Espositori 2020


CapisciAMe

CapisciAMe

“CapisciAMe” sfrutta machine learning per creare sistemi di riconoscimento vocale per persone con disartria. L’app, disponibile per Android, consente agli utenti con disabilità del linguaggio di “donare” la voce, ripetendo le parole proposte. I contributi sono inviati in cloud, elaborati da un’intelligenza artificiale per potenziare un sistema in grado di riconoscere pochi comandi pronunciati dagli stessi donatori. Dopo l’addestramento, l’app verrà aggiornata e potenziata del contributo rilevato. Estensioni dell’app usano il riconoscimento vocale per controllare dispositivi in smart home.


Italy


Davide Mulfari

Davide Mulfari è un ingegnere informatico dell’ufficio “Assistive Technology for Special Needs" dell’Università di Messina, Si occupa di applicazioni assistive per studenti e personale universitario. Nel 2020 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria dell’Informazione presso l’Università di Pisa, e precedentemente, nel 2012, la Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica presso l’Università di Messina. Tra il 2013 e il 2016 è stato assegnista di ricerca presso la Facoltà di Ingegneria dell’ateneo messinese e vincitore del premio “Google Europe Scholarship for Students with Disabilities” nel 2012, E' attivo nel settore della ricerca scientifica, ed è autore di più 30 pubblicazioni scientifiche; le sue attività di ricerca si inquadrano nel settore dell’assistive technology ed in particolare gli interessano lo studio degli impieghi del machine learning e dell'IoT nello sviluppo di soluzioni software open source a basso prezzo per persone con disabilità.



 Health
  Davide Mulfari
 2020

Back
 
Dati aggiornati il 09/11/2021 - 11.51.35