Tickets coming soon
An event powered by
Cerca
Close this search box.

A Maker Faire Rome, 14 startup accelerate da Joule, la scuola per l’impresa sostenibile di Eni

Una nuova visione del futuro attraverso soluzioni innovative: quelle delle startup dell’ecosistema di innovazione di Joule, in mostra a Maker Faire Rome 2023

 

Joule è il programma di Eni che supporta la crescita di imprese sostenibili, con percorsi di formazione e programmi di accelerazione e co-innovazione.

Un vero e proprio ecosistema in cui si dà spazio alle nuove visioni del futuro, attraverso lo sviluppo di competenze e strumenti chiave per l’accelerazione di startup, l’accesso a challenge e opportunità concrete e un network di formatori e docenti d’eccellenza.

Joule è anche una grande community in cui scambiare idee ed esperienze e raccontare i propri progetti innovativi, insieme a esperti, studenti e aspiranti imprenditori.

Da dieci anni partner di Maker Faire Rome, Eni conferma il suo impegno per la community dell’innovazione che si incontra a Maker Faire Rome e nell’edizione 2023 presenta anche 14 delle startup accelerate dal programma Joule, la sua ‘scuola per l’impresa sostenibile’, che presentiamo di seguito. Un mix di soluzioni ingegnose e rispettose dei bisogni delle persone e dell’ambiente, tutte all’insegna di un miglioramento importante della qualità della vita.

Limitless Device: la rivoluzione nei dispositivi e ausili medici

Limitless Medical Devices nasce da un’esigenza personale del suo Ceo e co-fondatore, che vive dalla nascita tra sedie a rotelle e dispositivi medici. Circa due anni fa, Alessio ha iniziato una ricerca personale su Internet di una sedia a rotelle che gli offrisse maggiore autonomia. Voleva una sedia a rotelle innovativa, che potesse finalmente fargli guardare la vita da una prospettiva diversa, verticale come tutti e con la possibilità di muoversi senza l’uso delle mani, ad alimentazione elettrica. Cercava una sedia a rotelle moderna, con un design innovativo che impedisse alle persone di “classificarlo” come “handicapped”, leggera e trasportabile. Non esisteva. Ha pensato di crearla.

La visione di Limitless Device è di RIVOLUZIONARE il mondo dei dispositivi medici, per progettarli – finalmente! – sulla base delle reali esigenze e necessità dei loro utenti. Limitless Device usa dati e intelligenza artificiale per offrire ausili e dispositivi medici funzionalmente utili, sostenibili, tecnologicamente innovativi e con un design accattivante orientato alle aspettative e alle esigenze degli utenti. Il tutto, in un mercato e-commerce dedicato e con approccio globale.

Packo: cambia volto all’e-commerce

Packo aiuta gli e-commerce a spedire i propri pacchi in modo semplice e sostenibile. L’obiettivo è quello di instaurare un’economia circolare nel mondo delle spedizioni derivanti da commercio elettronico, abbandonando la logica “take it, make it, waste it”. L’imballaggio progettato da Packo, una volta arrivato al destinatario, ritorna al mittente. Piccola idea, enorme passo per il contrasto alle emissioni!

NinA – Nipote in Affitto

Creare una piattaforma di matchmaking che connetta gli anziani con coloro che offrono servizi e tempo può essere estremamente utile. Questo tipo di iniziativa può migliorare la loro qualità di vita, ridurre l’isolamento sociale e garantire che abbiano accesso alle risorse di cui hanno bisogno. NinA fa esattamente questo: è il primo servizio in Italia che aiuta gli anziani a risolvere tutti i piccoli problemi e passare momenti divertenti e spensierati. C’è la possibilità di incontrarsi ovunque l’utente voglia per aiutare e spiegare tutto con calma e rispettando i suoi tempi ed esigenze. 

Plantvoice: mai più ‘pollice nero’

Coltivare piante richiede pazienza, pratica e una buona comprensione delle esigenze specifiche della pianta che si sta coltivando.

Plantvoice ha realizzato un dispositivo biocompatibile con le piante da inserire nella pianta stessa per monitorarne la fisiologia e quindi determinare lo stress idrico. Insomma: la soluzione perfetta per chi ha sempre creduto di avere il ‘pollice nero’ e ha dovuto dire addio alle sue amate piante. Con Plantvoice è possibile monitorare le piante e dedicare loro soltanto ed esclusivamente le attenzioni di cui hanno bisogno, senza rischiare che troppa o troppo poca acqua o altre sostenze possano danneggiarle.

