Premio “Top of the PID” ed. 2022: le imprese vincitrici

Top Of The PID

TOP OF THE PID A MAKER FAIRE ROME 2022: LE IMPRESE VINCITRICI DEL PREMIO PROMOSSO DAI PUNTI IMPRESA DIGITALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO

 

Grande risonanza di pubblico e addetti ai lavori per la partecipazione di Unioncamere e Dintec alla X edizione di Maker Faire RomeThe European Edition, che ha accolto 45.000 presenze nell’arco dei tre giorni di manifestazione. In questa edizione sono stati messi in evidenza i temi dell’innovazione tecnologica e i suoi benefici nei settori dell’ economia, dell’ambiente e del sociale.

In particolare l’attenzione si è concentrata sul premio Premio TOP of the PID, giunto quest’anno alla sua IV edizione; parliamo di  un’iniziativa promossa dai Punti Impresa Digitale delle Camere di commercio per dare visibilità a iniziative e progetti innovativi delle PMI in tutto il territorio nazionale.

Una Giuria Nazionale – composta da esperti di innovazione e digitale – ha selezionato i progetti di imprese singole o gruppi di imprese di micro, piccole e medie dimensioni che, avvalendosi delle tecnologie digitali e 4.0, hanno realizzato prodotti o servizi innovativi in grado di apportare benefici concreti o miglioramenti in 6 categorie cruciali per la transizione digitale e tecnologica.

Quest’anno,  per la prima volta oltre alla valutazione da parte della Commissione Nazionale, il premio ha registrato una novità: oltre alla valutazione da parte della Commissione Nazionale, è stata aggiunta la votazione da parte del pubblico il quale – accedendo direttamente dal portale dei PID ed utilizzando le proprie credenziali SPID – ha potuto indicare il progetto ritenuto migliore e contribuire attivamente alla scelta dei vincitori.

Al voto hanno partecipato in molti: oltre 3.100 le indicazioni pervenute tra il 29 agosto e il 16 settembre, con una preferenza significativa per le idee – progetto legate alla sostenibilità (805 i voti giunti) e ai nuovi modelli di business (601 le preferenze espresse).

Sono 6, come dicevamo, gli ambiti premiati: Sostenibilità; Sociale; Manifattura Intelligente e Avanzata; Servizi e Commercio; Turismo; Nuovi modelli di business 4.0. Tutti temi che sono al centro dell’attività e della gamma di servizi e strumenti a supporto della transizione digitale delle imprese offerti dai PID, che da quest’anno hanno anche reso disponibile un nuovo e specifico servizio – denominato “Check up- Sicurezza IT” – per aiutare le aziende a capire il livello di sicurezza informatica e difendersi meglio dagli attacchi di virus, malware e altri rischi legati alla cyber security.

 

Di seguito i 6 progetti più virtuosi riconosciuti durante la premiazione Top of the PID:

  1. – Una piattaforma di e-procurement;
  2. – Un simulatore per le macchine movimento terra;
  3. – Un software per la Cybersecurity;
  4. –  Un hardware per simulatori di guida;
  5. – Un portale di e – commerce per famiglie e una piattaforma che consente di organizzare e gestire qualsiasi tipo di voto online.

 

Numeri importanti, anche quest’anno, quelli registrati per l’evento e contano di:

  • 118 le candidature pervenute;
  • 3.100 le indicazioni di voto;
  • 805 preferenze per i progetti legati alla sostenibilità;
  • 601 preferenze espresse  sul tema dei nuovi modelli di business;

 

Inoltre 2 imprese hanno ricevuto le menzioni speciali per aver riscosso grande interesse da parte del pubblico:

  1. Itaprosol di Caserta per aver ricevuto il maggior numero di votazione on-line da parte del pubblico;
  2. Cooperativa Sociale Alchemilla di Milano per avere realizzato il miglior video di presentazione del progetto.

 

I vincitori di Top of the PID

 

Categoria Sostenibilità ITAPROSOL SRL (Caserta)

TITOLO PROGETTO Virtual Inspection CO2  (Patent Pending)

DESCRIZIONE è la prima piattaforma e-procurement che consente alla PA di gestire il sopralluogo di una gara d’appalto in modalità interamente digitale, offrendo all’operatore economico un sopralluogo a impatto di carbonio prossimo allo zero.

L’innovazione funge da contatore di -CO2 accessorio, in grado di monitorare e analizzare in tempo reale la sostenibilità dell’intero processo, migliorando la performance della gara d’appalto.

MOTIVAZIONE

Progetto che digitalizza le attività di sopralluogo nelle gare d’appalto, incrementandone la trasparenza e la competitività. In aggiunta viene garantita la stima dell’impatto ambientale e un’infrastruttura tecnologica stabile e sicura; viene inoltre ridotto l’inquinamento ambientale perché si riducono gli spostamenti necessari alle verifiche sul campo.

