Se sei un artigiano e vuoi innovare la tua azienda, questo è il programma su misura per te

Il Centro per l’ Artigianato Digitale (CAD) offe la possibilità di coniugare la tradizione artigianale con gli strumenti di fabbricazione digitali, per innovare e rilanciare la tua attività.

CAD è il primo Centro per l’Artigianato Digitale d’Italia, firmato. 800 metri quadri tra fablab, spazi espositivi, botteghe artigiane, aule di formazione  dedicati al rilancio dell’artigianato e del Made in Italy attraverso il digitale e le nuove tecnologie. Al CAD,  12 attività artigianali avranno l’occasione di vivere per un anno un’esperienza  unica di aggiornamento e sperimentazione sulle nuove tecnologie di fabbricazione, e di testare direttamente le opportunità che il digitale offre all’artigianato e alla manifattura attraverso l’unione di saperi tradizionali con nuove tecnologie.

Il CAD ha come obiettivo quello di diventare punto di riferimento per l’artigianato digitale, per il rilancio del made in Italy, affermandosi come polo d’eccellenza per la formazione e la consulenza sui temi dell’innovazione legata alla manifattura avanzata, alla circular economy, all’industria 4.0, alle innovazioni tecnologiche, all’economia della conoscenza.

CAD vuole essere un esempio concreto di come la tradizione e l’innovazione possano non solo coesistere ma, insieme, rappresentare la vera chiave per la crescita e il rilancio delle attività produttive.

Tutto questo in una bottega dedicata in esclusiva a ciascun artigiano,. nella quale continuare la vendita dei propri prodotti ed ogni attività commerciale.  

 

Un programma unico in uno scenario da favola

CAD è un progetto voluto dal comune di Cava De’ Tirreni. Fisicamente, si colloca nel meraviglioso scenario di Cava de’ Tirreni, porta della Costa d’Amalfi: una collocazione privilegiata per la fortissima brand identity e per l’alta densità di turisti ed operatori commerciali fortemente interessati al Made in Italy di alta qualità. Al CAD  (come il numero degli artigiani “in residenza”), infatti, gli artigiani avranno l’opportunità di far crescere la loro attività attraverso percorsi modulari di formazione, proseguendo però l’attività commerciale grazie agli spazi assegnati, concepiti per essere anche “vetrina” e consentire attività di vendita.

CAD è un progetto fortemente voluto da MEDAARCH – società di consulenza, formazione, ricerca e progettazione specializzata nelle tecnologie di digital fabrication che lavora da anni con l’innovazione tecnologica per creare un impatto positivo sulla manifattura, l’istruzione, il lavoro e il futuro delle città e che gestisce da tempo fablab e percorsi di formazione per l’impresa. 

 Affiancamento e assistenza 

Il programma di “Atelier di artigianato digitale” dedicato agli “artigiani in residenza” è davvero ricchissimo. Attraverso servizi di formazione e assistenza tecnologica, promozione, organizzazione eventi, esposizione prodotti, consulenza, marketing e comunicazione, gli artigiani saranno guidati verso un programma di aggiornamento sull’utilizzo del digitale per le loro professioni. 

*******

Arftigiani e maker interessati ad una concreta opportunità per il (ri)lancio delle loro tradizioni artigiane, possono partecipare al programma “Atelier d’Artigianato Digitale” del CAD  attraverso la call attualmente aperta. Informazioni utili per la candidatura sono disponibili qui 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Maker Faire Rome 2020 Partner

Promosso e organizzato da

Con il supporto di

In collaborazione con

Con il patrocinio di

In partnership con

MAIN PARTNER

GOLD PARTNER

BRONZE PARTNER

FAN PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER PRESS & DIGITAL

MEDIA PARTNER

CONTENT PARTNER

FOOD TECHNICAL PARTNER

© 2020 Maker Faire Rome - The European Edition
Innova Camera - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma - P.IVA e C.F 10203811004 - www.innovacamera.it
Privacy policy