Change2

Monitorare le emissioni di CO2 è di vitale importanza per diverse ragioni:

  • Effetto Serra: La CO2 è uno dei principali gas responsabili dell’effetto serra. Un aumento delle emissioni di CO2 contribuisce al riscaldamento globale e ai cambiamenti climatici, con conseguenze come l’innalzamento del livello del mare, eventi climatici estremi e cambiamenti nei modelli meteorologici.
  • Qualità dell’Aria: Le emissioni di CO2 spesso coesistono con altre emissioni inquinanti. Monitorare e ridurre le emissioni di CO2 può anche portare a una riduzione di altri inquinanti atmosferici, migliorando così la qualità dell’aria che respiriamo. Questo è particolarmente importante per la salute delle persone, specialmente in aree urbane dense.
  • Utilizzo delle Risorse: Riducendo le emissioni di CO2, si promuove l’efficienza energetica, riducendo così la necessità di sfruttare risorse naturali come carbone, petrolio e gas naturale. Questo contribuisce alla conservazione di risorse preziose e non rinnovabili.
  • Impatto sugli Ecosistemi: I cambiamenti climatici causati dalle emissioni di CO2 possono avere impatti significativi sugli ecosistemi terrestri e marini. Questi cambiamenti possono minacciare la biodiversità e l’habitat naturale di molte specie, portando a estinzioni e squilibri negli ecosistemi.

Change2 è una piattaforma per il tracking e la gestione dell’emissioni di CO2, con l’obiettivo di ridurre il consumo.

Agrisky

Compensare le emissioni nell’agricoltura indoor non solo è un obbligo etico per proteggere l’ambiente, ma può anche portare a benefici economici e sociali, migliorando la sostenibilità dell’intero settore agricolo. I vantaggi sono molti, sotto diversi punti di vista: 

  1. Sostenibilità ambientale: L’agricoltura indoor può comportare l’uso intensivo di energia elettrica per illuminazione, riscaldamento, ventilazione e sistemi di irrigazione. Questi consumi energetici possono portare a un aumento delle emissioni di gas serra se l’energia non proviene da fonti rinnovabili. Compensare queste emissioni è fondamentale per ridurre l’impatto ambientale complessivo dell’agricoltura indoor.

  2. Responsabilità sociale e reputazione aziendale: Le aziende agricole e le organizzazioni che operano nell’agricoltura indoor hanno spesso un pubblico attento alla sostenibilità. Compensare le emissioni dimostra un impegno per l’ambiente e può migliorare la reputazione aziendale, attirando clienti e investitori sensibili alle questioni ambientali.

  3. Conformità normativa: In molte giurisdizioni, la normativa richiede alle aziende di monitorare e ridurre le proprie emissioni di gas serra. Compensare le emissioni nell’agricoltura indoor può aiutare a soddisfare questi requisiti normativi e prevenire possibili sanzioni o restrizioni operative.

  4. Preservazione delle risorse naturali: Ridurre l’impatto ambientale dell’agricoltura indoor contribuisce alla preservazione delle risorse naturali, come l’acqua e il suolo, che sono essenziali per la produzione alimentare a lungo termine. Riducendo l’uso insostenibile di queste risorse, le pratiche agricole indoor possono diventare più sostenibili nel tempo.

Agrisky muove da queste premesse e si qualifica come azienda leader nella compensazione di carbonio e acqua. Si tratta di una piattaforma B2B che collega aziende di grande impatto con agricoltori indoor. Sfruttando ambienti controllati e dati affidabili, consente una compensazione credibile, e aiuta a generare impatto ambientale significativo.

BILLD

La digitalizzazione della stampa di ricevute e scontrini offre numerosi vantaggi, tra cui risparmio di costi, maggiore efficienza operativa, sicurezza dei dati e un impatto positivo sull’ambiente. Questo processo non solo semplifica le operazioni aziendali, ma migliora anche l’esperienza complessiva del cliente. Senza dimenticare gli indubbi vantaggi in termine di fidelizzazione del cliente: l’invio di ricevute digitali può essere parte di un’esperienza cliente innovativa. Può anche essere utilizzato per inviare offerte speciali, sondaggi e customer survey o promozioni future, contribuendo così alla fidelizzazione del cliente.

BILLD è la soluzione che digitalizza la stampa di ricevute e fatture per renderle più intelligenti, ecologiche e veloci. Semplicemente geniale!

FlorenceCare

FlorenceCare è l’assistente sanitario intelligente pensato per risolvere i problemi di salute da casa. Standardizzare i servizi domiciliari e centralizzare le informazioni sanitarie consentendo la continuità delle cure all’interno e all’esterno delle strutture sanitarie è centrale per il benessere del paziente e per assicurare il suo pieno recupero.

