Regolamento premio Rotary Take a leap 2022

ROTARY INTERNATIONAL – DISTRETTO 2080

Rotary Club Roma Nord

e la partecipazione del Rotaract Club Roma Nord

“PREMIO ROTARY – TAKE A LEAP 2022”

Per il miglior Maker del Lazio presente alla “Maker Faire Rome 2022”

REGOLAMENTO DEL PREMIO

ART. 1 – Premesse

  • Il presente Regolamento disciplina il Premio dal titolo “Premio Rotary – Take a leap 2022” (di seguito, anche il “Premio” o “Contest”), ideato e promosso dal Rotary Club Roma Nord, con il patrocinio del Distretto Rotary 2080 e la partecipazione del Rotaract Club Roma Nord (di seguito, anche i “Promotori”) nell’ambito della manifestazione “Maker Faire Rome 2022” (di seguito, anche la “Manifestazione”) con l’obiettivo di premiare il miglior Maker del Lazio partecipante alla Manifestazione, come meglio descritto all’art. 2.
  • L’adesione al Premio è estesa ai Rotary Club e Rotaract Club del Distretto 2080 del Rotary International, previa richiesta ai promotori e loro assenso.

ART. 2 – Indizione del Premio e finalità

Il Premio nasce dalla volontà dei Promotori di premiare il miglior Maker del Lazio e attribuire 3 menzioni d’onore, a coloro che si siano distinti nell’ambito della Manifestazione – tra le candidature pervenute attraverso la selezione della “Call for Maker 2022” – per innovazione, creatività e potenzialità di sviluppo, con particolare riguardo alle finalità sociali e alla coerenza con le seguenti aree di intervento del Rotary International:

  • Costruzione della pace e prevenzione dei conflitti;
  • Prevenzione e cura delle malattie;
  • Acqua, servizi igienici e igiene;
  • Salute materna e infantile;
  • Alfabetizzazione e educazione di base;
  • Sviluppo economico comunitario;
  • Tutela dell’ambiente.

Il Premio sarà assegnato a insindacabile giudizio del Comitato di Valutazione appositamente costituito dai Promotori e meglio descritto al successivo art. 4 (di seguito, il “Comitato”), durante un evento organizzato nell’ambito della Manifestazione stessa.

ART. 3 – Partecipazione al Contest e aggiudicazione

3.1 La partecipazione al Contest è gratuita ed è rivolta a tutti i progetti presentati da persone fisiche residenti nella Regione Lazio e da persone giuridiche o enti aventi sede legale nella Regione Lazio.

3.2 Ai vincitori del premio e delle tre menzioni d’onore sarà inviata formale comunicazione.

3.3 I vincitori saranno tenuti a comunicare la loro accettazione, che implica l’integrale condivisione del presente Regolamento e l’impegno a presenziare alla cerimonia di premiazione nell’ambito della “Maker Faire Rome 2022”.

ART. 4 – Comitato di Valutazione, criteri di valutazione

4.1 Il Comitato sarà composto da almeno 3 componenti nominati dai Promotori e, tra questi, il Presidente, nominato dal Rotary Club Roma Nord, in quanto ideatore e primo promotore.  

4.2 Entro il 10 giorno antecedente all’inizio della Manifestazione, il Comitato si riunirà per decretare l’aggiudicatario del premio come miglior Maker e delle 3 menzioni d’onore, in quanto ritenuti più meritori e rappresentativi delle finalità di cui all’art. 2.

4.3 Il Comitato dovrà valutare ogni proposta progettuale tra quelle preventivamente selezionate in ragione della loro coerenza con le aree di intervento del Rotary International ed esprimerà il proprio insindacabile giudizio sulla base dei seguenti criteri, ciascuno valutabile con un punteggio da un minimo di 1 ad un massimo di 10:

  1. a) creatività;
  2. b) originalità;
  3. c) innovazione;
  4. d) stato di avanzamento dello sviluppo del progetto presentato;
  5. e) impatto sociale.

4.4 In caso di parità prevarrà il voto del Presidente.

4.5 Non è previsto alcun compenso per i componenti del Comitato, incluso il Presidente.

ART. 5 – Premio e modalità di erogazione.

5.1 Al vincitore sarà assegnato di un premio in denaro pari a € 3.000,00 (tremila/00), comprensivo di ogni onere; alle 3 menzioni d’onore sarà assegnato un premio in denaro pari a € 1.000,00 (mille/00) cadauna, comprensive di ogni onere.

5.2 Le risorse destinate all’erogazione del premio e delle 3 menzioni d’onore saranno rese disponibili con fondi provenienti dai Club del Distretto Rotary 2080 e da eventuali Sponsor.

5.3 Il premio e le menzioni d’onore saranno consegnati nell’ambito della Manifestazione, secondo programma degli organizzatori.

ART. 6 – Diritti d’autore

6.1 I Promotori riconoscono e garantiscono che le conoscenze e il know-how per l’ideazione e progettazione dei lavori sono di esclusiva proprietà degli ideatori del progetto, i quali restano titolari dei diritti d’autore. I candidati, infatti, sono e rimarranno titolari di ogni diritto di proprietà intellettuale, di proprietà e/o di immagine sulle proprie opere.