 

Categoria Sociale CALDAROLA SRL (Matera)

TITOLO PROGETTO CALID SIMULATORE GUIDA MACCHINE MOVIMENTO TERRA

DESCRIZIONE Il Calid -, Caldarola Interactive Device , è un simulatore realistico di macchine movimento terra che implementa le potenzialità delle tecnologie dell’industria 4.0 con la finalità sociale di formazione di  operatori e conseguente sicurezza di cantieri, prendendo ispirazione dai modelli presenti nel settore aeronautico. L’innovatività del prodotto è data dall’elevato realismo (scocca tailor- made, controller elettro –  proporzionali) e dalla possibilità di creare scenari ostili e situazioni critiche difficilmente riproducibili nei contesti formativi in campo.

MOTIVAZIONE

Il simulatore di guida avanzato permette di migliorare la messa in sicurezza della manodopera coinvolta nelle operazioni di movimentazione terra, attraverso lo svolgimento di task in ambiente virtuale. Tutto ciò consente di aumentare i livelli di sicurezza e di tutela dei lavoratori.

 

Categoria Manifattura intelligente e avanzata Cube Controls SRL (Sassari)

TITOLO PROGETTO Cube Controls

DESCRIZIONE Cube Controls è un’azienda con sede a Sassari specializzata nella produzione e vendita di hardware per simulatori di guida. Conseguentemente alla crescita registrata negli ultimi anni l’azienda ha avuto la necessità di avere un maggiore controllo su dati e processi aziendali per avere un sistema gestionale integrato. A tale fine è stato implementato un sistema ERP che consente di monitorare tutti gli aspetti dalla produzione alla logistica alla gestione degli aspetti finanziari. A questa innovazione è stata poi affiancata l’introduzione della stampante 3D in fase di prototipazione che ha consentito di velocizzare la produzione di campioni e di intervenire con modifiche migliorative più rapidamente.

MOTIVAZIONE Attraverso l’introduzione del ERP e della prototipazione in-house l’azienda ha modificato il proprio modello di business con indubbi vantaggi in termini di velocità, efficienza e qualità dei materiali. Questo le ha consentito di ottenere importanti risultati e clienti in pochi anni.

 

Categoria Servizi e Commercio PIKERED srl (Milano)

TITOLO PROGETTO  ZAIUX: AI Automated Internal Pentest

DESCRIZIONE ZAIUX è una soluzione software di Cybersecurity offensiva che automatizza attività di Penetration Test interno in infrastrutture aziendali, emulando un attaccante che abbia ottenuto un primo accesso alla rete aziendale e miri ai privilegi amministrativi. Grazie all’impiego di moderne tecniche di hacking e dell’intelligenza artificiale, ZAIUX sfrutta concretamente le vulnerabilità individuate producendo anche una reportistica chiara e concisa a supporto dei processi di decision making sul tema della tutela informatica.

MOTIVAZIONE Il progetto garantisce l’individuazione di un programma di attacco ottimizzato tramite penetration test guidati dall’intelligenza artificiale e l’hashcracking tamite Cloud. Questo consente la massima adattabilità alle diverse esigenze di tutela informatica dell’impresa.

 

Categoria Turismo Family Days Events Snc (Milano

TITOLO PROGETTO Familydays.it 

DESCRIZIONE Il progetto propone un portale e-commerce di esperienze di intrattenimento per famiglie con genitori lavoratori del hinterland lombardo; l’idea di business principale consiste nella vendita di esperienze dirette organizzate dalla società stessa.

MOTIVAZIONE L’iniziativa, avvalendosi del e-commerce, va a riempire un fabbisogno di famiglie lavoratrici che hanno la necessità di trovare un punto di raccolta dove acquistare esperienze turistiche.

 

Categoria Nuovi Modelli di Business DIDANET srl (VENEZIA)

TITOLO PROGETTO VotaFacile: Il tuo voto in un click

DESCRIZIONE  VotaFacile è la piattaforma che permette di organizzare qualsiasi tipo di votazione online, consente la partecipazione dei votanti da tutti i device ed elabora in automatico lo spoglio del seggio in conformità alle disposizioni normative. In 10 mesi ha ridotto fino al 50% tempi e costi di gestione delle votazioni di oltre 500 aziende, enti, associazioni e scuole. Ha aumentato del 40% la partecipazione media ai processi di voto, oltre ad aver conseguito la certificazione AGID come fornitore affidabile.

MOTIVAZIONE Progetto che propone una piattaforma di voto di tipo web-based e personalizzabile sulle esigenze dell’impresa e della tipologia di voto. Alla base della piattaforma, risiede un sistema di blockchain che assicura l’immutabilità di registro e la crittografia dei dati

 


 

Maker Faire Rome – The European Edition, promossa dalla Camera di Commercio di Roma, si impegna fin dalla sua prima edizione a rendere l’innovazione accessibile e fruibile, offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, Pmi e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere la propria attività, in Italia e all’estero.

Seguici, iscriviti alla nostra newsletter: ti forniremo solo le informazioni giuste per approfondire i temi di tuo interesse.