MYSURABLE Ha ideato un sistema per combattere la perdita di massa muscolare legata all’invecchiamento

Selezionata dallo EIT Health Headstart programme, riceverà un finanziamento.

Mysurable, startup nata da uno spin off dell’Università di Bologna, ha creato mioTest, un sistema basato su strumenti semplici e validati scientificamente per identificare il rischio di “sarcopenia”, ovvero la perdita di massa muscolare legata all’invecchiamento, tra le principali cause della fragilità dell’anziano.

Alla base di mioTest e dell’attività di Mysurable c’è quindi un brevetto dell’Alma Mater, la prestigiosa università bolognese.

 

mioTest
mioTest riesce a identificare il rischio di sarcopenia, la perdita di massa muscolare che determina la fragilità ossea negli anziani

EIT Health Headstart: il programma che permette di sviluppare prodotti innovativi per migliorare la vita di pazienti e cittadini europei

Mysurable è stata scelta tra le 89 start-up europee meritevoli per prendere parte al programma annuale EIT Health Headstart.

Le startup selezionate riceveranno un supporto finanziario fino a € 50.000 e stabiliranno contatti preziosi all’interno dell’ecosistema dell’innovazione sanitaria tramite la vasta rete di EIT Health.

Il programma EIT Health Headstart offre alle aziende emergenti opportunità di tutoraggio e finanziamenti per accelerare lo sviluppo di prodotti e servizi innovativi con lo scopo di migliorare la vita di pazienti e cittadini europei.

Le startup svilupperanno prodotti e servizi in diversi settori: oncologia, geriatria, oculistica, cura delle ferite, salute delle donne, condizioni genetiche e neurologiche, cardiologia e strumenti digitali.

L’obbiettivo è quello di assistere i servizi sanitari in la gestione dei pazienti nonché la ricerca e lo sviluppo.

 

EIT Health Headstart
Mysurable fa parte del programma EIT Health Headstart, il programma che consente alle startup di sviluppare prodotti innovativi con lo scopo di migliorare la vita delle persone

Alma Mater, da sempre tra i protagonisti di Maker Faire Rome

Mysurable srl è partecipata da AlmaCube, l’incubatore di imprese innovative dell’Università di Bologna e di Confindustria Emilia Area Centro, che sostiene il team imprenditoriale nello sviluppo del business avvalendosi della partnership strategica di Intesa San Paolo.

L’Università di Bologna Alma Mater e’ da sempre tra i protagonisti di Maker Faire Rome – The European Edition, cui partecipa ogni anno presentando le piu recenti ricerche e i progetti in tanti campi di applicazione.


Maker Faire Rome The European Edition si impegna da ben otto edizioni a rendere l’innovazione accessibile e fruibile con l’obiettivo di non lasciare indietro nessuno offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, startup e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere il proprio business, in Italia e all’estero.

Seguici, iscriviti alla nostra newsletter: ti forniremo solo le informazioni giuste per approfondire i temi di tuo interesse.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Maker Faire Rome 2020 Partner

Promosso e organizzato da

MAIN PARTNER

GOLD PARTNER

BRONZE PARTNER

© 2020 Maker Faire Rome - The European Edition
Innova Camera - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma - P.IVA e C.F 10203811004 - www.innovacamera.it
Privacy policy