Manifestando la volontà di conseguire il Premio, il candidato risultato vincitore concede ai Promotori e a ogni altro soggetto coinvolto nell’organizzazione del Premio stesso il diritto di divulgare la proposta progettuale ai soli fini di comunicazione istituzionale, tramite ogni mezzo disponibile (ad esempio: sito istituzionale Internet, intranet aziendale, canali social), senza che ciò comporti alcun preavviso o riconoscimento di alcun diritto agli autori del progetto, se non la loro citazione come tali. Resta in ogni caso salvo il diritto morale dell’autore.

ART. 7 – Varie

7.1 Il presente Regolamento è predisposto unicamente in lingua italiana.

7.2 Il Premio non è soggetto alle norme del DPR 430/2001, relativo alla disciplina per i concorsi e le operazioni a premi ai sensi di quanto disposto dall’art. 6 dello stesso.

7.3 Non ricorrono i presupposti giuridici per applicare la normativa di un’asta o procedura a evidenza pubblica.

7.4 I Promotori si riservano il diritto di annullare, modificare o sospendere, in tutto o in parte ed in qualsiasi momento, il Premio, così come ogni suo contenuto.

In caso di annullamento del Premio per qualsiasi motivo, i Promotori ne daranno tempestiva comunicazione tramite il sito di “Maker Faire Rome 2022” e del “Distretto 2080 del Rotary International”.

7.5 I Promotori si riservano il diritto, a propria esclusiva e insindacabile discrezione, di escludere dal Premio qualsiasi candidato che:

– agisca in violazione del presente Regolamento del Premio e del Regolamento della “Call for Maker”;

– si comporti in modo inappropriato e/o contrario all’interesse di un sereno e corretto svolgimento del Premio

– esprima palese avversione ai principi del Rotary International e alle finalità espresse nelle sue aree di intervento.

ART. 8 – Trattamento dei dati personali

8.1 I dati dei Partecipanti per la partecipazione al Contest e alle attività correlate (ad es. comunicazione ai vincitori, attribuzione e consegna dei premi, ecc.) saranno trattati dai Promotori in qualità di titolari autonomi del trattamento in conformità con la normativa vigente. La presente informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Reg. UE 2016/679 (Regolamento generale sulla protezione dei dati personali, di seguito anche “GDPR”), è resa da Innova Camera, in qualità di titolare del trattamento.

8.2 Innova Camera tratterà i dati che i Partecipanti hanno conferito per la specifica Call e li comunicherà al Promotore per le attività strettamente connesse allo svolgimento del Contest (ad es. erogazione del premio; ricezione di comunicazioni relative all’organizzazione e alla partecipazione al Contest). Il trattamento si basa sull’esecuzione del contratto.

I dati personali raccolti (i “Dati”) consisteranno in particolare:

  • nei dati anagrafici, identificativi e di contatto (es. nome, cognome, email, numero di telefono, immagine);
  • nei dati relativi alla esperienza del partecipante e alla proposta progettuale.

8.3 I dati personali raccolti, saranno trattati per il tempo strettamente necessario al perseguimento delle finalità descritte e in conformità agli obblighi di legge, (partecipazione al concorso, realizzazione del progetto vincitore ed erogazione del premio). I dati saranno cancellati dopo cinque anni dalla proclamazione del vincitore del concorso.

8.4 I dati raccolti potranno essere trattati direttamente dal Titolare o da fornitori nominati Responsabili del trattamento e potranno essere conservati in archivi informatici o avvalendosi di piattaforme cloud aventi server collocati nello spazio europeo.

8.5 I dati relativi alle proposte presentate dai partecipanti (nome del partecipante, descrizione e contenuto della proposta progettuale, ecc.) potranno essere oggetto di divulgazione e di diffusione sul sito web della Manifestazione e/o comunicazioni alla stampa. In questo caso verranno conservati senza limiti di tempo.

8.6 In qualità di Interessato, al ricorrere delle condizioni, il soggetto partecipante al contest potrà esercitare in ogni momento i diritti di cui agli artt. 15 ss del GDPR tra i quali rientrano il diritto di accesso, di rettifica, di cancellazione, di limitazione del trattamento, di opposizione, di portabilità.

I predetti diritti potranno essere esercitati inviando una mail a privacy@innovacamera.it.

Gli interessati, ricorrendone i presupposti, hanno, altresì, il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali quale autorità di controllo secondo le procedure previste.

8.7 Il conferimento dei Dati per il perseguimento delle finalità declinate nella presente informativa è facoltativo: non esiste cioè alcun obbligo legale o contrattuale di comunicazione dei dati; tuttavia, poiché il loro trattamento è necessario per consentire la partecipazione al Contest, la mancata comunicazione dei dati comporterà l’impossibilità per l’interessato di parteciparvi.

ART. 9 – Legge applicabile e foro competente

9.1 Il presente Regolamento è soggetto alla legge italiana.

9.2 Per ogni e qualsiasi controversia concernente interpretazione o validità o esecuzione del medesimo Regolamento sarà competente in via esclusiva il Foro di Roma.