Bravo Innovation Hub, l’acceleratore d’impresa esclusivamente dedicato alle imprese innovative del Mezzogiorno, presentato oggi.

Bravo Innovation Hub è l’acceleratore d’impresa di Invitalia dedicato alle imprese più innovative del Mezzogiorno. L’hub ha sede a Brindisi, presso il settecentesco Palazzo Guerrieri, ora centro di innovazione, ricerca e sviluppo.

A chi è rivolto Bravo Innovation Hub

Il primo programma di accelerazione di Bravo Innovation Hub, denominato “+Turismo+Cultura”, è rivolto alle imprese che offrono soluzioni innovative nell’intera filiera turistico-culturale nei seguenti ambiti:

– turismo sostenibile
– tutela e la fruizione responsabile del patrimonio culturale, dei musei e dei parchi archeologici
– soluzioni di gamification, realtà virtuale e realtà aumentata
– strumenti per la crescita sostenibile delle destinazioni, per l’accessibilità, per il miglioramento della customer experience
– soluzioni digitali per i viaggiatori, gli operatori e i territori
– soluzioni digitali per la produzione e fruizione di contenuti artistici e culturali
– interventi di rigenerazione urbana di tipo culturale, sociale, economico e ambientale, finalizzati al miglioramento della qualità della vita, nel rispetto dei principi di – – – sostenibilità ambientale

Chi può presentare domanda?

Possono, dunque, presentare domanda per partecipare al programma le società di piccola dimensione costituite in qualsiasi forma giuridica dal 1° gennaio 2016.
Le imprese, però, devono avere una sede operativa in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia – obiettivo del PON Imprese e Competitività – al momento della presentazione della domanda e mantenerla per tutta la durata del programma di accelerazione.

Cosa offre? 

L’offerta del programma di accelerazione “Bravo Innovation Hub +Turismo+Cultura” ha un valore di oltre 40.000 euro per ciascuna impresa, e comprende:
un contributo di 20.000 euro, di cui 15.000 erogati entro la seconda settimana dall’inizio del programma di accelerazione 5.000 a conclusione del programma di accelerazione e, inoltre:

– spazi di lavoro all’interno del Bravo Innovation Hub di Palazzo Guerrieri in Brindisi
– formazione sulle competenze imprenditoriali
– mentoring e coaching per lo sviluppo del prodotto/servizio, modello di business, tecnologia, comunicazione, marketing, raccolta fondi
– assessment per identificare i punti di forza e le aree di miglioramento
– una giornata di confronto con testimonianze nazionali e internazionali specifiche del settore turismo e cultura (imprenditori, ricercatori, esperti, etc.)
– un evento conclusivo (demo day), durante il quale le imprese, attraverso pitch session e attività di networking, presentano il proprio progetto e i propri obiettivi a  CDP Venture Capital SGR – Fondo Nazionale Innovazione e ad altri investitori nazionali e internazionali
iniziative di business matching e open innovation

Le dichiarazioni

“Il percorso che abbiamo creato e che stiamo costruendo nel lavoro quotidiano parte in una dimensione locale ma deve necessariamente avere una prospettiva nazionale se non europea”. Così Marco Bellezza, ad di Infratel, è intervenuto alla presentazione di ‘Bravo Innovation Hub’, l’acceleratore d’impresa esclusivamente dedicato alle imprese innovative del Mezzogiorno, promosso da Invitalia, Infratel Italia e dal Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con il Comune di Brindisi.

Invia la domanda entro il 3 novembre!

Le domande di partecipazione devono essere inviate all’indirizzo PEC finanzaimpresa@pec.invitalia.it dalle 12.00 del 1° ottobre 2020 alle 12,00 del 3 novembre 2020,
Prima di presentare la domanda leggi il regolamento, poi compila la dichiarazione riepilogativa e la domanda di partecipazione e inviale via PEC.

Nota bene:

La dimensione massima degli allegati non dovrà superare i 40 MB. Tra tutte le domande pervenute, Invitalia ne selezionerà 10 dopo aver valutato l’idea, le potenzialità dell’impresa e il suo team imprenditoriale.

Per saperne di più

Telefona: 848.886.886 – Lunedì – venerdì dalle 9:00 alle 18:00

 

Maker Faire Rome The European Edition si impegna da ben otto edizioni a rendere l’innovazione accessibile e fruibile con l’obiettivo di non lasciare indietro nessuno offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, startup e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere il proprio business, in Italia e all’estero.

Seguici, iscriviti alla nostra newsletter: ti forniremo solo le informazioni giuste per approfondire i temi di tuo interesse.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

MAKER FAIRE ROME 2021 PARTNER

Promosso e organizzato da

Con il supporto di

In collaborazione con

Con il patrocinio di

In partnership con

MAIN PARTNER

GOLD PARTNER

Silver partner

BRONZE PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER PRESS & DIGITAL

TECHNICAL MEDIA PARTNER

MEDIA PARTNER

CONTENT PARTNER

FOOD TECHNICAL PARTNER

© 2021 Maker Faire Rome - The European Edition
Innova Camera - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma - P.IVA e C.F 10203811004 - www.innovacamera.it
Privacy policy