FlorenceCare interviene sulla standardizzazione, che consente di ottimizzare l’allocazione delle risorse, garantendo che vengano impiegati adeguatamente il personale, le attrezzature e i materiali. Ciò riduce gli sprechi e migliora l’efficienza operativa. Inoltre, i pazienti beneficiano di servizi uniformi e di alta qualità, aumentando la loro fiducia nel sistema sanitario. Ed è dimostrato che unaa maggiore soddisfazione del paziente è spesso correlata a una migliore adesione al trattamento e a risultati più positivi.

Edy

EDY fornisce una piattaforma per la visualizzazione e la gestione di modelli BIM digitali di infrastrutture civili attraverso la realtà aumentata per tutte le fasi del loro ciclo di vita.

I modelli BIM forniscono una rappresentazione visiva e dettagliata del progetto, facilitando la comunicazione tra le parti interessate, come architetti, ingegneri, costruttori e proprietari. Questo migliora la comprensione comune del progetto e riduce gli errori di comunicazione.

Iotilize.me

Iotilize.me è un SaaS che utilizza sensori per misurare la quantità di rifiuti prodotti dalle aziende. Il nostro software consentirà ai collezionisti privati ​​di ottimizzare il proprio lavoro basandosi sui dati.

Analizzare la quantità e il tipo di rifiuti generati può aiutare le aziende a identificare aree in cui è possibile ottimizzare i processi produttivi per ridurre gli sprechi. Riducendo i rifiuti, le aziende possono risparmiare sui costi di smaltimento. La riduzione dei rifiuti può anche portare a risparmi attraverso l’ottimizzazione delle risorse e la riduzione dei materiali sprecati.

Senza dimenticare il fattore reputazionale: un’azienda che dimostra un impegno per la sostenibilità ambientale gode di una migliore reputazione presso i clienti, i partner commerciali e la comunità. 

MeeTravel

Viaggiare da soli è eccitante ma in compagnia tante esperienze hanno un sapore diverso. Per questo nasce MeeTravel, il Social Network per trovare compagni di viaggio ideali, grazie ad un innovativo algoritmo AI. In poco più di 18 mesi, MeeTravel ha raggiunto oltre 22.000 utenti dell’ap

Trovando un compagno di viaggio con MeeTravel puoi condividere momenti speciali e creare ricordi con gli altri. Le esperienze sembrano spesso più vive quando condivise. Puoi anche avere qualcuno su cui fare affidamento in caso di necessità; la compagnia può offrire sicurezza emotiva e fisica. E poi c’è il fattore risparmio: in molti casi, viaggiare in compagnia può essere più conveniente in termini di costi, specialmente per alloggio e trasporti condivisi.

Rcoffee

I fondi di caffè possono avere una seconda vita. C’è chi li utilizza come esfoliante per la pelle, chi come deodorante naturale. Sono impiegati come abrasivo naturale per pulire pentole e stoviglie o come agente lucidante, e persino come insetticida natura. E poi c’ Rcoffee, che ricicla e trasforma i fondi di caffè in pellet. Il prodotto è già implementato il prodotto e sta ottenendo ottimi feedback dai consumatori. Passo successivo? Produzione di massa!

Parko

Contrastare il parcheggio illegale può essere un compito estremamente faticoso e frustrante per i singoli e anche per le autorità preposte.  Parko mira a rendere la mobilità cittadina più intelligente e sostenibile utilizzando sensori di parcheggio riciclati IoT per rilevare i parcheggi illegali. Considerato che il parcheggio irregolare è senza dubbio una piaga nelle città di tutto il mondo,. Parko ha un futuro solido, scritto nell’asfalto! 

Whoplays

Whoplays è la soluzione per il matchmaking tra chi gioca o fa sport e chi possiede infrastrutture per ospitare i giocatori. I primi, per organizzare al meglio i loro incontri; i secondo, per incrementare il proprio business.

Facilitare il matchmaking tra gli organizzatori di eventi sportivi e coloro che dispongono delle infrastrutture necessarie può essere un processo complesso, Whoplays lo semplifica e aiuta entrambe le categorie a vivere un’esperienza di sport soddisfacente e ad incrementare la propria attività

Vieni a conoscere queste soluzioni a Maker Faire Rome dal 20 al 22 ottobre: trovi le startup di Joule by Eni nel Pad. 4

immagine di copertina: Eni Joule


Maker Faire Rome – The European Edition, promossa dalla Camera di Commercio di Roma, si impegna fin dalla sua prima edizione a rendere l’innovazione accessibile e fruibile, offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, PMI e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere la propria attività, in Italia e all’estero.

Seguici sui nostri social (Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn, Youtube) e  iscriviti alla  newsletter  per ricevere aggiornamenti, sconti, agevolazioni per  organizzare al meglio la tua partecipazione. I biglietti, disponibili SOLO online, sono in vendita nel sito.