Tag: moda

  • Categories

  • 8 Maggio 2020
    Diadora sceglie di essere più sostenibile proiettando il brand in una dimensione sempre più green e sempre più sociale.La scelta sostenibile di Diadora
    7 Febbraio 2020
    Re - Think Your Jeans è l'iniziativa che dona una seconda vita ai vecchi jeans nell'ottica di un'economia realmente circolare. Scoprila subito!Re – Think Your Jeans: il progetto di r...
    11 Ottobre 2019
    Dal 18 al 20 ottobre Altaroma, da sempre attenta a sostenere e a promuovere i giovani interpreti del Made In Italy contemporaneo sarà a Maker Faire Rome con l'esposizione [R3]CIRCLE, all’interno de...[R3]CIRCLE RIUSO · RICICLO · RIGENERO by A...
    25 Settembre 2019
    Un divertente braccialetto per bambini che ti avvisa quanDo si allontanaNO troppo da te Milano è la capitale mondiale della moda. Probabilmente è questa la ragione per cui Nicola Rossi […]Un bracciale con avviso di allontanamento per...
    24 Settembre 2019
    Un progetto scolastico votato al riciclo e alla moda eco-sostenibile   L’attenzione per l’ambiente e la salvaguardia degli ecosistemi che ci ospitano passano anche attraverso piccoli gesti e ...Originale, versatile, green: la borsa del fut...
    19 Settembre 2019
    Una fotocamera indossabile che funge da rilevatore di attività fisica. Addio agli ingombranti smartphone, ai cavalletti e ai bastoni da selfie: dall’Italia arriva la fotocamera indossabile che fung...Una fotocamera intelligente indossabile come ...
    20 Agosto 2019
    La designer Swati Soharia ha saputo unire la sua passione per i tessuti con quella per l’ambiente. Dopo essersi laureata nel 2011 al National Institute of Fashion Technology (NIFT) di […]Nuova vita agli scarti dell’industria tessi...
    13 Agosto 2019
    Nasce in Trentino e ha conquistato anche Bentley Moda e vino: due eccellenze italiane, riconosciute nel mondo come icone di qualità e stile, unite in un prodotto ecologico, resistente, ideato e [&he...Vegea, il tessuto che viene dal vino
    26 Settembre 2018
      .. soprattutto, non tagliatele via! Exteryo ha brevettato dei dispositivi elettronici passivi su supporto tessile (che potrebbero, per esempio, essere inseriti nello spazio che già appartiene ...Non chiamatele “etichette”…