Eventi 2020

Scopri il programma di Maker Faire Rome 2020. Tutti gli eventi che puoi vivere gratuitamente



MakeX Spark: la gara di robotica di Makeblock è possibile anche a distanza?

MakeX è una piattaforma di robotica educativa che mira ad ispirare l'entusiasmo dei giovani, la loro creatività, la condivisione e la collaborazione. La sua attività principale è la MakeX Robotics Competition, che si pone come obiettivo la promozione dell’innovazione scientifica, tecnologica e didattica attraverso competizioni di robotica educativa, guidando le nuove generazioni verso l’apprendimento delle materie STEAM - Scienza (S), Tecnologia (T), Ingegneria (E), Arte (A) e Matematica (M) – attraverso la loro applicazione nella risoluzione di problemi pratici. MakeX è quindi una competizione di robotica educativa basata su mBot che mira ad ispirare l’entusiasmo dei ragazzi dai 6 ai 16 anni nei confronti di nuove tecnologie e discipline STEAM, oltre che a potenziarne creatività, capacità di condivisione e collaborazione.
L’evento mira a promuove innovazione scientifica, tecnologica e didattica attraverso la risoluzione di problemi pratici, ma è ancora possibile parlare di competizioni di robotica in un momento storico come quello che stiamo vivendo? Come può avvenire se gli assembramenti di studenti non sono possibili? Quali sono le novità introdotte da MakeX per continuare a sostenere l'entusiasmo dei ragazzi anche a distanza? Ce lo spiega Renzo Delle Monache, esperto di competizioni di robotica educativa e Direttore scientifico CampuStore Academy per l'ambito robotica educativa.

Orari

Sabato 12 Dicembre

Dalle 16.30 alle 17.00 CET


Evento su digital.makerfaire.eu
MakeX Spark: la gara di robotica di Makeblock è possibile anche a distanza?

Stefano Dal Cin

Lisa Lanzarini

RadioSp30__

RadioSp30_

RadioSp30

Renzo Delle Monache

DIRETTORE SCIENTIFICO CAMPUSTORE ACADEMY AMBITO ROBOTICA EDUCATIVA PER LA SCUOLA SECONDARIA

Buongustaio appassionato d’aglio e arrosticini è, soprattutto, un esperto di robotica educativa e un docente di sistemi e reti presso l’ITIS “Volta” di Pescara. Capace, passionale e motivante conduce da anni le sue classi nella vittoria di numerose competizioni di robotica educativa, sia a livello nazionale (vincitori assoluti di un’edizione di RomeCup) che internazionale. Organizza – per la sua scuola - eventi di divulgazione didattica estremamente innovativi e coinvolgenti per gli studenti. In quest’ambito proprio nel 2018 ha anche organizzato la European RoboCup Jr, ovvero la finale europea di una delle manifestazioni di robotica educativa più famose al mondo, riuscendo a portare a Pescara oltre 120 Istituti Scolastici appartenenti a 12 diversi Paesi Europei e mobilitando circa 1.000 studenti!


Categoria Talk · Type Talk
Back