Eventi 2020

Scopri il programma di Maker Faire Rome 2020. Tutti gli eventi che puoi vivere gratuitamente



The STM32 Open Development Ecosystem

L’STM32 Open Development Environment (STM32ODE) è un sistema aperto, flessibile, facile e conveniente. Esso permette di sviluppare dispositivi innovativi e applicazioni basate sulla famiglia di microcontrollori a 32bit STM32, combinati con altri avanzati componenti di ST connessi tramite board di espansione.
L’STM32ODE è composto da cinque pilastri che permettono di realizzare prototipi rapidamente e di testarne poi le funzionalità prima che vengano trasformati nel design di prodotto finale:
• Le board di sviluppo STM32 (Nucleo): si tratta di differenti board in grado di rappresentare il portafoglio prodotti dei microcontrollori STM32, corredate da programmi di sviluppo e debugger.
• Le board di espansione (X-Nucleo): queste board che si connettono alle Nucleo e aggiungono funzionalità come il rilevamento di parametri ambientali tramite accelerazione, temperatura, orientamento, oltre ad abilitare la connettività senza fili e cablata, controllo motori, alimentazione, audio e altro. Più X-Nucleo possono essere collegate assieme ad una Nucleo per espandere le funzionalità di un dimostratore.
• Il software STM32Cube: si tratta di una serie di strumenti software per poter configurare e gestire le funzionalità delle Nucleo e programmare il microcontrollore STM32 di cui sono dotate. Tramite questo software si gestiscono le funzionalità di Hardware Abstraction Layer della board, esportando ad alto livello i comandi che vengono utilizzati dai programmi che si interfacciano con la board.
• Il software di espansione del STM32Cube: è il software necessario per poter utilizzare le X-nucleo e farle interagire con le X-nucleo ad esse collegate
• I Function Pack dell’STM32ODE: un insieme di esempi applicativi per i casi più comuni di utilizzo delle Nucleo ed una o più X-Nucleo connesse assieme.

Orari

Sabato 12 Dicembre

Dalle 15.00 alle 16.00 CET


Evento su digital.makerfaire.eu
The STM32 Open Development Ecosystem

Alessandro Capra

Laureato in Ingegneria Elettronica all’Università di Palermo nel 1998, Alessandro lavora dal 1999 all’interno del gruppo System Research & Applications di STMicroelectronics. In qualità di manager del team Computer Vision di Catania, si è occupato di sviluppare algoritmi e sistemi di visione automatica ed elaborazione delle immagini. Dal 2019 è Technical Marketing Manager per STM32 Ode Development Environment. Autore di parecchi articoli e brevetti in questi domini di ricerca, è anche recensore di riviste scientifiche di settore, come ICIP ed EI.


Categoria Talk · Type Talk
Back