Espositori 2020


Vision-aided positioning for autonomous vehicles

Vision-aided positioning for autonomous vehicles

L’imminente rivoluzione dei sistemi di trasporto causerà un incremento considerevole dei requisiti dei sistemi di posizionamento. I Global Navigation Satellite Systems (GNSS) continueranno a ricoprire un ruolo fondamentale, ma l’impatto dei guasti, le degradazioni del segnale e minacce esterne devono essere considerati. Per questo motivo, proponiamo di integrare sensori visivi con i sistemi di posizionamento basati su GNSS.
Durante l’esposizione, mostreremo un setup sperimentale costituito da un array di camere, una stereo camera, una camera time of flight e un LIDAR. Presenteremo il principio di funzionamento dei sensori, il tipo di dati che forniscono e dei risultati preliminari


Italy


Università degli Studi Roma Tre

Baldoni Sara ha conseguito la laurea in Ingegneria Elettronica e la laurea magistrale in Ingegneria delle Tecnologie della Comunicazione e dell’Informazione presso l’Università degli Studi Roma Tre nel 2016 e 2018, rispettivamente. Da novembre 2019 è una studentessa di dottorato presso la sezione di Elettronica Applicata dell’Università degli Studi Roma Tre. I suoi principali interessi di ricerca riguardano la sicurezza dell’informazione e i sistemi di localizzazione e navigazione.


Brizzi Michele ha conseguito la laurea in Ingegneria Elettronica e la laurea magistrale in Ingegneria delle Tecnologie della Comunicazione e dell’Informazione presso l’Università degli Studi Roma Tre nel 2016 e 2018, rispettivamente. A partire da novembre 2019 è uno studente di dottorato presso la sezione di Elettronica Applicata dell’Università degli Studi Roma Tre. I suoi principali interessi di ricerca riguardano l’elaborazione dei segnali multimediali.


Neri Alessandro ha ricevuto la laurea in Ingegneria Elettronica presso l’Università degli Studi di Roma ‘La Sapienza’ nel 1977.
Nel 1987 è entrato a far parte del Dipartimento INFOCOM dell’Università degli Studi di Roma ‘La Sapienza’ come Professore Associato. Nel novembre del 1992 è entrato a far parte del dipartimento di Ingegneria Elettronica presso l’Università degli Studi Roma Tre come Professore Associato, ed è diventato Professore Ordinario nel settembre 2001. Da dicembre 2008, il Professor Neri è il Presidente del Consorzio RadioLabs (Consorzio Università Industria - Laboratori di Radiocomunicazioni), un centro di ricerca non a fini di lucro fondato nel 2001 per promuovere la cooperazione su programmi di ricerca applicata tra industria e università. La sua attività di ricerca è principalmente concentrata su teoria dell’informazione, teoria della decisione e della stima, elaborazione digitale dei segnali, elaborazione delle immagini, e loro applicazioni a sistemi di telecomunicazione, navigazione, e remote sensing, come sistemi di localizzazione e navigazione, comunicazioni radiomobili, Internet of Things, sicurezza dell’informazione, Machine Intelligence e multimedia.



 Research
  Università degli Studi Roma Tre
 2020

Back
 
Dati aggiornati il 09/11/2021 - 11.51.35