presentano un’elevata stabilità  e resistenza alla temperatura e al contatto con saponi.
L’obiettivo del progetto di Virgilio Maretto è valorizzare la filiera dei prodotti dell’azienda HQF Agricola, offrendo ai produttori un servizio di tracciabilità  di tutti i prodotti e di narrazione dei contenuti chiave al consumatore, basato su tecnologie innovative, prima tra tutte la Blockchain.
 

 

fonti: makerfairerome.eu

foto di copertina: digital made

 

Maker Faire Rome – The European Edition, promossa dalla Camera di Commercio di Roma e organizzata dalla sua Azienda speciale Innova Camera, si impegna da ben nove edizioni a rendere l’innovazione accessibile e fruibile con l’obiettivo di non lasciare indietro nessuno offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, startup e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere il proprio business, in Italia e all’estero.

Seguici, iscriviti alla nostra newsletter: ti forniremo solo le informazioni giuste per approfondire i temi di tuo interesse

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

MAKER FAIRE ROME 2021 PARTNER

Promosso e organizzato da

Con il supporto di

In collaborazione con

Con il patrocinio di

In partnership con

MAIN PARTNER

GOLD PARTNER

Silver partner

BRONZE PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER PRESS & DIGITAL

TECHNICAL MEDIA PARTNER

MEDIA PARTNER

CONTENT PARTNER

FOOD INNOVATION PARTNER

è organizzato indipendentemente ed opera sotto licenza di
Maker Media inc. È un evento

COSA È MAKER FAIRE

È la più importante manifestazione sull’innovazione. Un evento ricco di invenzioni e creatività, che celebra la cultura del “fai da te” in ambito tecnologico. È il luogo dove maker, imprese e appassionati di ogni età e background si incontrano per presentare i propri progetti e condividere le proprie conoscenze e scoperte. Riunisce gli appassionati di tecnologia, gli artigiani digitali, le scuole, le università, gli educatori, gli hobbisti, i centri di ricerca, gli artisti, gli studenti e le imprese. Tutti vengono a mostrare le loro creazioni e condividere le loro conoscenze. I visitatori vengono a Maker Faire per “ intravedere” il futuro e trovare l’ispirazione per diventare essi stessi “Makers”.

© 2021 Maker Faire Rome - The European Edition
Innova Camera - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma - P.IVA e C.F 10203811004 - www.innovacamera.it
Privacy policy