Espositori 2020


OPT4SMART (Distributed Optimization Methods for Smart Cyber-Physical Networks)

OPT4SMART (Distributed Optimization Methods for Smart Cyber-Physical Networks)

Obiettivi di OPT4SMART: offrire un framework teorico per risolvere problemi di ottimizzazione distribuiti; sviluppare librerie numeriche per reti cyber-fisiche


Saranno presentate le attività del progetto OPT4SMART nell'ambito dell'ottimizzazione distribuita 'large-scale', con applicazioni riguardanti il federated learning e la robotica cooperativa. Verranno presentati due pacchetti software scritti in Python: DISROPT e ChoiRbot. DISROPT è un insieme di librerie Python per l'ottimizzazione distribuita che permette all'utente di: i) implementare facilmente algoritmi distribuiti ii) eseguire schemi distribuiti su architetture multi-processore come, ad esempio, cluster HPC. ChoiRbot invece è un pacchetto software basato sul recente framework Robot Operating System 2. Implementa funzionalità per trasformare un gruppo di robot in un'intelligenza collettiva. In particolare, permette di: i) implementare facilmente protocolli distribuiti interfacciandosi direttamente con DISROPT ii) simulare e lanciare esperimenti su reti di robot eterogenei iii) interfacciarsi facilmente con software e hardware esterni.


Italy


Giuseppe Notarstefano

Giuseppe Notarstefano è professore ordinario presso il Dip. di Ingegneria dell’Energia Elettrica e dell’Informazione G. Marconi dell’Università di Bologna. È stato professore associato (06/2016-06/2018) e prima ricercatore (dal 02/2007) presso l’Università del Salento a Lecce. Ha ricevuto la laurea (con lode) in Ingegneria Elettronica presso l’Univ. di Pisa (2003) e il dottorato di ricerca in Automatica e Ricerca Operativa presso l’Univ. di Padova (2007). È stato in visita presso Univ. of California Santa Barbara, Univ. of Colorado Boulder e Univ. of Stuttgart. I suoi interessi di ricerca riguardano ottimizzazione distribuita, controllo cooperativo di sistemi autonomi multi-agente, controllo ottimo non lineare, e ottimizzazione di veicoli autonomi. È Associate Editor per le riviste IEEE Trans. on Automatic Control, IEEE Trans. on Control Systems Technology e IEEE Control Systems Letters. Nel 2014 è risultato vincitore di un progetto di ricerca nel programma europeo di eccellenza H2020 ERC Starting Grant.



 Research
  Giuseppe Notarstefano
 2020

Back
 
Dati aggiornati il 09/11/2021 - 11.51.35