Eventi 2020

Scopri il programma di Maker Faire Rome 2020. Tutti gli eventi che puoi vivere gratuitamente



L'intelligenza artificiale si impara alle medie: Daniele Barca, DS dell'IC 3 di Modena ci racconta come nasce "Lucy", la prima scuola di AI per i più piccoli

LUCY, è il più famoso Australopiteco al mondo dotato di intelligenza, e proprio quel caro, vecchio antenato dà oggi il nome a un nuovo progetto didattico innovativo e a misura di ragazzi, nato nel cuore dell'Emilia-Romagna. Si tratta di un percorso educativo di intelligenza artificiale e di scienza dei dati dedicato agli studenti della scuola secondaria di I grado che permetterà agli studenti e ai docenti di scoprire le potenzialità di queste tecnologie, non con un’attività extra, ma attraverso un vero e proprio percorso curricolare di apprendimento.
Ce ne parlerà in questo incontro il Dirigente scolastico illuminato dietro questa idea, Daniele Barca, Preside dell’IC3 Mattarella di Modena che illustrerà l’approccio "Big Fish" che da sempre adotta a scuola: tenuto in un piccolo vaso, il pesce rosso resterà piccolo mentre in uno spazio maggiore può raddoppiare, triplicare, quadruplicare la sua grandezza. Seguendo tale approccio è fondamentale insegnare ai ragazzi che sono destinati a cose più grandi di ciò che possono immaginare: la scuola dell’intelligenza artificiale va in questa direzione. Un appuntamento imperdibile, per educarci a "guardare lontano"

Orari

Venerdì 11 Dicembre

Dalle 11.00 alle 11.30 CET


Evento su digital.makerfaire.eu
L'intelligenza artificiale si impara alle medie: Daniele Barca, DS dell'IC 3 di Modena ci racconta come nasce

Stefano Dal Cin

  1. Daniele Barca

Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo 3 di Modena, persegue da anni l’obiettivo di integrare il digitale nelle scuole per favorire l’apprendimento e l’innovazione delle pratiche didattiche.

Lisa Lanzarini

È la "mamma" e la responsabile di Campustore Academy, ideatrice della filosofia di fondo, degli approcci e dello stile di tutto ciò che è contenuto formativo in Campustore. Campustore Academy da lei prende la morbidezza, la voglia di non stare dentro un percorso lineare e prestabilito, di evolvere, cambiare e lasciarsi contaminare da tante influenze diverse: maturità scientifica, laurea umanistica e un master in economia la rendono un crogiolo confuso, caotico e rocambolesco alla ricerca di nuove strade e nuove idee per imparare. Appassionata di LEGO, robotica educativa, letteratura, cucina etnica, è la voce e il volto di tutti i webinar (e di molti video) di Campustore e per questo nutre il fondato sospetto che prima o poi, per la legge del contrappasso, perderà la voce come "La Sirenetta". E i suoi colleghi ringrazieranno.


Categoria Talk · Type Talk
Back